5 Vantaggi del sistema LATCH per sedili auto

START COUNTDOWNNEXTS avvia il conto alla rovescia Il sistema LATCH è stato implementato gradualmente, con ordini da realizzare completamente entro il mese di settembre 2002. Vedi altre immagini di sicurezza auto.Rob Van Petten/Digital Vision/Getty Images

Quasi tutti gli articoli sui seggiolini auto per neonati riportano la stessa statistica: quasi 4 su 5 sono installati in modo errato. È vero. Quasi l’80% di tutti i seggiolini auto per neonati sono installati in modo non corretto. Ciò significa che circa 1 bambino su 5 è effettivamente al sicuro nel suo seggiolino auto. I dispositivi incaricati di tenere al sicuro i giovani della nostra nazione negli incidenti automobilistici sono installati con meno precisione delle ventose di quei fastidiosi cartelli “Baby on Board”. Lo dicono le ricerche.

E poiché molte persone non usano affatto i seggiolini per auto, e la maggior parte di coloro che lo fanno tendono ad usarli in modo scorretto, gli incidenti automobilistici sono la principale causa di morte negli americani tra i 2 e i 14 anni. Con statistiche come questa, era ovvio che la situazione dei seggiolini auto doveva essere risolta.

Pubblicità

Il problema, hanno determinato i ricercatori, è che non c’era coerenza in tutto il settore. I sedili delle auto erano una massa confusa di plastica, metallo e tessuto che si appollaiava in modo goffo e instabile sul sedile posteriore dell’auto, e spettava all’adulto più responsabile disponibile decidere come infilare le cinture di sicurezza dell’auto attraverso i passanti della base del sedile e trovare qualcosa che sembrasse abbastanza aderente. Questo è stato, si può immaginare, fatto in fretta, sotto pressione, con un neonato in bilico sul fianco, mentre afferrava pugni di capelli. La maggior parte delle volte andava bene, perché la gente non si schianta ogni volta che esce dal vialetto. Ma quando c’è stato un incidente, questa installazione semplicemente non era adeguata e il bambino si sarebbe fatto male.

Articolo molto interessante
Come funziona DUI

E così è stato introdotto il sistema LATCH. Sta per Lower Anchors e Tethers per CHildren, e che ci crediate o no, l’acronimo non è la parte più imbarazzante dell’iniziativa. Piuttosto, questo sarebbe il risultato dell’iniziativa della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) per costringere le case automobilistiche e i produttori di seggiolini di sicurezza per neonati a rispettare una serie di standard che semplificherebbero l’intero processo di far salire un bambino legato in modo sicuro su un’auto. L’applicazione di LATCH è stata avviata gradualmente, con ordini da realizzare completamente entro settembre 2002. Anni dopo, ci sono ancora molte domande – e alcuni dei suoi presunti benefici sono ancora messi in discussione.

Lascia un commento