1993 Corvette

1942 Mercury Club convertible

Con la Dodge Viper che supera la Chevy “King of the Hill” ZR-1, e il motore LT1 standard con la nippatura del motore LT1 alle calcagna, la LT5 è stata opportunamente potenziata per la Corvette del 1993. Le modifiche al treno valvole e alle teste dei cilindri – insieme all’uso di candele con punta in platino e olio sintetico – hanno permesso al motore di produrre 405 CV (da 375 CV), mentre un nuovo sistema di ricircolo dei gas di scarico ha migliorato il controllo delle emissioni.

>.
A

Un sistema di “ingresso passivo senza chiave” era una nuova opzione per la Corvette del 1993.
Notto essere ignorato, il motore LT1 standard ha guadagnato 10 libbre/piede di coppia, ora fino a 340 libbre/piede, e ha funzionato più dolcemente e silenziosamente, grazie a una serie di miglioramenti interni.

>.

Sì.
Maneggevolezza del toaid, i modelli base hanno seguito la guida della ZR-1 adottando pneumatici di larghezza diversa nella parte anteriore e posteriore. I pneumatici anteriori sono stati ridotti leggermente a255/45ZR17 e i loro cerchioni sono stati snelliti di un pollice, a 8,5 pollici. I pneumatici posteriori sono stati leggermente allargati, a 285/40ZR17, sulle stesse ruote da 9,5 pollici come prima.

Un nuovo sistema di ingresso passivo senza chiave opzionale, unico nel suo genere per la Corvette, bloccava o sbloccava automaticamente le portiere quando il conducente usciva o si avvicinava alla vettura. Il sistema basato sulla prossimità si è attivato o disattivato quando un sensore di prossimità appositamente codificato è entrato o uscito da un campo magnetico che circondava il veicolo. Oltre a sbloccare le porte quando sono a portata di mano, il sistema accendeva anche le luci interne e disattivava il sistema di allarme, e poteva essere programmato per sbloccare solo la porta del conducente o anche quella del passeggero.
The 40th Anniversary 1993 Corvette featured Ruby Red paint and matching leather-lined cockpit.

Articolo molto interessante
2000 Panoz Esperante

Il 40° Anniversario della Corvette del 1993 è stato caratterizzato dal rosso rubino
.
verniciatura e cabina di pilotaggio rivestita in pelle abbinata.

Con il raggiungimento di un’altra pietra miliare nel 1993, è stata preparata un’altra edizione speciale: La 40th Anniversary Edition, RPO Z25, costava 1.455 dollari e includeva la vernice rossa Ruby Red, i sedili e i centri delle ruote in pelle coordinati e i distintivi speciali; è stata ordinata su 6.749 vetture. Inoltre, tutte le auto equipaggiate con sedili in pelle sono state ricamate con il ricamo del 40° Anniversario sui poggiatesta, mentre i sedili standard in tessuto nero sono rimasti disadorni.

La società con sede in FloridaGreenwood Automotive Performance ha offerto il suo G572 ad altissime prestazioni per il 1993, che era una Corvette coupé modificata con pannelli di carrozzeria aerodinamica funzionale e un telaio rinforzato. Sotto il cofano c’era una Chevy V-8 in alluminio da 9,4 litri (572 cid) Chevy V-8 da 575 CV a 5400 giri/min; era accoppiata a un cambio automatico GM a quattro velocità. La Corvette modificata poteva raggiungere i 60 mph in 3,4 secondi, il quarto di miglio in 11,5 a 135 mph, e una velocità massima di 218, tutto per $179.333.

Nonostante il motore LT5 sia stato aggiunto al suo motore LT5, le vendite di ZR-1 sono rimaste a un mero giro d’affari, con soli 448 prodotti per il 1993. Nel complesso, tuttavia, le vendite della Corvette sono aumentate per la prima volta in quattro anni, fino a raggiungere un totale finale di 21.590 unità.

Articolo molto interessante
1953-1955 Nash e Hudson Ramblers

Scopri le altre Corvette di questa generazione:
1984 Corvette1985 Corvette 1986 Corvette 1987 Corvette 1988 Corvette 1989 Corvette1990 Corvette1991 Corvette1991 Corvette1992 Corvette1993 Corvette1994 Corvette1995 Corvette 1996 Corvette

Cerchi altre informazioni su Corvette e altre auto? Vedi:

  • Corvette: Imparare la storia di ogni anno di modelli e vedere le fotografie delle Corvette.
  • Specifiche della Corvette: Ottenere le specifiche chiave, i tipi di motore e di trasmissione, i prezzi e i totali di produzione.
  • Museo della Corvetta: Il Museo Nazionale della Corvetta attira gli amanti della Corvetta da tutto il mondo. Per saperne di più sul museo.
  • Corvette Pictures: Trova le immagini delle Corvette più calde del classico e dell’anno in corso.
  • Muscle Cars: Ottenere informazioni su più di 100 giostre per ragazzi difficili.
  • Consumer Guide Corvette Recensioni: Stai pensando di acquistare una Corvette? Vedi cosa ha da dire la Guida per il consumatore.

Lascia un commento