Altman’s Easy Latch Kit – Dare il morso alle porte

Installazione del kit di aggancio facile di Altman nel vostro camioncino Ford classico

Vedi tutte le 12 fotoChuck VranaswriterMay 16, 2013

Indipendentemente dal fatto che si stia costruendo una nuova corsa da zero o semplicemente migliorando quella esistente, c’è sempre tempo per migliorare il design originale della fabbrica. Alcuni degli aggiornamenti più comuni utilizzati sono quelli volti a rafforzare sia le prestazioni che la sicurezza, che possono essere facilmente visti attraverso lo scambio di motori, l’aggiunta di freni a disco e lo sterzo a cremagliera. Uno dei miglioramenti più semplici che si possono apportare è la sostituzione delle vecchie e stanche chiusure delle porte con unità di nuova concezione per una maggiore protezione.

Recentemente ci siamo fermati all’Hot Rod Garage di Denton, nel Maryland, e ci siamo imbattuti in una Ford F-100 del ’53 che ha subito una serie di revisioni, una delle quali comprendeva nuove chiusure di porte. Il proprietario del negozio, Ray Bartlett, ci ha consigliato che la sua squadra fa un bel po’ di aggiornamenti sulle chiusure di autocarri d’epoca, hot rod, e dogana su base annuale. Per questa particolare installazione ha contattato la Trique Manufacturing di Russellville, Arkansas, per uno dei loro kit di chiusure Easy Latch Altman progettati per adattarsi specificamente alla Ford F-100 del ’53-56.

Il kit è dotato di tutto ciò che serve per portare a termine il lavoro, inclusi un paio delle loro esclusive chiusure a ganasce rotanti con ganasce ad orso zincato, con ganasce interne cementate e rivestite in ossido nero, piastre di stipite in acciaio inossidabile lucidato, piastre di riscontro e bulloni di riscontro in acciaio inossidabile, ferramenta necessaria, dime e istruzioni che lo rendono perfetto per un’installazione a casa. Altman offre kit specifici per i camion Ford d’epoca del ’40-47, ’48-52, e ’53-56, mentre li offre anche per i camion Chevrolet del ’47-51, ’52-54, e ’55-59 utilizzando maniglie esterne di serie per porte o maniglie rasate.

Il membro del team Beau Wilkins non ha perso tempo a iniziare con il vetro della porta in posizione alta, rimuovendo prima la maniglia interna del montante della finestra della porta, la maniglia della porta e il pannello della porta. Da lì ha rimosso la piastra interna di accesso alla porta per avere pieno accesso ai meccanismi interni della porta. È stato un lavoro facile per Wilkins, che ha continuato rimuovendo prima i fermagli di fissaggio del vetro della porta, poi rimuovendo tutta la ferramenta per il montaggio in fabbrica che fissa il supporto del canale della finestra in posizione, il meccanismo dell’alzata della finestra e infine il vetro laterale della porta.

Una volta che questi componenti erano fuori, ha poi rimosso la maniglia esterna della porta, il cilindro della serratura e lo scrocco originale, lasciando il tirante della porta di scorta appeso all’interno della porta una volta scollegato. Con tutti questi componenti fuori uso, è stato il momento di tagliare la dima di installazione dello scrocco in dotazione e di fissarla con del nastro adesivo per mascherarla in posizione, assicurandosi di confermarne l’esatta posizione prima di tracciare l’area da tagliare con un pennarello nero. Misurare due volte e tagliare una volta è una buona regola da seguire sempre.

Articolo molto interessante
Come misurare l'allineamento posteriore

Utilizzando un seghetto ad aria compressa, Wilkins (con occhiali di sicurezza) ha fatto le sue incisioni partendo da un piccolo foro pilota e ha completato l’apertura sbavando l’area con una lima piatta e una piccola smerigliatrice a disco sormontata da 50 grani. Con l’area pronta, la piastra dello stipite in acciaio inossidabile lucidato è stata imbullonata alla porta con un dado e un bullone da 1 pollice, prendendo il tempo necessario per perfezionare la sua posizione finale. Un suggerimento di Wilkins è quello di utilizzare un martello e un punzone centrale per allineare perfettamente i fori da praticare e di seguire completando un lato alla volta per posizionare efficacemente la nuova piastra dello stipite. Con la piastra dello stipite imbullonata, lo scrocco della ganascia dell’orso è stato fissato in posizione con una piccola quantità di Loctite rossa su ogni bullone. Il tirante della porta di scorta è stato poi riattaccato.

Per funzionare correttamente con il nuovo sistema di chiusura, la regolazione dell’attuatore a pulsante della porta esterna è stata avvitata fino in fondo e testata a mano per un funzionamento regolare con la nuova chiusura dopo che è stata reinstallata sulla porta. Infine, il cilindro della serratura ha richiesto il cambiamento del suo perno per funzionare con il nuovo scrocco. Usando un piccolo cacciavite, la molla è stata premuta e il perno è stato rimosso e sostituito con il nuovo perno del cilindro dello scrocco Easy Latch. L’unità è stata poi riposizionata con cura e fissata.

Per completare il lavoro, la piastra di riscontro originale è stata rimossa. La nuova piastra di riscontro, completa di un bullone di riscontro in acciaio inossidabile, è stata assemblata e testata per il corretto funzionamento della porta. Wilkins ha consigliato che questo è fondamentale per un montaggio ottimale. In questo caso ha dovuto aggiungere una rondella da 38 pollici sul lato sinistro della piastra per la regolazione. L’installazione completata non solo ha un ottimo aspetto, ma è stata un gioco da ragazzi da installare e dovrebbe funzionare perfettamente per dare al vostro camion classico anni di protezione aggiuntiva.

1. Ogni kit Altman Easy Latch viene fornito con l’hardware completo per fare entrambe le porte. Nella foto è illustrata la ferramenta per una porta che include la piastra di stipite in acciaio inossidabile lucidato opzionale, lo scrocco a ganascia rotante con ganascia ad orso specifico per il modello, la piastra di riscontro e il bullone di riscontro in acciaio inossidabile, la ferramenta per l’installazione, le sagome e le istruzioni.

Articolo molto interessante
Il Low Beam per una Ford del 1932 della Magnum Axle

2. Con il vetro della porta in posizione alta, iniziare togliendo prima la maniglia dell’alzata della finestra con un cacciavite a croce. La maniglia interna della porta è stata poi rimossa.

3. Successivamente, rimuovere il pannello della porta per accedere al meccanismo interno della porta.

4. Il membro del team di Hot Rod Garage Beau Wilkins ha poi rimosso la piastra di accesso alla porta interna. Il vetro sarà rimosso per proteggerlo durante l’installazione.

5. Utilizzando un piccolo cacciavite a punta piatta, far rientrare con cautela le clip di fissaggio della base del vetro della porta per consentire la rimozione del vetro.

6. Per rimuovere la ferramenta del canale della finestra anteriore, devono essere indirizzate cinque aree. Per prima cosa rimuovere i due bulloni di supporto interni da 5 cm.

7. Lavorando sulla struttura interna della porta, Wilkins ha continuato a rimuovere la ferramenta per le viti a testa a croce.

8. La ferramenta della struttura superiore della porta è stata quindi rimossa.

9. Il feltro della porta superiore è stato poi spellato per consentire il movimento del canale della finestra.

10-11. L’ultima ferramenta di supporto del canale della finestra è stata quindi rimossa dalla struttura interna dell’anta.

Vedi tutte le 12 foto

12. I bulloni dell’alzacristallo superiore e inferiore sono stati quindi rimossi con cura e il canale del lunotto posteriore è stato abbassato per consentire il movimento del canale del lunotto anteriore per l’accesso alla rimozione dei vetri.

13-14. Rimuovere con cautela l’alzata della finestra dalla struttura interna della porta, seguita dalla rimozione del vetro della porta.

