2003 Kit Car Nationals Car Show auto nazionale – auto bagnate, futuro soleggiato

I Carlisle Kit Car Nationals del 2003 erano piovosi ma brillanti con emozionanti debutti automobilistici

Vedi tutte le 1 fotoMike BlakewriterNov 1, 2003

Il tempo può essere stato piovoso, ma c’è stato il sole sull’industria dei kit car durante tre giorni di emozioni ai Kit Car Nationals del ’03 al Carlisle, Pennsylvania, Fairgrounds.

Il più grande salone di kit car d’America, Carlisle, un pittoresco borgo rurale della Pennsylvania centrale, ha portato 17.500 spettatori e ha ospitato 48 venditori di kit car e circa 1.100 auto, di cui 105 kit in buona fede. Mentre i Cobra erano in maggioranza (circa 60), 7 erano 917K, 4 Healeys, 3 MGTD, 1 Sebring e 30 kit “vari”. Fu sotto la miscellanea che l’industria salì veramente in alto, dato che i debutti erano all’ordine del giorno.

La FFR Spyder GT ha fatto il suo secondo show (il primo è stato al Berry Farm di AHA Knott), così come la F-40 Motors S-40 Silhouette e la MG di Alternative Cars.

La Choice Car del KIT CAR Magazine Editor’s Choice Car del Salone si è limitata alle tre vetture d’esordio più belle della manifestazione: la Noble, la Lola T-70 e la Attack. È stata una scelta difficile e una decisione ristretta. Tuttavia, basandosi sul fatto che la magnifica 1G Racing Noble avrebbe subito un leggero cambio di muso e di fari e sarebbe stata offerta come “chiavi in mano” o “chiavi in mano meno” piuttosto che come vettura a componenti e che l’innovativa K-1 Attack aveva alcuni interni Honda che erano dolci ma non nuovi di zecca, il trofeo e gli onori sono andati alla nuovissima, emozionante, elegante ed elegante Lola T-70 della CanAm Exotics. John Gyann, il suo sviluppatore, è stato il primo a vincere due premi KIT CAR Editor’s Choice, in quanto ne ha vinto uno anche alla Run and Gun del ’02 per la sua Mustang GT350.

Articolo molto interessante
Sfumature del passato¿ Oggi!

Tra i club presenti c’erano l’Avenger-Valkyrie Register, il Bradley GT Car Club, il Capital Area Cobra Club, il Chesapeake Area Roadsters e il New Jersey Replicar Club.

Il campo espositivo comprendeva veicoli d’epoca e modelli più recenti di veicoli britannici, europei e asiatici; kit e repliche di veicoli; un recinto per auto con tutti i tipi di veicoli importati in vendita; nuovi produttori di kit, specialità e replicar; e un mercatino dell’importazione d’epoca. Carlisle Events ha collaborato con lo Sports Car Club of America (SCCA) per espandere le attività di guida che sono state introdotte lo scorso anno. I partecipanti hanno partecipato alla scuola guida SCCA, dove sono state insegnate tecniche di guida avanzate. In seguito, gli ospiti hanno potuto provare queste tecniche durante il corso.

L’edizione ’04 del Carlisle Import-Kit/Replicar Nationals si svolge dal 21 al 23 maggio 2004. Per ulteriori informazioni, chiamare la Carlisle Events Hotline al numero (717) 243-7855 o visitare il sito www.carsatcarlisle.com.

Pioggia o sole, è un evento “sole” con un futuro luminoso.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites200311311kc-01-ps-2003-kit-car-nationals-front-view.jpg

Lascia un commento