1989 Pontiac Stinger Concept Car

Image Gallery: Concept Cars The 1989 Pontiac Stinger concept car was more of a collection of accessories than a simple vehicle. See more pictures of concept cars. Galleria immagini: Concept Cars La concept car Pontiac Stinger del 1989 era più una collezione di accessori che un semplice veicolo. Vedi altre immagini di concept car.©2007 Publications International, Ltd.

La concept car Pontiac Stinger del 1989 ha continuato una tradizione di emozioni da autosalone alla Pontiac. Anno dopo anno, alla fine degli anni Ottanta, i modelli da esposizione Pontiac hanno riscosso un grande successo di critica e di pubblico.

Nel 1987, ad esempio, la concept car Pontiac Pursuit, orientata alle prestazioni, era un caldo coupé a quattro posti. Poi venne la Banshee del 1988, che accennava alla generazione dei Firebirds del 1993-2000.

Cosa fare per un bis nel 1989? Naturalmente, si passa a qualcosa di completamente diverso, qualcosa come il mercato dei veicoli sportivo-utility che si sta rapidamente affermando. E farlo in un modo che suggerisca i grandi spazi aperti, il divertimento e il divertimento al sole. Inviate ai giovani il messaggio che Pontiac ha in mente i loro interessi e i loro stili di vita.

Il risultato è stata la concept car Pontiac Stinger del 1989, e non c’è stato bisogno di un secondo sguardo per rendersi conto che si tratta di una sportiva giovanile, garantita per catturare l’attenzione soprattutto dei single più vivaci. Il direttore generale della Pontiac, J. Michael Losh, l’ha descritta come “un mezzo di trasporto vivace e di grande effetto per l’acquirente di auto sotto i 35 anni o per il giovane che è in tutti noi”.

Articolo molto interessante
La Cavalletta: Profilo di un'auto personalizzata

La parentela con la vecchia Volkswagen Beetle dune buggy a base di scarabeo è inconfondibile – ma radicalmente aggiornata nel concetto per sfruttare la tecnologia moderna.

Ad esempio, un sistema di sospensioni attive è stato progettato per resistere alla guida su tutti i terreni, offrendo una guida il più controllata possibile in condizioni rigorose. Chiunque fosse quasi volato via dal sedile di un passeggino Bug buggy avrebbe accolto con favore qualsiasi miglioramento in quell’area.

L’obiettivo di Pontiac era quello di creare un’auto che mescolasse elementi di un’automobile, di una jeep, di un camion e di un furgone, rivolta non solo ai giovani ma anche agli sportivi che conducono una vita frenetica.

La concept car Pontiac Stinger del 1989 doveva condurre una doppia vita: seria durante la settimana, ma pronta a divertirsi all’arrivo del fine settimana. Il designer Dave Ross ha detto che lo studio di design l’ha definita “un’auto d’atteggiamento”. Speravano che fosse “una nuova forma di trasporto personalizzata e adattabile”.

La concept car Pontiac Stinger del 1989 suonava bene in teoria – ma quanto bene ha compiuto la sua missione? Andate alla pagina successiva per scoprirlo.

Per saperne di più sulle concept car e sui modelli di produzione previsti, date un’occhiata:

  • Concept Cars
  • Auto del futuro
  • Report di autoshow della Guida per i consumatori
  • Auto d’epoca

Lascia un commento