Abbassare un po’ la cresta o due PT 2

Avvolgere il TCI Frontend a Temecula Rods & Customs

Vedi tutti i 23 fotoswpengineWordsMar 4, 2003

La rimozione della sospensione anteriore di serie ha rivelato che ad un certo punto della storia del camion, una piccola curvatura del parafango ha causato qualche ritocco nel framerail del lato sinistro. Mentre il danno era più avanti rispetto a dove sarebbe dovuta andare la traversa TCI, Brian non voleva problemi di geometria; così sono stati usati un po’ di calore e un port-a-power per curare la situazione. Da lì, si è trattato semplicemente di seguire i riferimenti di misura del TCI nelle direzioni per localizzare e saldare la traversa in tre pezzi in posizione. In quelle stesse direzioni, si afferma che la traversa montata in fabbrica non deve essere rimossa. Poiché sembrava scomoda e fuori posto, è stata comunque rimossa e successivamente sostituita con un pezzo tubolare piegato a mandrino. Per una maggiore resistenza, le piastre di boxe sono fornite con il kit, ma anche in questo caso, Brian ha fatto un passo avanti e ha aggiunto anche le piastre dalla traversa in avanti.

Il resto del lavoro consisteva principalmente nell’installazione di componenti per le linee dei freni di marcia e degli airbag, nella riconfigurazione dello sterzo (con giunti al boro e un RB’s Obsolete Column Saver), e nell’assicurarsi che tutto si adattasse e funzionasse correttamente – cosa che ha fatto. L’ultimo ordine del giorno è stato quello di allineare correttamente il camion, ma prima di farlo, abbiamo dovuto capire dove volevamo il frontend all’altezza della corsa (è qui che sono necessari i manometri, ma non sempre perfettamente precisi). A conti fatti, mi è stato lasciato un bel viaggio di 50 miglia da Temecula a Riverside per il rodaggio iniziale, e sono felice di riferire che non c’è stato un solo problema (anche oggi).

Articolo molto interessante
Passo dopo passo: Mini vasca il vostro corpo A-Body GM

Per quanto mi sia vantato di avere un ritiro giornaliero del conducente in stock-sospensione, mi mangio le parole ora che ho qualche centinaio di miglia sul contachilometri con l’IFS! Ora, non sto dicendo che c’è qualcosa di sbagliato con le configurazioni a foglia parallela o ad asse dritto, ma una volta che si va in modo indipendente, non si torna indietro! Inoltre, con l’aggiunta degli airbag Firestone con controlli manuali individuali delle valvole, ho il meglio di entrambi i mondi.

Vedi tutte le 23 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento