2006 NASCAR NEXTEL Cup Recap 2006

PAGINA SUCCESSIVA

Nel 2006, la International Speedway Corporation ha annunciato che la NASCAR Hall of Fame sarebbe stata costruita a Charlotte, North Carolina. Hanno anche iniziato a presentare al pubblico il loro progetto “Car of Tomorrow”, che è stato progettato per spostare gradualmente le gare NASCAR verso una migliore sicurezza e una riduzione dei costi. Le nuove auto saranno introdotte gradualmente in tutti gli eventi NASCAR nel 2009.

In pista per il 2006, Jimmie Johnson, che aveva guidato bene fin dalla sua prima stagione nel 2002, ha finalmente messo tutto insieme e si è aggiudicato la NASCAR NEXTEL Cup 2006. Guarda come ha fatto e scopri i dettagli sugli altri piloti in gara con la nostra cronologia della NASCAR NEXTEL Cup 2006.

12 gennaio 2006

Dopo tre anni nella NASCAR Craftsman Truck Series, Toyota annuncia che metterà in campo Camrys nella NASCAR NEXTEL Cup nel 2007. Bill Davis Racing, il Team Red Bull e Michael Waltrip Racing sono i primi a firmare con Toyota.

>.

Sì.
23 gennaio , 2006

NASCAR annuncia che la “Auto del Domani” si correrà in 16 gare nel 2007, 26 gare nel 2008 e il programma completo nel 2009. Il programma potrebbe andare avanti se i team sono d’accordo nel voler passare alla nuova auto in esclusiva.

Galleria immagini NASCAR
Jeff Gordon and Matt Kenseth drive in the 2006 USG Sheetrock 400, a NASCAR NEXTEL Cup series event.

In quello che potrebbe essere interpretato come un risarcimento per un incidente
.
a Bristol a marzo, #24
Jeff Gordon ha urtato
Jeff Gordon
Matt Kenseth a sette giri dalla fine dell’USG del 9 luglio

.
Cartongesso 400 a Chicagoland Speedway. Il dosso

ha mandato Kenseth in tilt. Gordon lo ha passato e

ha continuato a vincere la gara mentre Kenseth è stato retrocesso
.
al 22° posto. La vittoria è stata la 75esima di Gordon,

ponendolo settimo per tutto il tempo e solo uno

.
vincere dietro Dale Earnhardt.
Vedi altre immagini della NASCAR.

19 febbraio , 2006: Daytona 500

Jimmie Johnson vince la Daytona 500 sei giorni dopo che il suo capo equipaggio Chad Knaus è stato sospeso dalla NASCAR per una violazione del lunotto posteriore rilevata dopo le qualifiche.

Sì.
6 marzo , 2006

Il presidente di NASCAR, Brian France, annuncia che Charlotte, N.C., ha vinto la gara d’appalto per diventare la città ospitante di una nuova NASCAR Hall of Fame. La costruzione dovrebbe essere completata entro la primavera del 2010. Un processo di votazione per indurre i membri della Hall of Fame è ancora all’esame.

Sì.
17 marzo , 2006

Il pilota della NASCAR NEXTEL Cup Bobby Hamilton annuncia che gli è stato diagnosticato un tumore, che lo ha fatto uscire dalla stagione 2006. Il campione della NASCAR Craftsman Truck Series del 2004 perderà la sua battaglia contro la malattia il 7 gennaio 2007, all’età di 49 anni.
Dale Earnhardt Jr.'s car is reminiscent of his late fathers for the 2006 Aaron's 499.

Dale Earnhardt, Jr., ha reso omaggio al suo defunto padre con

un familiare argento e nero schema di vernice sul suo #8
.
Chevrolet nella 499 di Aaron. Il giorno si sarebbe dimostrato

di essere un brutto colpo per Earnhardt, che ha fatto un testacoda al giro 88,

ha perso il motore sul giro 151, ed è arrivato 31°. Il

povero mostrando caduto Earnhardt uno

posto all’ottavo posto in classifica punti della stagione.

20 marzo , 2006: Golden Corral 500

Bill Lester diventa il primo afroamericano ad iniziare una gara al massimo livello della NASCAR dopo Willy T. Ribbs nel 1986. Lester si qualifica per il Golden Corral 500 all’Atlanta Motor Speedway e arriva 38°.

Sì.
4 giugno , 2006: Neighborhood Excellence 400

Nonostante il ritiro dopo la stagione 2005, Ricky Rudd sostituisce l’infortunato Tony Stewart nel Neighborhood Excellence 400 al Dover International Raceway. Stewart si è rotto la spalla la settimana precedente a Charlotte;
{an8}(*Br&gt.)
11 giugno , 2006: Pocono 500

Il debuttante Denny Hamlin vince la Pocono 500 al Pocono Raceway. È la prima vittoria in carriera del rookie&apos nella NASCAR NEXTEL Cup, e arriva alla sua 21esima partenza.
Tony Stewart and Matt Kenseth drive in the 2006 Daytona 500, a NASCAR NEXTEL Cup series event.;br>
Il numero 20 Tony Stewart ha detto prima della Daytona 500<br>
che il bump drafting potrebbe
far male a qualcuno, ;
poi ha spinto #17 Kenseth fuori dal rettilineo sul giro
;
107. Stewart è stato mandato in fondo alla linea più lunga
sulla ripartenza dalla
bandiera gialla. Quando Kenseth
ha tirato accanto a Stewart per commentare, la NASCAR ha fatto
;
lui passava per la strada dei box sotto il verde e aggiungeva a<br>
penalità sul giro quando era
lento nel rispondere.<br>
Kenseth è arrivato 15°, e Stewart si è piazzato quinto.

9 luglio , 2006: USG Sheetrock 500

Jeff Gordon guida alla sua 75esima vittoria in carriera nella USG Sheetrock 500 a Chicagoland Speedway. Gordon è ora una vittoria dietro a Dale Earnhardt per il sesto posto nella classifica di tutti i tempi. Lo stesso giorno, Chip Ganassi Racing annuncia di aver firmato con il pilota di Formula Uno ed ex campione CART Juan Pablo Montoya per la stagione 2007 della NASCAR NEXTEL Cup;
{an8}(N.d.T.: “La NASCAR NEXTEL Cup 2007”, N.d.T.)
26 luglio , 2006

La popolare emittente televisiva ed ex campione NASCAR Benny Parsons inizia le cure per il cancro ai polmoni. Parsons soccomberà alla malattia meno di sei mesi dopo il 16 gennaio 2007. Aveva 65 anni;
{an8}(Ndt: La parola d’ordine per il cancro ai polmoni e’ “br&gt.”)
9 settembre , 2006: Chevy Rock &amp; Roll 400

Kasey Kahne arriva terza nella Chevy Rock &amp; Roll 400 al Richmond International Raceway per conquistare l’ultimo posto nell’annuale Chase per la NASCAR NEXTEL Cup. Il campione in carica Tony Stewart è fuori dalla top 10 dopo il 18° posto.
Matt Kenseth congratulates Jeff Burton after the 2006 Dover 400, a NASCAR NEXTEL Cup series event.;br>
Matt Kenseth si congratula con il #31 Jeff Burton dopo il..;
24 settembre Dover 400 a Dover
International Speedway;
La coppia ha corso fianco a fianco per 25 degli ultimi 31 giri,
;
ma Burton ha superato Kenseth a sei giri dalla fine e..;
ha tenuto duro per la vittoria. La performance di
ha fatto scattare un
la striscia senza vento di 175 gare per Burton e lo ha spostato

dal quinto al primo posto nella Chase per la NASCAR<br>
NEXTEL Cup.
Kenseth ha finito il gas in direzione di Kenseth;
alla bandiera bianca e finì decimo.

24 settembre , 2006: Dover 400

Jeff Burton segna la sua prima vittoria in cinque anni nella Dover 400 per prendere il comando a punti nella Chase per la NASCAR NEXTEL Cup;
{an8}(N.d.T.: “La NASCAR NEXTEL Cup”, N.d.T.)
8 ottobre , 2006: UAW-GM 500

Brian Vickers colpisce il compagno di squadra Jimmie Johnson all’ultimo giro della UAW-GM 500 a Talladega Superspeedway, mandando in testacoda Johnson e Dale Earnhardt, Jr. Vickers continua a vincere, mentre Johnson finisce 24°, lasciandolo impantanato in ottava posizione a sei gare dalla fine;
{an8}(*Br&gt.)
21 ottobre , 2006

NASCAR annuncia che le auto della NASCAR NEXTEL Cup passeranno dal carburante con piombo a quello senza piombo per tutte le gare del 2007 ad eccezione della Daytona 500.
A test drive of a Dodge NASCAR Car of Tomorrow before the 2006 Daytona 500.;br>
NASCAR’s Brett Bodine testa una versione Dodge di
NASCAR’s “Car of Tomorrow” prima della Daytona;
500. L’Auto del Domani è stata progettata per migliorare

.
sicurezza e
prestazioni e ridurre i costi. Quattro

pollici più largo e due pollici più alto del in uscita
.
auto, ha anche un paraurti anteriore aperto per prendere più

.
aria. Una coerente
corpo, telaio, e roll cage permetterà

di
l’auto deve essere utilizzata su tutti i tipi di binari, riducendo

costi. L’Auto del Domani si svolgerà in 16 eventi in
.
07, 26 nel ’08, e tutto nel 2009.

5 novembre , 2006: Dickies 500

Tony Stewart vince la Dickies 500 al Texas Motor Speedway. E’ la terza vittoria di Stewart nelle ultime sei gare, tutte durante l’inseguimento per la NASCAR NEXTEL Cup. Jimmie Johnson si piazza secondo e prende il comando a punti.

Sì.
19 novembre , 2006: Ford 400

La partenza di Mark Martin con la Ford 400 a Homestead-Miami Speedway segna la sua ultima gara con Jack Roush. Martin ha corso 19 anni con Roush Racing, ottenendo 35 vittorie nella NASCAR Nextel Cup. Il 47enne Martin ha in programma di correre un programma limitato per il proprietario Bobby Ginn nel 2007. Jimmie Johnson conclude il suo primo titolo NASCAR NEXTEL Cup con un 11° posto.

Nella pagina seguente troverete i risultati completi della stagione 2006 e le statistiche dei 50 migliori piloti con la nostra classifica NASCAR NEXTEL Cup.

Per ulteriori informazioni su tutto ciò che riguarda la NASCAR, vedere:

  • Home Page di NASCAR
  • Ricapitolazioni stagionali NASCAR
  • Tracce NASCAR
  • Risultati NASCAR
  • Driver NASCAR
  • Come funzionano le auto da corsa NASCAR
  • Come funziona la Daytona 500

Lascia un commento