5 Segnali che hai bisogno dei tuoi freni controllati

Avviare il conto alla rovescia Avere un meccanico certificato controlla periodicamente i freni per assicurarsi che l’auto sia sicura da guidare. Vedi altre immagini di freni.Hemera/Thinkstock

Quando si guida in autostrada in una giornata di sole con i finestrini abbassati e il volume della radio alzato, è facile dimenticare che ci si trova in un enorme pezzo di acciaio e vetro che sfreccia nello spazio a più di 60 miglia all’ora (più di 97 chilometri all’ora). A quella velocità, se all’improvviso hai avuto bisogno di fermarti, il tuo veicolo potrebbe impiegare circa la lunghezza di un campo da calcio (100 metri o 91 metri) per fermarsi – e questo solo se hai tenuto ben tenuto uno dei sistemi di sicurezza più critici della tua auto: i freni.

I freni possono non essere la parte più sexy di un’auto, ma sono certamente uno dei più importanti. Prestare attenzione ai segnali di avvertimento che indicano la necessità di un servizio può significare la differenza tra la vita e la morte sulla strada.

Pubblicità

Naturalmente, ci sono alcuni segni evidenti che i vostri freni hanno bisogno di manutenzione, come la luce dei freni che appare sul cruscotto della vostra auto o la sensazione che il vostro veicolo sta impiegando più tempo per fermarsi di quanto dovrebbe. In entrambi i casi, dovreste recarvi dal vostro meccanico locale per un controllo dei freni il prima possibile. Ma sapete quali sono gli altri segnali che potrebbero indicare un sistema frenante malato? Qui ne forniamo cinque che potrebbero aiutarvi a frenare un grave incidente in futuro.

Articolo molto interessante
Come funziona il traino della quinta ruota

Lascia un commento