Attrazioni di Speedweeks 2005

Un sacco di azione ha riempito i giorni e le notti

Vedi tutti e 5 i 5 fotoswpengineWordsMar 3, 2005

Il conteggio delle auto era a migliaia, una volta sommato tutto insieme. Se si prendessero tutte le auto che hanno gareggiato a Daytona International Speedway, East Bay Raceway Park, New Smyrna Speedway, Orlando Speedworld e Volusia Speedway Park, il totale avrebbe una virgola.

L’attività è iniziata a fine gennaio e si è protratta fino alla fine di febbraio. Per molti tracciati, si è conclusa poco prima della Daytona 500 il 20 febbraio, ma l’East Bay Raceway Park ha ancora quattro delle 23 notti di attività previste.

Il tempo era splendido. A differenza del 2004, quando la pioggia ha spazzato via il sabato della Criticalfinal, quest’anno la maggior parte delle piste ha evitato un problema: Daytona, New Smyrna e Volusia hanno fatto i loro spettacoli senza interruzioni di tempo. East Bay ha perso una notte, il 28 gennaio, nelle sue prime 20 notti. Lo spettacolo è stato truccato con un doubleheader del sabato, il giorno successivo.

Per alcuni, l’escursione Speedweeks ha dato loro la possibilità di postare una vittoria prima dell’inizio della stagione regolare. Per molti, la vittoria è stata qualcosa di non insolito, ma c’è stata una prima vittoria in carriera a New Smyrna quando Kevin Goodale ha vinto la gara NASCAR Tour Modified contro i migliori concorrenti.

Articolo molto interessante
Power Tour 2015: Uccidere Bambi e Wrenchin' On the Road

I piani sono ben avviati per Speedweeks 2006. Chiunque sia disponibile quest’anno sta facendo i propri piani per tornare. L’anno prossimo, porteranno anche i loro amici.

VINCITORI DI GARA

Vedi tutte e 5 le foto

Daytona International Speedway

Rolex 24 a Daytona–Wayne Taylor, Max Angelilli e Emmanuel Collard

ARCA RE/MAX–Bobby Gerhart

Autocarro Artigiano NASCAR – Bobby Hamilton

NASCAR Busch–Tony Stewart

NASCAR Nextel Cup Gatorade Duels–Michael Waltrip, Tony Stewart

NASCAR Nextel Cup Daytona 500–Jeff Gordon

Vedi tutte e 5 le foto

East Bay Raceway Park

360 sprint – Danny Martin Jr., Greg Leonard, Gary Wright, Chad Kemenah

410 Sprints–Chad Wells, Kelly Kinser, Danny Lasoski (2)

Lucas Oil NARA Late Models–Tim McCreadie, Terry English, Steve Shaver,Steve Francis, Don O’Neal (2)

Modificato–Kenny Gaddis, Jimmy Owens, Jason Hughes, Brad Waits, JoelCryderman

Vedi tutte e 5 le foto

Nuova Smyrna Speedway

Modelle super ritardate–Jeff Choquette (2), Louie Mechalides (2), MikeFritts, Ted Christopher, David Rogers, Travis Kittleson

Tardi modelli–Jason Boyd (4), Jerry Artuso (3), Chuck Burkhalter (2)

Florida/IMCA Modificato–Lee Collins (2), Jerry Symons (3), Jerry Artuso

NASCAR Tour Modificato–Chuck Hossfeld (2), Donny Lia, Kevin Goodale, TedChristopher (4)

SK Modificato–Steve Reed (2), Chris Jones (3), Eric Beers, Tim Arre,Dale Holdridge

Pro Trucks–Sean Bass, Jamie Skinner (2)

Mini stock–Sean Bass, Keith Roggen, Chris Thornton, Robbie Yoakam, Rick Sirmans

Super Stock–Jack Lenzen, Pat Buckley

Rigorosamente Stocks–Charlie Rosarbam

Sportivo–Patrick Thomas (2), Dale Clouser

Articolo molto interessante
1987 Ford Mustang auto da corsa Ford Mustang - Il Pony Express

Thunder Roadsters–Kyle Beattie (2)

TBARA Sprints–Doug Heveron, Dave Steele

Campioni generali–Louie Mechalides (modelli Super Late), Jerry Artuso(FL/IMCA Modifieds e Late Models), Ted Christopher (NASCAR TourModifieds), Chris Jones (SK Modifieds), Jamie Skinner (Pro Trucks)

Vedi tutte e 5 le foto

Volusia Speedway Park

410 Sprint–Terry McCarl, Fred Rahmer, Kraig Kinser, Jeff Shepard,Jason Meyers

Modificato–Steve Arpin, Craig Thatcher (2), Joey Kramer (3)

Ultimi modelli: Rick Eckert, Billy Moyer (2), Tim McCreadie (3)

DIRT Modificato– Brett Hearn, Andy Bachetti, Billy Decker, Jamie Mills

Pure Stock–Steve Buker (2)

Hobby Stock–Travis Gamble

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20053507ctrp-ps-Chevrolet-Monte-Carlo-Race-Car-Front-Passengers-Side-View.jpg

Lascia un commento