1977 NASCAR Winston Cup Recap

PAGINA SUCCESSIVA

Nel 1977, l’organizzazione della NASCAR Winston Cup si stava tirando fuori dalle catene dei giorni post-fabbrica. Gli sponsor aziendali saltavano sul carro, i nuovi proprietari dei team trovavano la scena NASCAR attraente, e alcuni dei team indipendenti sopravvissuti avevano potenziato le loro operazioni. I campi di partenza erano di nuovo pieni, le tribune erano vicine alla capienza, la concorrenza era più serrata e gli indici d’ascolto televisivi erano in costante aumento.

Per saperne di più su questo anno di bandiere, potete leggere il seguente articolo, con i punti salienti della stagione, la classifica finale e molte immagini.

20 febbraio 1977: Daytona 500

Cale Yarborough si allontana da Benny Parsons negli ultimi giri per vincere la sua seconda Daytona 500.

Galleria immagini NASCAR
 Darrell Waltrip (#88) and Neil Bonnett on the opening lap of the April 24, 1977 Virginia 500.

La Chevrolet #88 di Darrell Waltrip forgia la Chevrolet #88 davanti a Neil Bonnett nel giro inaugurale della Virginia 500 del 24 aprile a Martinsville Speedway. Waltrip ha tenuto la sua Chevy Gatorade/ DiGard Racing Chevy davanti per la maggior parte dei primi giri, ma ha ceduto a un guasto ai freni vicino al punto intermedio e ha faticato a finire 21°. Il pole-sitter Bonnett è andato alla deriva fino al 12° posto. Vedi altre immagini della NASCAR.

3 aprile 1977: Rebel 500

Darrell Waltrip vince la gara con la bandiera gialla per catturare la Rebel 500 a Darlington. Waltrip si fa largo in una scena di incidente alla quarta curva, superando David Pearson, Richard Petty e Donnie Allison nel giro finale con la bandiera verde.

15 maggio 1977: Mason-Dixon 500

Cale Yarborough ruggisce indietro da due bandiere nere, un paio di pit stop non programmati e un deficit di quattro giri per vincere la Mason-Dixon 500 a Dover Downs. E’ la sesta vittoria della stagione per Yarborough.

Articolo molto interessante
1971-1975 Opel 1900/Manta Coupé/Rallye/Luxus

Number 11 Cale Yarborough leads #1 Donnie Allison, and #88 Darrell Waltrip in the Oct. 23, 1977 American 500.

Il numero 11 Cale Yarborough conduce il numero 1 Donnie Allison, e il numero 88 Darrell Waltrip nella American 500 del 23 ottobre alla North Carolina Motor Speedway. Cale ha conquistato il secondo posto nella NASCAR Winston Cup Grand National Championship con il suo quarto posto. Allison ha fatto partire la Chevy #1 Hoss Ellington Chevy in pole position e ha continuato a vincere la gara, conducendo gli ultimi 72 giri. Waltrip è arrivato terzo nella DiGard/Gatorade Chevy.

4 luglio 1977: Petardo 400

Richard Petty vince il Firecracker 400 a Daytona. Per la prima volta dal 1949, tre donne al via. Janet Guthrie, Christine Beckers e Lella Lombardi iniziano la gara.

16 luglio 1977: Nashville 420

Problemi di punteggio mar la vittoria di Darrell Waltrip nella Nashville 420 al Nashville Fairgrounds Speedway. Richard Petty è segnalato al secondo posto, ma tre giorni dopo è sceso al terzo posto, a due giri dal ritmo.

 Number 92 Skip Manning leads #1 Donnie Allison in the late stages of the Aug. 7 Talladega 500.

La Chevrolet #92 di Skip Manning corre davanti al #1 Donnie Allison nelle ultime fasi della Talladega 500 del 7 agosto all’Alabama International Motor Speedway. Manning, il Rookie of the Year del 1976, sorprese i railbirds con una fantastica corsa a Talladega, e fu pronto a vincere fino a quando il fumo non sgorgò dalla sua auto nei giri finali. La Chevy di Allison, con Darrell Waltrip che guidava in sollievo, prese il comando a sei giri dalla fine. Allison si è preso il merito della vittoria, l’ottavo della sua carriera.

Articolo molto interessante
1971 Harley-Davidson XLH Sportster

7 agosto 1977: Talladega 500

Donnie Allison, con l’aiuto di Darrell Waltrip, supera Cale Yarborough e Skip Manning per vincere la Talladega 500.

28 agosto 1977: Volontario 400

Cale Yarborough accumula la sua ottava vittoria dell’anno al Volunteer 400 di Bristol. La Junior Johnson Chevrolet Johnson di Yarborough non supera l’ispezione post gara per la seconda volta di fila. Il proprietario della squadra Johnson è multato di 500 dollari. Janet Guthrie arriva sesta, il suo miglior impegno nella NASCAR Winston Cup Grand National.

 When Nord Krauskopf bowed out of NASCAR during the 1977 season, the ­mysterious Jim Stacy purchased his Dodge equipment.

Quando Nord Krauskopf si è inchinato dalla NASCAR Winston Cup Grand National a metà della stagione 1977, il misterioso Jim Stacy ha acquistato tutta la sua attrezzatura Dodge. Riverniciato di bianco e dato il numero 5, Neil Bonnett ha guidato l’auto durante l’ultima metà della campagna. Bonnett vinse la pole per la Daytona Firecracker 400 del 4 luglio nel viaggio inaugurale di Stacy nelle acque della NASCAR.

5 settembre 1977: Southern 500

Reti di lavoro veloce ai box David Pearson la sua seconda vittoria consecutiva nella Southern 500 a Darlington. Darrell Waltrip si guadagna il soprannome di “Jaws” nello stesso evento. Waltrip, Yarborough e D.K. Ulrich sono coinvolti in una caduta di 227 giri. In risposta all’inchiesta di Ulrich su quanto accaduto, Yarborough dice: “Quello Jaws si è imbattuto in te”.

11 settembre 1977: Capitale 400

Neil Bonnett ottiene la sua prima vittoria nella NASCAR Winston Cup Grand National nella Capital City 400 a Richmond. Bonnett supera Richard Petty di sette secondi.

Articolo molto interessante
Risultati NASCAR Winston Cup 2001

 Cale Yarborough leads a pack of snarling challengers during the 1977 Daytona 500.

Cale Yarborough guida un gruppo di sfidanti ringhiosi durante la Daytona 500. La Chevrolet #51 di A.J. Foyt si vede annusare i tubi di scappamento della Chevrolet #11 di Cale. David Pearson e Richard Petty sono all’inseguimento. Cale è partito quarto sulla griglia di partenza, ha guidato per più di metà gara, e si è portato alla sua 41° vittoria nella NASCAR Winston Cup Grand National nella sua carriera. Foyt è partito in prima fila, ha condotto brevemente e ha concluso sesto.

6 novembre 1977

Darrell Waltrip nega a David Pearson la sua centesima vittoria all’Atlanta International Raceway. Waltrip fa un passaggio di ultimo giro mentre il buio scende sulla pista. Incapace di vedere attraverso il suo parabrezza colorato, Pearson si ritira e accetta il secondo posto.

20 novembre 1977

Neil Bonnett supera Richard Petty in un epico duello negli ultimi 10 giri per vincere all’Ontario Motor Speedway. Il terzo classificato Cale Yarborough si aggiudica il suo secondo campionato consecutivo di NASCAR Winston Cup.

Per la classifica completa della NASCAR Winston Cup Grand National del 1977, vedi la prossima sezione.
Per maggiori informazioni su tutto ciò che riguarda la NASCAR, vedere:

  • Home Page di NASCAR
  • Ricapitolazioni stagionali NASCAR
  • Tracce NASCAR
  • Risultati NASCAR
  • Driver NASCAR
  • Come funzionano le auto da corsa NASCAR
  • Come funziona la Daytona 500

Lascia un commento