Agosto 2012 Dietro la ruota Editoriale – Fall Back … Primavera in avanti … Guidare su

Vedi tutte le 1 fotoRob FortierwriterAug 1, 2012

Gli orologi sono stati impostati un’ora prima e i giorni sono più lunghi. Il tempo si sta riscaldando e, beh, è ora di porre fine al letargo invernale delle nostre auto. In definitiva, cosa significa tutto questo? Significa che è ora di guidare… per la maggior parte di noi, cioè.

Purtroppo, tutti noi abbiamo un nuovo grande avversario che lavora contro di noi: i prezzi del gas sono alle stelle. Con i vincoli di budget già stretti all’eccesso, siamo di fronte a una diminuzione della partecipazione agli eventi di quest’estate? Ci sarà una diminuzione dei viaggi su strada a lunga distanza? Se avessi davvero un’auto su strada, probabilmente potrei speculare meglio – e a quel punto forse ripenserei alle mie normali spese per far fronte al fatto di tenere i serbatoi pieni per mantenere le mie auto in strada, e me stesso in tutti gli spettacoli a cui vado di solito. (Conoscete quel vecchio detto, non si sa cosa si ha finché non è finita – è esattamente come mi sento io a non avere una vecchia auto guidabile attualmente a mia disposizione). In un paio di settimane, saprò esattamente come e se l’economia avrà un impatto, a giudicare semplicemente dai primi eventi dell’estate a cui partecipo. Spero proprio di non vedere una differenza evidente.

Per me, guidare è altrettanto divertente, se non di più, che costruire automobili. So che alcune persone la pensano diversamente, e questo va assolutamente bene. Anche se mi piace uscire in garage a dare una chiave inglese, a saldare, o semplicemente a lucidare un po’ di vernice, probabilmente mi sento più a mio agio al volante, in giro per la strada, a godermi i frutti del proprio lavoro, sia esso mio o di qualcuno che ho pagato. (Non ho una mentalità semplicistica secondo la quale un vero rodder sexy deve costruirsi la propria auto, e quindi non ho problemi a mettere soldi in tasca a qualcun altro – se ne ho per cominciare – per eseguire vari lavori sui miei progetti). E stranamente, nel recente passato, mi sono ritrovato a non preferire di condividere il mio tempo di OTR (over the road) con altri – preferisco di gran lunga andare in autostrada da solo, dandomi la possibilità di accendere le melodie a tutto volume quanto mi piace, spingere l’acceleratore quanto più forte posso (legalmente?), e trovare praticamente quell’autostrada Zen che mi mette in pace. Questo si può dire anche per quanto riguarda il caravanning in una certa misura, a meno che non si verifichino problemi, a quel punto non voglio assolutamente essere l’unica persona sul ciglio della strada!

Articolo molto interessante
Street Rodder '40 Ford a competere nell'edizione 2012 di OPTIMA Ultimate Street Car Invitational

Verso le automobili provo la stessa cosa che provo per le armi da fuoco: A cosa serve possederle se non si possono e/o non si usano? Certo, ci sono rare eccezioni a questa regola, ma così come non mi vedo mai in possesso di una vera e propria pistola Colt Walker – una pistola che eviterei di sparare – dubito fortemente che potrò mai possedere il mazzo di chiavi di una Model J Duesenberg. Inoltre, a parte l’aiuto per l’inabilità stradale o il transito durante la costruzione, non vedo assolutamente alcuna ragione per cui una delle mie auto debba passare del tempo su un rimorchio o sul retro di un pianale. La mia iscrizione all’AAA è l’investimento più importante che abbia mai fatto per il trasporto di veicoli!

In conclusione, per me, tutti noi dovremmo esercitare il nostro diritto di guidare fintanto che lo abbiamo ancora. Guidare è un privilegio, e l’ultima volta che ho controllato, il sinonimo di privilegio è “libertà”!

Con i vincoli di budget già stretti all’eccesso, si prevede una diminuzione della partecipazione agli eventi di quest’estate? Ci sarà una diminuzione dei viaggi su strada a lunga distanza?

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201281208rc-02-z-august-2012-behind-the-wheel-editorial-.jpg

Lascia un commento