Archivi Hot Rod – Twin-440-Magnum-Powered Dyno

L’Hurst/Schiefer Dynatorquer

Vedi tutti i 1 fotoswpengineWordsApr 1, 2003

A dimostrazione della sua leggendaria ingegnosità, George Hurst (di fama di mutaforma) è stato l’uomo dietro lo sviluppo di questo radicale strumento di prova, iniziato nel 1968 e completato nel 1971. Fu fotografato da Bob D’Olivo nell’ottobre 1971 e descritto nel numero di gennaio ’72 di HOT ROD. Insieme a Paul Schiefer (il tizio delle frizioni), Frank Airheart (Hurst/Airheart Brakes), e Bob Summers (della Summers Bros. e della Goldenrod), Hurst ha progettato un banco a rulli gemello-440-Magnum per il test della trasmissione. Producendo 1.000 hp e 800 lb-ft dal suo cambio 1:2, il grande Mopars ha fornito il grugnito necessario per determinare i punti di guasto di tutto, dalle frizioni ai giunti a U agli alberi degli assali. Si trattava di dati molto avanzati per l’epoca. Il Dynatorquer da 4.000 libbre era ospitato in due diverse sedi della Schiefer Manufacturing nella valle di San Fernando a Los Angeles (la prima è stata spianata da un terremoto), ma non siamo riusciti a localizzare la sua posizione attuale. Qualcuno lo sa? -David Freiburger

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Articolo molto interessante
Kit Car Primediatech Center - Scena Replicar 2007

Lascia un commento