Vedi tutte le 12 foto

15. La maniglia esterna della porta è stata poi tolta usando un cacciavite a croce a testa di cacciavite senza fili (nella foto) e una chiave da 38 pollici dall’interno della struttura della porta.

16. Con la maniglia esterna della porta sul banco di lavoro, girare la vite di regolazione dell’attuatore a pulsante della porta fino in fondo per la nuova chiusura e testarne il funzionamento regolare.

17-18. Svitare e rimuovere l’unità di chiusura di fabbrica dallo sportello con un cacciavite a croce e seguire facendo saltare il collegamento della maniglia.

Vedi tutte le 12 foto

19. 19. Successivamente sbucciare con cautela la modanatura della striscia meteorologica della porta e rimuovere il fermaglio a molla del cilindro della serratura e il cilindro della serratura.

20. Ritagliare con cura e montare la sagoma in dotazione sullo stipite della porta con nastro adesivo e tracciare la zona da tagliare con un pennarello.

21. Qui si può vedere l’enorme differenza tra il gruppo di chiusura di fabbrica a sinistra rispetto alla nuova chiusura ad occhiello rotante a ganasce di Altman.

22. Una volta tracciata la nuova apertura, rimuovere la sagoma e prepararsi a iniziare il taglio. Indossando occhiali protettivi, Wilkins ha usato un seghetto ad aria compressa per incidere con cura l’acciaio.

Articolo molto interessante
Rimorchio Mullins per la lavorazione del vetro superiore - Un Mullins moderno

23. Con l’apertura completata, ha seguito prima con una lima piatta per sbavare l’area e ha proseguito con una piccola smerigliatrice angolare ad aria sormontata da un disco da 50 grani.

24. Con il bullone da – pollici in dotazione, fissare la nuova piastra dello stipite in acciaio inossidabile lucidato in posizione per contrassegnare i quattro punti di montaggio angolari. Per questo passo è stata utilizzata una punta da 1764 pollici.

25. Controllare l’allineamento delle piastre durante la foratura dei punti di montaggio. Un martello e un punzone centrale aiutano a posizionare i fori prima della foratura.

26. 26. Utilizzando la ferramenta a brugola in dotazione, le rondelle di sicurezza e i bulloni, serrare con attenzione la piastra dello stipite in posizione. La piastra dello stipite sembra proprio a casa sua ed è perfettamente bilanciata nella sua installazione alla porta.

27. Successivamente è stato installato il dispositivo di chiusura ad artiglio rotante a ganasce d’orso utilizzando l’hardware fornito in dotazione con la testa a brugola e una piccola quantità di Loctite rossa.

28. Con la piastra dello stipite e lo scrocco installati era giunto il momento di avvitare il collegamento interno della maniglia della porta al nuovo scrocco a ganascia girevole a ganascia dell’orso utilizzando la ferramenta in dotazione.

29-30-31. Il cilindro della serratura di scorta (a sinistra) deve essere sostituito con il suo perno per azionare il nuovo scrocco. Con un piccolo cacciavite, premere la molla e far scorrere il perno di scorta verso l’esterno (al centro). Posizionare la molla sul perno del cilindro della serratura Easy Latch e rimontare il perno nel cilindro della serratura.

Vedi tutte le 12 foto

32. Rimuovere il percussore esistente con un cacciavite a croce. Pulire e preparare l’area per l’installazione del nuovo riscontro.

Vedi tutte le 12 foto

33. Qui potete vedere quanto è bello il nuovo gruppo di riscontri della Altman, compreso il resistente bullone di riscontro in acciaio inossidabile.

34. La piastra di riscontro e il bullone di riscontro sono stati allentati in posizione e accuratamente serrati, regolati e infine fissati in posizione per garantire un funzionamento regolare.

35. Con un look fantastico, sicurezza e una maggiore resistenza, è un gioco da ragazzi installare il kit Altman Easy Latch nella vostra classica Ford o Chevy, che vi fornirà anni di servizio senza problemi.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20135cctp-1304-04-o-atlmans-easy-latch-kit-access-plate.jpg

Lascia un commento