Abbandonare il retro del nostro carro Chevrolet Wagon del 1955

Rotolo di carri!

Vedi tutte le 16 fotoKev ElliottwriterJun 3, 2015

Sulla scia dell’installazione delle sospensioni anteriori abbassate e migliorate in CPP sul nostro progetto Budget 1955 Chevrolet wagon, stiamo lasciando cadere la parte posteriore con molle a balestra abbassate da 1 pollice e blocchi di abbassamento da 1 pollice. I nostri pneumatici American Classic 8.20-15 nella parte posteriore hanno un fianco alto, quindi l’auto non sembrerà abbassata, ma la ruota e il pneumatico saranno ben nascosti nel passaruota. Possiamo sempre cambiare i blocchi in versioni da 2 o 3 pollici prima che l’auto si metta in strada, se lo desideriamo, e abbiamo lasciato i nuovi bulloni a U troppo lunghi per una tale eventualità.

Visto che avevamo il posteriore fuori dall’auto, ci è sembrato prudente pulirlo e verniciarlo, e quando abbiamo notato che un cuscinetto della ruota era olio piangente, abbiamo deciso di sostituire entrambi i cuscinetti per la pace della mente. Gli assi dovevano comunque uscire per installare i perni delle ruote più lunghi per la prevista conversione dei freni a disco. Abbiamo comunque lasciato il terzo membro al suo posto. Il tempo ci dirà se è stato saggio o no!

Nuove maniglie, cespugli, molle e ammortizzatori ad azoto, tutti provenienti dal catalogo CPP, garantiranno ai nostri carri di viaggiare come un’auto nuova, senza cigolii e rumori, e con una migliore percorrenza in curva, grazie agli ammortizzatori, che sono stati progettati per migliorare la percorrenza in curva su auto ribassate, e il tutto per poco più di 600 dollari. Ci sembrano soldi ben spesi!

Articolo molto interessante
Choppin' A Chevy Part II - Tech

Vedi tutte le 16 foto Vedi tutte le 16 foto

1. Ecco il nostro vecchio e originale rearend. Tutto quello che vedete qui sarà sostituito, tranne il rivestimento del rearend, il terzo membro e gli assi.

Vedi tutte le 16 foto

2. Le molle a balestra a caduta da 1 pollice del CPP hanno sostituito i nostri originali di 60 anni, insieme ai blocchi di abbassamento da 1 pollice. I blocchi sono forniti con nuovi bulloni a U e sono disponibili anche in gocce da 2 e 3 pollici.

Vedi tutte le 16 foto

3. Una volta che i ragazzi della CPP hanno tirato tutte le vecchie parti, ho portato il rearend al mio negozio, l’ho pulito e verniciato, e ho tirato gli assi in preparazione per la sostituzione dei cuscinetti e delle guarnizioni.

Vedi tutte le 16 foto

4. I nuovi cuscinetti e le nuove pinze sono stati pressati in posizione, senza dimenticare di installare prima il fermo! Mentre usavo la pressa, ho sostituito i perni delle ruote con versioni più lunghe, in preparazione alla conversione dei freni a disco.

Vedi tutte le 16 foto

5. Come non si vede molto con l’asse nella pressa, ecco una vista migliore del cuscinetto e della pinza di serraggio.

Vedi tutte le 16 foto

6. Sono state ingrassate liberamente le nuove maniglie a molla, sono state aggiunte nuove boccole e sono state installate le maniglie sulle grucce.

Articolo molto interessante
Hot Rod Rearend - Col senno di poi

Vedi tutte le 16 foto

7. Le nuove molle sono state appese alle staffe in avanti…

Vedi tutte le 16 foto

8. …poi installato sulle catene posteriori.

Vedi tutte le 16 foto

9. Con le molle installate, tutto l’hardware è stato serrato.

Vedi tutte le 16 foto

10. I blocchi di abbassamento da 1 pollice sono stati successivamente posizionati sui perni di posizionamento sulle molle.

Vedi tutte le 16 foto

11. Il rearend è stato poi sollevato in posizione, posizionandosi sulle borchie dei blocchi di abbassamento. Sono stati installati e serrati nuovi bulloni a U.

Vedi tutte le 16 foto

12. I bulloni a U sono stati lasciati deliberatamente lunghi nel caso in cui decidessimo di far cadere il carro con blocchi più grandi.

Vedi tutte le 16 foto

13. Gli ammortizzatori ad azoto gassoso CPP sono stati progettati pensando a veicoli ribassati, con bombole di gas a 180 psi. Sono coperti da una garanzia a vita. L’estremità inferiore viene montata per prima, con la cinghia di fissaggio ancora in posizione.

Vedi tutte le 16 foto

14. Con la boccola superiore in posizione la cinghia è stata tagliata e l’urto è stato guidato attraverso il foro rinforzato del pianale del carro.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento