8 modi per ottenere uno sconto sulle cose che già acquistate

Questo articolo è stato aggiornato il 28 settembre 2018.

Abbiamo già parlato dei consigli di budgeting per i viaggi e le vacanze, ma uno dei modi migliori per risparmiare è smettere di pagare così tanto per le cose che già si comprano. Forse dovrete scavare un po’ per trovare queste offerte, ma fidatevi, ne vale la pena. Avrete abbastanza soldi da risparmiare per la vostra vacanza da sogno in poco tempo.

1. Approfitta delle offerte fuori stagione

Fatevi furbi e pianificate in anticipo. Se non ti dispiace acquistare abiti invernali mentre è ancora estate, puoi ricevere enormi sconti dai rivenditori che vogliono liberarsi degli avanzi di magazzino per fare spazio a capi più adatti alla stagione. Questo funziona anche per i viaggi. Visitate le destinazioni durante le stagioni turistiche meno popolari (ad es. Londra a novembre). Il tempo non sarà ottimale, ma questo non vi impedirà di avere un tempo memorabile (e conveniente).

2. Cerca offerte online

Sconti e coupon sono ovunque su Internet. Si tratta solo di trovare quelli per i negozi che già frequenti. Prima di acquistare qualcosa online, controlla RetailMeNot per trovare le varie offerte e le offerte per migliaia di rivenditori o installa l’add-on Coupon al Checkout per ricevere i codici coupon automatici. Se stai già navigando, lascia i tuoi articoli nel carrello online per qualche giorno. Alcuni negozi ti spingono ad effettuare l’acquisto inviandoti un’offerta di sconto via e-mail.

Articolo molto interessante
Buono sconto per il biglietto dell'autobus per il Brasile: ottieni 10 dollari con Airbnb e Sapsbus!

3. Iscriviti ai programmi a premi per i clienti

Molti luoghi come cinema, caffetterie e negozi al dettaglio offrono programmi di fidelizzazione dei clienti in cui ci si registra per una carta e si accumulano punti. Questi vanno verso uno sconto sul vostro prossimo acquisto o verso un articolo gratuito. Basta tenere d’occhio le restrizioni: alcuni posti applicano tariffe per il trattamento VIP. Concentrati sui posti che frequenti di più e dove vedrai i migliori risultati nel tempo.

4. Usa il tuo sconto studenti

Come studente, è possibile ottenere sconti su tonnellate di cose. A seconda della tua università, puoi risparmiare su computer e tablet, software e altro ancora. Assicuratevi di chiedere informazioni sugli sconti per gli studenti ovunque andiate: rimarrete sorpresi da quante sedi li offrono, ma non pubblicizzate queste offerte. Per gli studenti in scambio internazionale, puoi anche iscriverti a una ESNcard per ricevere sconti esclusivi su ostelli, viaggi e altre cose interessanti.

5. Considerare i premi contro il Cash Back

Guardate la vostra carta di credito e i vantaggi che otterrete: è la migliore? Preferite i premi di viaggio o il rimborso in contanti? Evitate le carte con tasse annuali elevate o tassi d’interesse elevati controllando il CardRatings. Passa a una nuova carta se quella attuale non ti fa nessun favore.

6. Cambia piano telefonico

Considerate la possibilità di abbandonare il vostro attuale piano per un’opzione a pagamento. Certo, non otterrete il più nuovo o il più brillante smartphone con questa opzione, ma dovrete pagare solo per i minuti e gli SMS che utilizzate, piuttosto che un importo fisso ogni mese.

Articolo molto interessante
Da Rio de Janeiro a Florianópolis in autobus

7. Ridurre le fatture

Se non siete soddisfatti della tariffa che pagate per la vostra bolletta della TV via cavo o di Internet, non fa mai male dirlo al vostro provider o cercare altre aziende che offrono tariffe migliori. Potrebbero offrire di ridurre le vostre tariffe per mantenervi. Oppure trasmettere i vostri programmi in streaming su Netflix per ridurre del tutto i costi del cavo.

8. Trova opzioni di viaggio più economiche

Invece di prendere il treno o l’aereo per il vostro prossimo viaggio, risparmiate un po’ di soldi e prendete l’autobus. Potete trovare delle offerte di viaggio pazzesche se prenotate con sufficiente anticipo su Sapsbus!

Ricordate: non si ottiene mai quello che non si chiede, quindi smettete di pagare il prezzo pieno per le cose che non vi servono. Tutto questo risparmiare e risparmiare ripaga! Allora la tua unica preoccupazione sarà capire dove andare. (Abbiamo alcune guide di viaggio per farti iniziare!)

Lascia un commento