1971 Plymouth Road Runner – Membro della famiglia

Per la famiglia Feist, una cosa è costante: il loro Road Runner del ’71

Vedi tutte le 1 fotoRandy BoligwriterJun 1, 2004

Nel luglio 1984, mentre attraversava un parcheggio a Bismarck, nel North Dakota, Ken Feist avvistava questo Road Runner del ’71 seduto in ultima fila. Il motore aveva un leggero rumore e il sedile del guidatore era strappato, ma la carrozzeria era dritta e senza ruggine, così la comprò. Ken installò una nuova camma, dei sollevatori e delle aste di spinta e fece rifare le teste. Questo si è occupato del rumore, e ha avuto un bel guidatore. Poi, nel 1985, ha ricevuto una nuova verniciatura blu. Nel 1986 si è trasferito dal North Dakota al Wyoming e ha iniziato un nuovo lavoro nella manutenzione degli aerei. Nel 1987, lui e sua moglie, Sandy, si sono trasferiti di nuovo, questa volta in Arizona. Un anno dopo, il Road Runner consegnò la moglie all’ospedale e ritornò con una nuova aggiunta alla famiglia. Questo fu il primo viaggio di Gina (la nuova arrivata). Secondo Ken, ora ha 16 anni ed è la sua più grande aiutante. Ah sì, abbiamo detto che anche lei è tutta Mopar?

Dal 1986 al 1988, il Road Runner è stato l’unico mezzo di trasporto del Feist e i chilometri accumulati. Non solo, ma il caldo dell’Arizona ha avuto il suo peso sulla verniciatura. Nel 1989 si trasferirono in California e comprarono un paio di altre auto da usare come autisti giornalieri. Così il Runner ha finalmente avuto una pausa ed è stato parcheggiato. Riassumeremo i prossimi cinque anni in una sola frase. Nel 1992 si trasferirono in North Carolina, nel 1993 in Kansas, nel 1996 in Florida e nel 1997 in Georgia. La vendita del Road Runner non è mai stata presa in considerazione. Sembrava sempre adatto a stare su una roulotte per potersi aggregare ai nuovi scavi.

Articolo molto interessante
Buick Riviera del 1963 di Don Russo - Costa Est Cool

Nel 1998, Ken decise che era giunto il momento che il Road Runner ricevesse un po’ di attenzione. Ogni bullone, dado e vite si staccò, e cominciò ad ordinare i pezzi quando le finanze glielo avrebbero permesso. Ken divenne finanziariamente amico di posti come Year One, Summit Racing e Jeg’s. L’auto fu spogliata chimicamente e portata ad Allan Shepley a Byron, Georgia, per la carrozzeria e la verniciatura. Il lavoro di verniciatura gialla speciale è stato completato all’inizio del 2002. poi è arrivato il compito di rimettere tutto a posto.

Nel maggio 2002, ha rimesso tutto a posto e si è messo a correre. Poi ha aggiunto un set di 3,73 ingranaggi al Sure Grip e un albero motore in alluminio per collegarlo al 727 costruito da Gary Marshall. Il 440 è stato annoiato con 0,030 e le lumache 10,5:1 TRW riempiono i fori. Un albero a camme Comp con un’alzata di .480/.480 e una durata di 230 con un’alzata di .050 pollici chiude e apre le valvole nelle teste dello Stage V. La presa Edelbrock supporta un trio di carboidrati Holley e, per sicurezza, è stato aggiunto un kit Cheater NOS.

Secondo Ken, “Questa macchina è stato un progetto di famiglia, come le mie figlie, Laci e Gina, e mia moglie, Sandy, hanno contribuito a realizzarlo. L’anno scorso la nostra figlia maggiore Laci si è diplomata al liceo, e la Road Runner era lì per portarla al diploma. Questa macchina fa parte della nostra famiglia”.

Articolo molto interessante
1972 Chevy 4x4 - Mai dire mai

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento