40a edizione del Roadster Show di Los Angeles – Kit Car Show

Vedi tutti i 1 fotoswpengineWordsNov 1, 2004

Il Roadster Show di Los Angeles (il suo vero nome è L.A. Roadster’s Exhibition, Trade Show, and Swap Meet) è stato chiamato “Mother of all Father’s Day events”, ed è facile capire perché. Negli ultimi 40 anni, il Roadsters Car Club di Los Angeles si è preso quel particolare fine settimana di giugno per creare non solo il più grande roadster show del mondo, ma anche per raccogliere migliaia di dollari per le varie associazioni di beneficenza del club.

Più di 800 vetture open-top prodotte prima del 1937 (data limite prestabilita sia per l’evento che per le auto dei soci del club) entrano nel Pomona Fairplex Fairgrounds nel sud della California per l’evento del fine settimana. Ma dopo 40 anni, i parcheggi adiacenti, che sono separati in una sezione di scambio e parcheggio preferito per le hot rod (che di solito vanta 2.000 veicoli), sono diventati uno spettacolo più grande rispetto all’unica sezione di roadster. Aggiungete a questo uno dei più grandi produttori di rodding a metà strada nel paese, e presto capirete perché l’evento è in cima alla lista di tutti gli spettacoli da vedere.

All’epoca, il mondo del roding era molto simile all’odierno mercato dei kit-car, con solo poche carrozzerie aftermarket e alcune parti rigide disponibili ma, nel tempo, è cresciuto fino a diventare un business multimilionario con quasi tutto quello che si può pensare di offrire. E anche se la maggior parte dei roditori non vuole che si dica che guidano kit car – se ogni parte dell’auto ha meno di 60 giorni di vita, allora è una kit car (anche se la maggior parte è costruita nel migliore dei modi)!

Articolo molto interessante
1963 Dodge 330 - Fulmine pallido

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites200411411kc-01-ps-40th-la-roadster-show-event-coverage.jpg

Lascia un commento