2001 Corvette

La Corvette Z06 del 2001 ha sostituito la Corvette 2000 hardtopand ha portato il muscolo ZR-1-come muscolo alla Corvette. Il nome è stato scelto per onorare ZoraArkus-Duntov e la confezione originale Z06 pronta per la gara, introdotta nel 1963. Al centro della nuova ammiraglia c’era un propulsore di nuova concezione, chiamato LS6.
.
Galleria di immagini Corvette

.
Chevrolet transformed the C5 hardtop into the 2001 Corvette Z06 with a new LS6 V-8.

L’hardtop (in primo piano) ha realizzato il suo potenziale di performance nel 2001 come Chevrolet
.
l’ha trasformata nella Corvette Z06 del 2001 con una nuova LS6 V-8.
.
Guarda altre foto di Corvette.

In esclusiva per la Z06, la LS6 ha fornito una coppia di 385 CV e 385 libbre di coppia. Sulla base del propulsore standard da 5,7 litri LT1, le teste in alluminio a compressione più elevata della LS6 (10,5:1 contro 10,1:1) sono state modificate per una migliore gestione delle pressioni del basamento e un più rapido ritorno dell’olio dalla parte superiore del motore durante i giri ad alta velocità. Un profilo dell’albero a camme più aggressivo è stato aggiunto per sfruttare un nuovo collettore di aspirazione che ha fornito un maggiore volume di respirazione e ha lavorato con porting migliorato per ottenere l’aria aggiunta nelle camere di combustione il più dolcemente possibile.

.

Sì.
Gli iniettori di carburante più grandi erano in posizione per corrispondere al volume d’aria aggiunto, e un sistema di scarico in titanio unico che era il 50 per cento più leggero rispetto alla serie standard in acciaio inossidabile è stato incluso per aiutare ad alleviare la pressione di ritorno dei gas di scarico. Infine, sono state aggiunte delle molle delle valvole più robuste per gestire i giri più alti.

Un nuovo cambio manuale a sei marce, l’unico cambio Z06 disponibile, era dotato di una marcia più aggressiva. Con un impressionante rapporto peso/potenza di 8,09 libbre per cavallo, questa era chiaramente la Corvette più veloce mai prodotta. La Chevy vantava tempi da 0 a 60 miglia orarie per la Z06 di circa quattro secondi, raggiungendo il quarto di miglio in poco più di 12 ticchettii dell’orologio. Chiaramente, la Corvette poteva di nuovo correre spudoratamente con alcune delle auto di produzione più veloci al mondo.

Per aiutare a gestire il go-power extra della Z06 è stata aggiunta una sospensione esclusiva, chiamata FE4, che è stata fornita con una barra stabilizzatrice anteriore più grande, una balestra posteriore più rigida, e impostazioni di campanatura riviste, tutte calibrate per offrire il massimo controllo ad alta velocità.I pneumatici Goodyear Eagle F1 Supercar Goodyear Eagle, creati appositamente per la vettura, pesavano meno della gomma standard e avevano un disegno del battistrada asimmetrico per una migliore tenuta sia sull’asciutto che sul bagnato. I nuovi pneumatici avevano anche fianchi più conformi e caratteristiche di usura migliorate.

Con la ZR-1, sono state aggiunte delle indicazioni stilistiche uniche per differenziare la Z06. Queste includevano l’aggiunta di apposite griglie alle prese d’aria centrali sulla fascia anteriore e di prese d’aria aggiunte ai pannelli oscillanti posteriori per alimentare l’aria ai freni posteriori per un migliore raffreddamento. Infine, sia le pinze dei freni a disco che il coperchio del motore sono stati verniciati di rosso brillante, e gli emblemi della Z06 sono stati aggiunti ai parafanghi anteriori.

All’interno, lo Z06 sfoggiava un esclusivo quadro strumenti con una grafica stilizzata che aiutava ad accentuare la linea rossa più alta del modello a 6.500 giri/min. I sedili sono stati rivestiti in pelle nera (con accenti di Torch Red opzionali) e sono stati inclusi ulteriori rinforzi laterali per aiutare gli occupanti a rimanere saldamente piantati, indipendentemente dall’altezza delle forze g durante le curve; i poggiatesta sono stati ricamati con i loghi della Z06.

Inutile dire che i critici erano entusiasti della Z06. L’hanno annunciata subito pronta per la gara, un vero e proprio affare tra le auto sportive ad alte prestazioni e una nuova leggenda della Corvette.

Buyers of 2001 Corvettes could opt to take delivery at the National Corvette Museum, near the Bowling Green, Kentucky, factory.

Gli acquirenti di 2001 Corvettes potrebbero scegliere di prendere in consegna presso il National
National
Museo Corvette, vicino al Bowling Green, Kentucky, fabbrica.

Altrove nella linea, la coupé e la cabriolet del 2001 hanno beneficiato dei nuovi collettori di aspirazione e scarico della LS6 e hanno ricevuto un leggero aumento di potenza – ora 350 CV invece di 345. La vera spinta, tuttavia, è stata data dalla coppia di fascia bassa, ora fino a 360 libbre-piedi a 4.000 giri al minuto sui modelli dotati di trasmissione automatica, e 375 libbre-piedi a 4.400 giri al minuto su quelli con il manuale a sei velocità.

La potenza aggiuntiva è stata trovata a regimi di rotazione del motore più bassi. Ad esempio, 340 libbre di peso sono arrivate a 2.500 giri al minuto, ovvero 1.400 giri prima di prima. Questo significava che la Corvette “più lenta” (un modello base con l’automatico, che secondo la Chevy era stata ordinata dal 60% degli acquirenti) ha raggiunto un tempo di 0-60 miglia orarie che era di un intero quarto di secondo più veloce del modello 2000. Quando è stata equipaggiata con l’asse delle prestazioni, l’automatico poteva ora correre veloce come la versione manuale dell’anno precedente.

Inoltre, il risparmio di carburante della LT1 è migliorato di un mpg e tutte le Corvette sono state ora certificate come veicoli nazionali a basse emissioni (NLEV). Il motore LT1 ha anche ricevuto un albero motore in alluminio più robusto e di diametro maggiore, e le versioni con cambio manuale di base hanno ricevuto una frizione modificata che richiede meno pressione sui pedali per l’innesto.

La Chevroletintroduce una versione del sistema Active Handling della Corvette per il 2001 e la rende standard su tutta la linea. Era dotato di un nuovo modulatore di pressione dei freni fornito da Bosch e di una serie di calibrazioni del sistema nuove o riviste. Il nuovo sistema di controllo della stabilità è stato programmato per essere meno “invadente” rispetto alla versione precedente. Inoltre, per la prima volta sul coupé e convertibile, era inclusa anche una batteria a tappetino di vetro assorbente, più leggera e più resistente della cella che ha sostituito. Un alternatore rivisto includeva una nuova puleggia frizione che aiutava a eliminare il “creep del minimo” sui modelli con cambio automatico.

Aggiunto l’isolamento acustico per una guida più silenziosa, e gli specchietti retrovisori laterali e retrovisori “elettrocromatici” auto-dimmersione sono stati aggiunti di recente alla lista delle opzioni per il ’01. I convertibili hanno ricevuto un nuovo top che offre una tenuta più stretta, un migliore isolamento acustico e un look più morbido. Anche i terminali di scarico cromati erano nuovi.

I prezzi al rialzo per il 2001: 39.830 dollari per la coupé e 46.355 dollari per il ragtop.5.798 unità della nuova Z06, 2001 Le vendite della Corvette sono balzate a 35.537, il volume più alto dal 1985.

Scopri le altre Corvette di questa generazione:
1997 Corvette1998 Corvette1998 Corvette1999 Corvette2000 Corvette 2001 Corvette 2002 Corvette2003 Corvette2004 Corvette

Cerchi altre informazioni su Corvette e altre auto? Vedi:

  • Corvette: Imparare la storia di ogni anno di modelli e vedere le fotografie delle Corvette.
  • Specifiche della Corvette: Ottenere le specifiche chiave, i tipi di motore e di trasmissione, i prezzi e i totali di produzione.
  • Museo della Corvetta: Il Museo Nazionale della Corvetta attira gli amanti della Corvetta da tutto il mondo. Per saperne di più sul museo.
  • Corvette Pictures: Trova le immagini delle Corvette più calde del classico e dell’anno in corso.
  • Muscle Cars: Ottenere informazioni su più di 100 giostre per ragazzi difficili.
  • Consumer Guide Corvette Recensioni: Stai pensando di acquistare una Corvette? Vedi cosa ha da dire la Guida per il consumatore.

Lascia un commento