1987 Oldsmobile Aerotech Concept Car

Image Gallery: Concept Cars A.J. Foyt drove the 1987 Oldsmobile Aerotech I concept car to a record-breaking 267 mph. See more concept car pictures. Galleria immagini: Concept Cars A.J. Foyt ha guidato la concept car Oldsmobile Aerotech I del 1987 fino a raggiungere il record di 267 mph. Vedi altre immagini di concept car.©2007 Publications International, Ltd.

Il percorso dalla concept car alla possibile auto di produzione può assumere molte forme, e certamente lo ha fatto con la concept car Oldsmobile Aerotech del 1987.

Quando nell’agosto 1987, nell’agosto del 1987, il fantastico originale Aerotech I ha portato il campione di corse A.J. Foyt a velocità da record, è stato più un progetto di ingegneria che un esercizio di progettazione.

Un anno e mezzo dopo, una coppia di spin-off ha debuttato al North American International Show di Detroit. L’obiettivo di Oldsmobile era quello di applicare alcune delle tecniche utilizzate nella Aerotech I monoposto da 267 km/h a veicoli realistici che potessero trasportare passeggeri su autostrade reali.

L’Aerotech II, un coupé/vagone ibrido su una piattaforma GM-10 allungata, sembrava appartenere al secolo successivo. Il legame con il modello da corsa originale era evidente nelle sue linee fluide. La berlina Aerotech III, invece, era molto più vicina alla terra e avrebbe potuto essere il precursore della prossima generazione della Oldsmobile Cutlass Supreme.

Se non altro, ci si aspettava che molte delle caratteristiche high-tech della concept car Oldsmobile Aerotech apparissero sulle Oldsmobili reali man mano che venivano perfezionate. Alcuni degli helper elettronici, infatti, erano solo versioni avanzate di gadget già in produzione. L’head-up display informativo per il guidatore, ad esempio, che proietta le cifre del tachimetro su una simulazione olografica che sembra galleggiare nella parte anteriore dell’auto, era una versione futura del sistema offerto in alcune Cutlass Supreme. E il centro di informazione visiva a colori era simile a quello utilizzato nei Toronados contemporanei. La versione della concept car Oldsmobile Aerotech includeva funzioni di navigazione avanzate, utilizzando i compact disc per programmare le informazioni cartografiche.

Articolo molto interessante
Ferrari 330 GT 2+2

La concept car Oldsmobile Aerotech II offriva altre caratteristiche derivate dalla Aerotech originale. Continuate a leggere per conoscerle.

Per saperne di più sulle concept car e sui modelli di produzione previsti, date un’occhiata:

  • Concept Cars
  • Auto del futuro
  • Report di autoshow della Guida per i consumatori
  • Auto d’epoca

Lascia un commento