AMC Muscle Cars

AMC became a muscle car contender with offerings like the 1968 AMC AMX.See more muscle car pictures.AMC è diventato un concorrente di muscle car con offerte come la AMC AMX del 1968.Vedi altre immagini di muscle car.©2007 Publications International, Ltd.

L’esistenza stessa delle muscle car AMC come la AMX, la Hurst SC/Rambler e la Rebel “Machine” è stata la prova di quanto la febbre delle muscle car abbia travolto la nazione negli anni ’60 e nei primi anni ’70. Anche American Motors, la campionessa dell’auto economica, aveva preso il virus.

Per tutta la fine degli anni ’50 e l’inizio degli anni ’60, AMC è stata la casa del popolare e compatto Rambler, e l’azienda ha prosperato in un mercato in crescita per le auto economiche. Ma come ha fatto AMC a passare dall’essere il principale produttore americano di sorseggiatori di carburante a basso prezzo agli acquirenti più esigenti a “Test drag a Javelin”, come in una pubblicità del 1968?

Galleria di immagini di Muscle Car

Il flirt di AMC con il mercato delle muscle car è stato un effetto collaterale della diversificazione dei prodotti della metà degli anni ’60. Dopo la partenza del presidente AMC, George Romney, nel 1962, i suoi successori hanno modificato la strategia aziendale per combattere le Tre Grandi in quanti più segmenti di mercato possibile. Sebbene tale strategia non sia stata in definitiva vantaggiosa per la salute a lungo termine di AMC, ha messo alcune auto entusiasmanti negli showroom dei concessionari.

Articolo molto interessante
1981-1983 Imperiale

AMC può essere arrivata in ritardo alle corsie di marcia, ma ha prodotto una serie impressionante di auto ad alte prestazioni in un tempo relativamente breve. Le prime emozioni delle prestazioni AMC arrivarono nel 1965, quando il drammatico seppur sgraziato fastback Rambler Marlin fu introdotto per combattere la Ford Mustang e la Plymouth Barracuda.

Dal punto di vista delle vendite e delle prestazioni, il Marlin è stato un flop. Ma l’AMC ha guadagnato un po’ di credibilità per la muscle car nel 1967 quando ha fatto cadere il suo nuovo Typhoon V-8 da 280 cavalli, 343 cavalli, sia nel Marlin che nel più pedonale Rebel. Nel 1968, la AMC emerse finalmente come un concorrente legittimo di muscle car.

Quell’anno l’azienda ha introdotto due nuove offerte di prestazioni: il Javelin e una variante troncata chiamata AMX. La Javelin era un tentativo molto migliore della Marlin di spaccare il mercato delle auto con pony, e la AMX a due posti era un nuovo tipo di animale.

Entrambe le auto erano disponibili con 290-, 343-, o 390-cid V-8, con il 390 che eroga una rispettabile 315 CV. Le auto equipaggiate con il 390 erano generalmente buone per i tempi di 14 secondi e un quarto di miglio, mettendo AMC nel cuore della battaglia delle muscle car.

Tuttavia, il Javelin e l’AMX non erano le uniche offerte di prestazioni AMC. Nel 1969, AMC collaborò con il produttore di cambiatori e con il costruttore di auto speciali Hurst per produrre l’SC/Rambler con potenza di 390. Seguì poi nel 1970 con la Rebel Machine, che confezionava un 390 da 340 cavalli. Quando la Rebel fu ritirata, la Hornet SC/360 del 1971 prese il suo posto come muscle car a basso costo della AMC.

Articolo molto interessante
1948-1956 Frazer Nash

Il motore AMC con prestazioni di grande cilindrata è arrivato per il 1971: un V-8 da 401-cid V-8 da 330 CV. Il 401 era l’opzione migliore per il nuovo, più grande Javelin di quell’anno, così come l’AMX, che cessò di essere un modello a parte ed entrò a far parte della linea Javelin. Le prestazioni dell’AMC reale si affievolirono con il progredire degli anni ’70, ma il Javelin/AMX proseguì con un 401 a bassa compressione da 255 CV per alcuni anni. Quando il Javelin terminò la produzione dopo il 1974, la personalità delle prestazioni AMC morì insieme ad esso.

Ritorno alla biblioteca informativa di Muscle Car.

Per ulteriori informazioni sulle muscle car, date un’occhiata:

  • AMC non era l’unico produttore di muscle car – ogni grande casa automobilistica americana aveva una linea di muscle car. Vedi questi profili degli altri produttori di muscle car.
  • Le auto muscolose erano disponibili in molte forme e dimensioni. Ecco le caratteristiche di oltre 100 muscle car, con foto e specifiche per ogni modello.
  • Le auto muscolose hanno creato la loro cultura. Per saperne di più, leggi Come funzionano le Muscle Cars.

Profili di AMC Muscle Cars

Per profili, foto e specifiche delle migliori muscle car AMC, vedi:

  • L’AMC AMX del 1968 era una macchina ad alte prestazioni che attirava non solo la folla delle muscle car, ma anche gli appassionati di auto sportive.
  • Con il suo V-8 da 315 CV, la AMC Hurst SC/Rambler del 1969 poteva far saltare le porte di molte muscle car più affermate.
  • L’AMC AMX 390 del 1969 era talmente volatile che la camma era senza garanzia di fabbrica.
  • Agile ma potente, la AMC AMX del 1970 fu un trionfo di muscle car a due posti per la AMC.
  • La “Macchina” ribelle dell’AMC del 1970 – con le gomme grasse e un corpo da combattimento in strada – era davvero ribelle.
  • La compatta AMC Hornet SC/360 del 1971 era un veicolo “sensato” che segnalava il crepuscolo dell’era delle muscle car.
  • La AMC Javelin AMX del 1971-1974 ha dimostrato che più grande non è sempre meglio.

Lascia un commento