620CI, 1.550HP, Motore Chevrolet Big-Block – Potenza!

Vedi tutte le 1 fotoJohn McGannwriterOct 1, 2010

620CI, 1.550HP, Big-Block Chevrolet

Motori QMP, Canoga Park, CA

Durante un tour improvvisato della QMP Engines, il proprietario Brad Lagman ha fatto una di quelle dichiarazioni sconsiderate, “Oh, potrebbe piacerti vedere questo”, quando ha aperto la porta di quello che sembrava essere un ripostiglio per scope tra la sua sala di lavorazione CNC e l’area di assemblaggio principale dell’officina. Quando ha colpito le luci, ha dovuto quasi tirarci giù dal pavimento con una pala. La Chevrolet Chevy 14-71 a blocco grande sovralimentato che ci sovrastava sul banco motore era tanto intimidatoria quanto bella, e l’ultima cosa che ci aspettavamo di vedere. Sinceramente, non avremmo dovuto essere sorpresi; la QMP risulta davvero di alto livello. Oltre alle macchine standard Sunnen e Rottler che ci si aspetterebbe di vedere in un’officina di un costruttore di motori, l’azienda dispone di una gamma completa di attrezzature per la lavorazione CNC. È del tutto possibile che QMP possa realizzare un motore completo con un pezzo di alluminio.

Nonostante la sua statura massiccia, questo particolare big-block è un motore relativamente semplice. Non c’è niente di troppo sofisticato qui, solo un sacco di cilindrata (620 pollici) e di flusso d’aria (17 libbre di spinta da un compressore gigante). La QMP stava giusto finendo la messa a punto al banco di questo motore, e l’assemblatore/operatore Mike Consolo ci ha dato il resoconto. Anche se sembra un propulsore Top Fuel, questo motore sta andando in realtà su una delle imbarcazioni da diporto dei suoi clienti. Non si riesce mai ad arrivare dall’altra parte del lago abbastanza velocemente.

Articolo molto interessante
Caricabatterie '70 - Gemma di Guzior

A. Carburatori

Sebbene alimentato da una coppia di Dominatori da 1150 cmcfm, Consolo ci ha detto di aver esaurito i carboidrati prima della fine dei tiri al banco, non riusciva a fornire abbastanza carburante per tenere il passo con tutta l’aria ingerita dall’enorme sovralimentatore, così li ha inviati alla Book Racing Enterprises, un’azienda specializzata in carburatori da competizione. “Ho avuto bisogno di fare solo una regolazione quando li ho riavuti. Erano quasi perfetti”, dice. Una pompa MagnaFuel Pro Star 500 gestisce l’erogazione del carburante. La Consolo ha regolato il regolatore a un valore piuttosto alto di 10 psi, ma poiché le barche vedono lunghe durate in condizioni di ampia apertura o quasi, la pressione del carburante si stabilizza a 8 psi durante la marcia. Egli stima che il motore consumi circa 1/4 di gallone di benzina per miglio.

B. Accensione

Un distributore MSD Pro-Billet e una bobina HVC-2 garantiscono una combustione corretta al momento giusto, ogni volta.

C. Supercharger

Dire che il compressore Mooneyham 14-71 è grande è come dire che un’auto Top Fuel è veloce. Vero? Sì, ma tristemente inadeguata. È davvero uno spettacolo incredibile vederla seduta sopra questo motore, e sembra così bella tutta lucida. È appollaiata su un intercooler aria-acqua del Blower Shop, che ha fornito anche il sistema di trasmissione con cinghia in Kevlar da 14 mm e puleggia. Le pulegge sono dimensionate per far girare il soffiatore abbastanza velocemente da fornire 17 libbre di spinta. L’adattatore del carburatore è unico nel suo genere perché permette di montare i carboidrati da davanti a dietro piuttosto che fianco a fianco. Questo rende più facile il montaggio del leveraggio dell’acceleratore e fornisce anche una migliore distribuzione del carburante lungo i rotori del compressore.

Articolo molto interessante
1964 Pontiac GTO - Ram Air V Retro Rocket

D. Intestazioni

Anche se sembrano personalizzate, Consolo ci ha detto che le testate sono testate di serie, in stile Pro-Stock di Hooker. Hanno tubi primari a gradini da 23/8 a 21/4 pollici con collettori da 4 pollici.

E. Dry-Sump

Se il motore è roba relativamente semplice, il sistema di lubrificazione è tutt’altro che semplice. Un sistema di oliatura a carter secco a sei stadi Aviaid mantiene il motore in funzione come una macchina ben oliata (gioco di parole). Quattro dei sei stadi di recupero dell’olio dalla coppa, un altro estrae l’olio dalla valle del sollevatore, e il sesto è posizionato sul lato inferiore del collettore di aspirazione e risucchia l’olio vagante che galleggia sopra la valle del sollevatore. Una coppa dell’olio in alluminio fatta a mano era necessaria per ospitare i quattro ugelli di lavaggio nel carter. La coppa separa fondamentalmente ogni coppia di bielle in quattro scomparti discreti, ciascuno con il proprio ugello. Lo stesso che ha realizzato la coppa dell’olio ha anche realizzato i coperchi delle valvole in lamiera.

F. Pompa per vuoto

Anche se il sistema a carter secco offre il vantaggio laterale di tirare un po’ di vuoto del carter, Consolo ha aggiunto anche questa pompa per il vuoto Moroso per eliminare ogni possibilità di impilamento della pressione sotto i pistoni. Anche alla massima spinta, questo sistema mantiene 17 pollici di vuoto nel carter.

Articolo molto interessante
Passato a scacchi Ridler-vincitrice della Ford Coupé del 1940

G. Long-Block

Alla base di questa costruzione c’è una Chevrolet Chevrolet Dart a blocco grande. Con un foro da 4.560 pollici e un albero a gomiti Crower da 4.750 pollici, si ottiene uno spostamento di 620,5 ci. Lo chiameremo 620 per semplificare le cose. Con le bielle Oliver in billetta e i pistoni Ross Racing, il motore è impostato su un rapporto di compressione statica di 8,25:1. Le teste dei cilindri Brodix BB5 hanno valvole Manley da 2,30 e 1,88 pollici in camere di combustione da 118cc. Performance Springs Inc. (PSI) ha fornito le triple valvole a pressione, e il sistema a bilanciere montato sull’albero è di Jesel. Le aste di spinta coniche Manton si collegano ad una camma Comp che ha una durata di 272/284 gradi e un sollevamento di 0,800/0,775 pollici con un angolo di separazione dei lobi di 116 gradi. Un sistema di cinghie dentate Jesel lo collega alla manovella. Le guarnizioni Cometic e i dispositivi di fissaggio ARP legano tutto insieme.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento