1971 Chevy C10 Cheyenne – Nero con legno

Un custode del concessionario Wheeler

Vedi tutte le 10 fotoJohn GilbertwriterD.Brian SmithphotographerJan 22, 2007

Per Ariel Higareda di Santa Ana, California, il trasporto su ruote e il commercio di oggetti da collezione è uno stile di vita. Ariel lavora tutto il giorno come addetto ai prestiti, ma di notte è il tipo che tutti i vicini odiano. Beh, forse la parola odio è un po’ dura. Quando Ariel torna a casa, è il momento di macinare un po’ d’acciaio e sbattere qualche lamiera, non è una bella scena per il divano di patate della porta accanto che cerca di guardare la TV. Ariel, insieme ad alcuni buoni amici, ha lanciato una serie di Chevelles, Camaros e, naturalmente, pickup Chevy del 1965-72. Quando Ariel ha trovato la Cheyenne Super C10 del ’71 che abbellisce queste pagine, doveva essere solo un altro camioncino da aggiustare e capovolgere per un profitto. Ma non è stato così. Invece, l’amico di Ariel, Manuel Ortiz, lo ha convinto a fare un restauro davvero bello sul ’71. Dopo che Manuel ha raccontato ad Ariel tutto della C10 del ’71 che suo padre possedeva quando era piccolo, Ariel ha scoperto ben presto che si stava affezionando alla vecchia Chevrolet.

Il prossimo punto all’ordine del giorno era quello di portare la trasmissione e il differenziale del ’71 nel 21° secolo. L’originale Turbo 400 trans automatico, sebbene a prova di proiettile, richiede una potenza aggiuntiva, non si blocca e ha solo tre velocità. Al suo posto è stata installata una 700-R4 presa da una Camaro del ’91 con quattro velocità in avanti e un overdrive di blocco sulla marcia superiore. Per non fermarsi qui, le marce 4.10:1 sono state sostituite con un set di 3.73. Le sospensioni della C10 sono state lasciate di serie, ad eccezione delle bobine a caduta Belltech da 2 pollici appese ad ogni angolo. Per smorzare l’aumento di peso non sospeso creato dalle ruote fuse da 22 pollici, gli ammortizzatori a gas KYB sostituiscono le unità originali Delco-Moraine. Ariel non ha detto se ha fatto qualcosa per migliorare i freni originali del ’71. Fortunatamente, il ’71 ha segnato l’introduzione dei freni a disco anteriori per i pickup Chevrolet full-size. Al telefono abbiamo parlato delle ruote da 22 pollici. Ariel ha detto che non erano la sua prima scelta, ma le ha avute al giusto prezzo da un amico che le aveva su una Tahoe.

Articolo molto interessante
2000 Trans Am WS6 - Super auto in raso

Vedi tutte le 10 foto

Non sentirti un manichino se non hai dimestichezza con la Cheyenne Super. Il modello costituiva solo il 2 per cento dei pickup e dei furgoni Chevy costruiti nel ’71. Dato che abbiamo appena citato i camion portapannelli, è interessante notare che il ’71 è stato l’ultimo anno in cui la Chevrolet o la GMC hanno prodotto un camion portapannelli a base C10. Il C10 del ’71 di Ariel è opzionato con la sua buona parte di caratteristiche rare e desiderabili. Il più scarso è il suo volante inclinabile montato su solo l’1 percento dei pickup costruiti quell’anno.

Per quanto riguarda la carrozzeria e la riverniciatura della C10, non è stato poi così male, grazie alla sua carrozzeria californiana, priva di ruggine, che presenta ancora la vernice originale. Javier “Jalisco” Torres è responsabile della spellatura del camion fino al metallo nudo, del ritocco di una piccola carrozzeria, e poi del lavaggio della vernice. Tutti i lavori di preparazione sono stati eseguiti a casa di Ariel. Una volta completato, Jalisco ha trasportato il C10 in una carrozzeria locale e ha affittato la cabina di verniciatura. Sopra un substrato di fondo in poliestere, Jalisco ha steso una base nera Sherwin-Williams, poi l’ha sepolta sotto una pesante dose di uretano trasparente Sherwin-Williams. Subito dopo la C10 Chevy è stata restituita al negozio di casa di Ariel, la Chevrolet C10 è stata colorata con sabbia e sfregamento.

Articolo molto interessante
1940 Mercury Coupé - Lusingato

L’interno del C10 è stato rifatto in tela e vinile alternando colori bianchi e neri. Per mettere a tacere il rombo esterno, un pesante strato di isolamento è stato steso sul pavimento della cabina e sulla parete posteriore dietro il serbatoio del gas da 20 galloni posizionato nella sua posizione originale. Il pavimento insonorizzato e i puntali insonorizzati sono stati ricoperti da una moquette nera.

Poiché una delle caratteristiche più distintive di un Cheyenne Super è il suo rivestimento esterno e interno in legno, l’installazione di un pavimento del letto verniciato su misura è stata un gioco da ragazzi. Antonio Ortiz ha tagliato le guide in mogano; Manuel Ortiz le ha installate tra le strisce del letto in acciaio inossidabile.

Per quanto riguarda le caratteristiche di Custom Classic Trucks, la Chevy C10 Chevy C10 del ’71 di Ariel è piuttosto fornita. Ma va bene, dato che è un esempio così raro, abbiamo pensato che ai lettori di CCT sarebbe piaciuto vederla e leggerla. Nella nostra ultima conversazione con Ariel, ha confessato di avere di nuovo il bug per costruire un altro camion. Questo è in vendita.

Vedi tutte le 10 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento