1975 Honda GL1000 ala d’oro

Ricca di coppia e ultra raffinata, la GL1000 di Honda Gold Wing ha trasformato il mercato dei tour e ha affermato il posto di Honda nella storia dell’ingegneria. Vedere di più immagini moto . .

L’introduzione della Honda GL1000 Gold Wing del 1975 ha segnalato che questo produttore giapponese era diventato un leader mondiale nella tecnologia motociclistica.

Galleria immagini moto

Pubblicità

Dopo aver mostrato al mondo cosa poteva fare con la CB750 nel 1969, Honda lo fece di nuovo nel 1975.

Oltre all’inusuale motore “flat four” raffreddato ad acqua che spostava 999 cc, la Honda GL1000 Gold Wing del 1975 era dotata di trasmissione ad albero.

Il “serbatoio del carburante” non era altro che una copertura per l’elettronica; il serbatoio vero e proprio si trovava tra le due coperture laterali per un baricentro più basso.

Il prezzo da pagare per tutte queste caratteristiche era il peso, dato che una moto Honda GL1000 Gold Wing del 1975, con le ossa nude, ha ribaltato la bilancia a 584 libbre. Ed essendo un supporto da turismo, la maggior parte dei piloti ha aggiunto una carenatura, borse da viaggio, portabagagli e altre opzioni che hanno aumentato ulteriormente il totale.

Nei primi cinque anni di produzione, Honda ha venduto poco meno di 100.000 copie di una moto che sarebbe diventata una leggenda.

L’ala d’oro originale è poi cresciuta fino a diventare un behemoth a sei cilindri da 1500 cc, dotato di una retromarcia e di più servizi elettronici rispetto allo space shuttle.

Vai alla pagina successiva per vedere altre foto della Honda GL1000 Gold Wing del 1975.

Per altri articoli e foto di motociclette, date un’occhiata:

  • Moto d’epoca
  • Come funzionano le moto
  • Honda Motociclette

Lascia un commento