2010 Dodge Challenger SRT8 – Power To Burn

Fully Streetable SRT8 costruito per lo Show And Go

Vedi tutte le 10 fotoRandy BoligphotographerScott RosswriterFeb 17, 2014

Non è stato per Jim Scurto, il cui ideale Dodge Challenger SRT8 ha messo fuori uso più della sua 6.1 Hemi. “Avevo pianificato tutto”, ricorda. “Ho ordinato il colore e ho aspettato che arrivasse”, dice.

Quando è arrivato il suo B5 Blue SRT8, non è rimasto a lungo in magazzino. Sono uscite le teste di serie di Hemi, sostituite dalle teste in alluminio Stage 4 di Arrington. E poi c’era anche un compressore Vortech V-3. Jim dice che è andato con la Vortech, rispetto ad altri potenziometri, grazie al suo design autonomo, alle buone recensioni, e al successo di un amico. Ma, aggiunge, “Bisogna davvero procurarsi un tendicinghia aftermarket per questo. Ho già distrutto due cinture”.

Sono stati utilizzati anche un albero a camme a rulli idraulici Arrington e una pompa del carburante da competizione, nonché un corpo farfallato BBK da 90 mm, binari del carburante per impieghi pesanti e pacchi bobine MSD “Blaster”.

Vedi tutte le 10 foto

“…così ho detto: ‘Mi toglierò di mezzo’, così ci sono saltato sopra e sono arrivato a circa un dollaro e venticinque e trenta, e lui ha messo le luci blu”. -Jim Scurto

Vedi tutte le 10 foto

Jim non si è fermato lì. “Ho la trasmissione Paramount Stage 1, e un convertitore di velocità di stallo da 2.800, e naturalmente ha connettori per sottotelaio in legno di Lakewood, e collettori in acciaio inossidabile da 2 pollici che vanno in uno scarico personalizzato da 3 pollici”, nota.

Articolo molto interessante
1955 Chevy 3100 Pickup Truck - Il colore del successo

Come modificato, quel 6.1L Hemi ora mette fuori molto di più del numero di cavalli di fabbrica. “L’ho appena fatta fare un dynoed alla Ultimate Auto di Orlando, in Florida, e sta erogando 560 cavalli alle ruote posteriori”, dice Jim. “Quindi, è una cosa abbastanza rispettabile”. La rispettabile Hemi ora risiede in un vano motore trattato con l’acciaio inossidabile personalizzato di American Car Craft.

Come funziona? “Funziona come una scimmia stuprata”, dice Joe. “In questo momento corre in basso a 11 (nel -miglio)”. Aggiunge che è totalmente stabile. “Funziona abbastanza bene per strada, perché ci ho messo il convertitore da 2.800 metri. Non ho scelto il 3.500 (quello da stallo)”, dice.

Non male per una macchina che è il suo pilota quotidiano, così come una delle due Challenger Hemi (l’altra è una 426 Hemi R/T del ’70) che possiede. Aggiunge che ha ricevuto un’attenzione particolare in un recente viaggio in Florida dalla Pennsylvania. “Un poliziotto mi ha fermato in Georgia solo per guardare la macchina. Era sul mio paraurti, così gli ho detto: “Mi tolgo di mezzo”, così ci sono saltato sopra e sono arrivato a circa un dollaro e venticinque e trenta (125-130 miglia orarie), e lui ha acceso le luci blu. Ha detto: “Volevo solo vedere quanto era veloce”. Il mio cuore pompava a cento miglia all’ora”.

Articolo molto interessante
100 dei più fighi, dei più cattivi e dei migliori

Pensate di fare un SRT8 come quello di Jim? Il suo consiglio: Fai prima i compiti. “Non affrettatevi a fare niente, perché c’è così tanta roba là fuori per questa macchina”, dice.

Vedi tutte le 10 foto

Fatti veloci

’10 Dodge Challenger SRT8

Di proprieta’ di..: Jim Scurto

New Port Richey, Florida

Mopar Power

Motore : 6.1 Hemi aggiornato con un compressore Vortech V-3 (con 9 libbre di spinta), testate Arrington’s Stage 4, albero a camme a rulli idraulico (.586/.593 pollici di sollevamento, durata 225/228 gradi) e pompa del carburante da competizione, corpo farfallato BBK 90mm, rotaie del carburante ad alto rendimento, e un tendicinghia da corsa in billetta. Respira attraverso le testate da 2 pollici di diametro in acciaio inossidabile Works in collettori da 3 pollici e tubi in acciaio inossidabile, e una coppia di marmitte Magnaflow da 3 pollici.

Trasmissione : Paramount Performance Stage 2 automatico con un convertitore a 2.800 stalli, piastra flex cromemolica, più un modulo kit di cambio manuale Arrington e un cambio SRT8 di serie.

Posteriore : La parte posteriore della SRT8 ha ora un differenziale Paramount Performance con assi a 31 scanalature e un set di ingranaggi posteriori da 3,73.

Sure Grip

Sospensione : Stock SRT8 anteriore e posteriore, aiutato dai connettori del sottotelaio di Lakewood e dalla barra posteriore a quattro punti.

Ruote/gomme : ruote AMF a cinque razze (20×9 pollici anteriori, 20×10 pollici posteriori) indossano Pirelli PZeros (245/45R20 anteriori, 275/45R20 posteriori).

Articolo molto interessante
L'ARP/STREET RODDER Shades of the Past Road Tour - Parte 4

Alto impatto

Paint/Body : Stock ’10 Challenger unibody indossa il suo originale colore blu B5, più accenti inossidabili davanti (e strisce laterali) di American Car Craft.

Interno : Stock SRT8…abbiamo bisogno di dire di più?

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201422010-dodge-challenger-SRT8-power-to-burn-burn-out-promo.jpg

Lascia un commento