1973 Dodge Charger – Ricominciare da capo . . . . Di nuovo

Il nostro giovane caricabatterie per pistole ha finalmente il suo turno per la ricostruzione

Vedi tutte le 22 fotoRandy BoligwriterMay 1, 2008

Ci risiamo. Quante volte l’hai detto quando hai iniziato un altro progetto? Nella famiglia Bolig, sembra che questa affermazione venga fatta troppo spesso, ma anche in questo caso, lavoriamo sulle auto per il divertimento, giusto?

Abbiamo ricevuto molte risposte sulla Charger del ’73 quando l’abbiamo presentata per la prima volta. Molti dicevano di farlo il prima possibile, altri dicevano che eravamo pazzi. Per quanto quest’ultimo possa essere vero di tanto in tanto, non era questa la nostra motivazione in questo caso.

Per anni, le auto post-70 sono state trascurate, ma ora si stanno finalmente facendo notare. Un’altra cosa da tenere a mente: Dato che le auto che altri considerano da collezione sono il più delle volte fuori portata, questa è la piattaforma perfetta che una Young Gun può usare per salire su un Mopar. Completamente ridisegnata nel 1971, la Charger era in realtà più corta della precedente, ma è diventata leggermente più larga. La nostra versione è un modello del ’73, decisamente non costruita durante gli anni delle prestazioni. Una cosa che ci ha sorpreso di questa vettura sono stati i numeri di produzione. Nel 1973, c’erano molte Charger costruite, ma solo 40 di esse avevano la combinazione di 400 CV e quattro velocità – questa è una di quelle. Fortunatamente per la nostra Young Gun, l’auto ha una sorta di pedigree. Dato che il motore e la trasmissione originali sono andati via da tempo, questo ci dà un po’ di flessibilità con il restauro.

Articolo molto interessante
Installazione di razzi parafango R/T e rotazione del labbro del parafango

Vedi tutte le 22 foto

La prima cosa che dovevamo fare era far spogliare la macchina per vedere con cosa dobbiamo lavorare. Con il garage pieno, siamo stati relegati a lavorare sull’auto sotto una tettoia portatile in giardino. Poteva andare peggio, il cortile poteva essere fangoso. Abbiamo sventrato l’interno e rimosso tutti i pezzi esterni (porte, parafanghi, paraurti, paraurti, cavi e parabrezza). Mentre rimuovevamo l’interno, abbiamo trovato della ruggine all’interno che dovremo affrontare, ma niente che non possa essere riparato. Una parte della ruggine all’esterno della carrozzeria potrebbe essere un po’ più difficile da riparare, ma ve lo mostreremo più tardi.

Quindi siamo partiti. La Young Guns Charger si è assicurata il suo posto in linea per la ricostruzione, e ora potete vedere da cosa stiamo partendo.

Vedi tutte le 22 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20085mopp-0805-01-pl-1973-dodge-charger-dash-removal.jpg

Lascia un commento