Asta di Peterbilt personalizzata – Gizmoness

Non siamo sicuri di come chiamarlo. Ci piace.

Vedi tutte le 12 fotoDavid FreiburgerwriterWes AllisonphotographerAug 19, 2009

La cosa migliore di quest’auto è che elude le descrizioni. Siamo etichettatori per natura e per vocazione – Pro Street, Pro Touring, Gasser, tutti questi – ma niente è più eccitante di quando qualcuno costruisce un’auto che sfugge a tutti i cliché. Prima che avessimo mai schiaffeggiato un bulbo oculare su questa particolare creazione, un tizio ci ha detto: “Avete visto quella cosa del topo di fogna di Peterbilt? Ratto? Di sicuro non è quello. Attinge a quella tendenza a basso costo per la sua posizione di base da bobber-truck, ma la prende molto più in alto.

Oltre alla categorizzazione delle anatre, questa cosa può anche confondere la marca e il modello: È un taxi semiautomatico Peterbilt del ’56 riconfigurato ad arte da James Crosby Designs in Ontario, California. James è un costruttore di lunga data il cui padre ha lavorato con la Summers Bros. Goldenrod. Aveva in mente da tempo un progetto per un autocarro hot rod in metallo nudo, ma quando Jimmy Shine ha rubato quel tuono con la sua ben nota macchina, James ha deciso di diventare più funky. “Ho sempre preferito l’alluminio all’acciaio”, ci dice. “E poi ho capito che i vecchi Petes sono in alluminio”. Ha segnato la cabina, si è fatto fare un disegno da Christian Dotson (vedi www.dotsondesign.com), poi è andato a lavorare con l’aiuto degli amici Ed, Sal e Evan a Total Cost Involved; Rob MacGregor a No Limit Engineering (www.nolimit.net); e Danny Davis di Danny Davis Race Cars.

Articolo molto interessante
Camber negativo - 1955 Chevy Stepside

Anni fa, James ha sentito il famoso (e defunto) costruttore di elicotteri, l’indiano Larry, riferirsi a una moto particolarmente lontana come se avesse un sacco di aggeggi. Questo era un motivo abbastanza solido per questa canna da portare quel soprannome, dato che è carica di caratteristiche a sorpresa che, combinate con il suo aspetto generale, la rendono una delle canne più fighe che abbiamo visto in un periodo di tempo, non importa come la si possa chiamare.

Vedi tutte le 12 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento