1970 Pontiac Firebird

The 1970 1/2 Firebird debuted in February, months after the other Pontiac models that year. See more Pontiac Firebird pictures. La Firebird 1970 1/2 ha debuttato a febbraio, mesi dopo gli altri modelli Pontiac di quell’anno. Vedi altro Immagini di Pontiac Firebird . ©2007 Publications International, Ltd.

Pochi mesi dopo che i primi Firebirds sono andati ai clienti, gli sviluppatori erano impegnati con la generazione successiva. Questa volta, la Pontiac Firebird degli anni Settanta non avrebbe accettato gli avanzi della Chevrolet. Così, nonostante gli sforzi ingegneristici iniziarono in Chevrolet, gli stilisti e gli ingegneri Pontiac si unirono alle loro controparti nelle prime fasi.

Pontiac Firebird Image Gallery

Il profilo di base è stato deciso abbastanza presto. Mirando all’accettazione da parte del mercato di massa, questa nuova Firebird accattivante sarebbe stata un’elegante e scivolosa semi-fastback, con un coperchio del baule e un minimo di cromo.

Un’audace griglia divisa e un paraurti sono stati combinati in un naso di plastica “Endura” colorata, seguendo l’esempio del lifting del 1969. Quasi tutto il resto è apparso fresco, un radicale allontanamento dai corpi F originali.

L’eliminazione dei finestrini dei quarti posteriori ha prodotto l’aspetto chiuso di una biposto, con ampi montanti a B e lunghi finestrini delle porte. Le apparenze a volte ingannano, e a molti occhi la nuova Firebird, con il suo cofano ad altezza ridotta, sembrava molto più lunga e più bassa. Le dimensioni in realtà non erano cambiate molto, ma pochi hanno contestato il comportamento teso e di recente aggressivo della vettura.

Articolo molto interessante
1966 Harley-Davidson FLH Electra-Glide

Le differenze tra Firebird e la più economica Camaro sono state accentuate. Gli stilisti di Pontiac volevano un look più morbido, più muscoloso, meno spigoloso della forma della Camaro.

È stato proposto un lunotto avvolgente, ma in ritardo. I progettisti hanno sperimentato tettucci Targa-roofs, scocche dentellate, carrozzerie fastback complete e fari a scomparsa. Fu presa in considerazione anche una decappottabile, ma il calo delle vendite di straccioni ne offuscava le prospettive.

“Pontiac annuncia l’inizio di domani”, ha insistito sui primi annunci, eppure l’anno modello 1970 è iniziato senza Firebird. A causa di problemi di attrezzeria e di ingegneria, il debutto fu ritardato fino al 26 febbraio 1970; così, la sua designazione popolare come modello del 1970 1/2. Nel frattempo, gli avanzi del ’69 sono stati elencati nella letteratura di Pontiac senza l’identificazione dell’anno modello.

La formazione è iniziata con un coupé senza fronzoli, alimentato da una Chevrolet 6 da 155 cavalli (in sostituzione del motore a camme in testa estinto). Sotto il cofano della step-up Esprit-fatturata come “onesta auto sportiva di lusso” – sedeva un 350-cid V-8. Poi è arrivata la Formula 400, con un V-8 standard da 330 cavalli, 400-cid V-8.

Vedi la pagina successiva per continuare a leggere della Pontiac Firebird per tutti gli anni Settanta.

Per saperne di più sulle muscle car, vedi:

  • Pontiac Firebird Recensioni da parte della Guida per i consumatori
  • Muscle Cars

Lascia un commento