2000 Dodge Dakota R/T – Oro nero

C’è motivo di temere questo Dakota R/T di 12 secondi

Vedi tutte le 1 fotoRandy BoligphotographerWade CasselswriterFeb 1, 2004

Quando abbiamo fotografato questa ’00 Dodge Dakota R/T, era in servizio come cruiser del weekend di Mike Williams e come quarto di miglio part-time a Flint, Michigan. Mike ha preso quello che era già un potente pacchetto base e ha aggiunto le sue modifiche per trasformarlo in un malvagio R/T.

Mike ha comprato il Dakota nuovo nel 1999. “Non hanno mai messo un 360 in un Dakota prima d’allora”, ci dice Mike. “È stato questo che mi ha spinto [a volerne comprare una]”.

L’affinità di Mike con i Mopar scuri non è iniziata con questo camion. Va più indietro nel tempo. “Avevo un Fury a quattro canne del ’74 400”, dice. “Era un triplo nero a due porte. Era una bestia. Era come un carro armato. Se potessi trovarne un altro come quello, lo comprerei”.

Mike ha mantenuto l’estremità inferiore del parco motori, ma ha aggiunto le teste delle grandi valvole Mopar R/T Magnum con una valvola a tre angoli, un’aspirazione Mopar M1, iniettori da 35 libbre, un’accensione Ultra Team della Jacobs, testate MP e un corpo farfallato in billet.

“Il soffiatore è stato un acquisto su Internet”, dice Mike del caricatore ATI Procharger da 9 libbre. È dotato di una girante in billetta e di un intercooler Spearco. “L’ho comprato da ATI e aveva una buona reputazione, ma in realtà è stata una società chiamata Golden West a metterlo insieme. All’inizio non mi piaceva, ma alla fine si è risolta”.

Articolo molto interessante
1929 Ford Highboy Phaeton - Midnight Madness II

Mike ha fatto funzionare il motore da solo. Ha anche modificato le sospensioni, aggiungendo un Kenny Brown Performance X-brace, le molle Hotchkis e le barre di oscillazione anteriore e posteriore. L’impianto di scarico è stato dotato di marmitte Straightline Performance e di marmitte Challenger da 211/42 pollici. Ma le sue modifiche più significative hanno riguardato l’impianto di alimentazione. Ha applicato un sistema di alimentazione supplementare con i binari del carburante in billetta Holley, il tubo del carburante intrecciato, un calibratore aria/carburante Split Second e un sistema di ritorno completo. “In pratica stavo facendo funzionare due pompe di carburante”, dice. Quando Mike ha finalmente risolto i bug del suo sistema di alimentazione, è stato in grado di eseguire il miglior tempo di un quarto di miglio in 12,9 secondi al Chrysler Classic Event di Columbus, Ohio.

Mike dice che la grafica sui quarti posteriori e sul portellone posteriore del camion doveva corrispondere alle strisce dorate e nere del T/A Challenger che possedeva all’epoca. L’interno è dotato di sedili Dodge Viper GTS del ’97, e di indicatori di pressione del carburante e di aria/carburante di Intelltronix.

L’ultima volta che abbiamo parlato con Mike, aveva appena venduto questo Dakota ed era passato a una R/T del ’01. “Il club taxi è una corsa più fluida di quanto non lo fosse il [normale taxi]”, dice del modello del ’01. “Ma è un po’ più lento. Alcune modifiche al sistema di scarico l’hanno resa meno veloce”.

Articolo molto interessante
Barbari al cancello - 2004 Concorrenti del concorso Engine Masters

Mike è tra le auto del progetto in questo momento, e non è sicuro di cosa sarà il prossimo. Qualunque sia la direzione che Mike deciderà di prendere, è probabile che sarà una passeggiata sul lato oscuro.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20042mopp-0402-01-ps-2000-dodge-dakota-rt-passenger-side-view.jpg

Lascia un commento