Aumenta l’MPG della tua auto con Eco-mods

Up Next A 2011 Chevrolet Cruze ECO is tested in the world's largest automotive wind tunnel during a commemoration of the 30th anniversary of the General Motors Aerodynamics Laboratory in Warren, Mich. Una Chevrolet Cruze ECO 2011 viene testata nella galleria del vento automobilistica più grande del mondo durante la commemorazione del 30° anniversario del Laboratorio di Aerodinamica General Motors di Warren, Michigan. (Bill Pugliano/Getty Images)

Gli eco-mods sono modi per modificare la vostra auto per migliorare il risparmio di carburante, e ce ne sono moltissimi là fuori. Alcuni sono abbastanza logici, mentre altri sembrano un po’ come un pio desiderio (anche se questo si basa puramente sulla nostra lettura – non li abbiamo testati noi stessi). Gli hobbisti degli eco-mod tendono ad eccitarsi eccessivamente quando discutono di questo argomento, e alcuni addirittura classificano gli eco-mod in base alle modifiche meccaniche (modifica del motore, della trasmissione e di altri componenti meccanici) rispetto alle modifiche della carrozzeria (cambiare l’esterno dell’auto per una migliore aerodinamica). Altri li classificano in base al costo – costoso vs. economico vs. gratuito.

Ne discuteremo in base a ciò che consideriamo ragionevole vs. ossessivo, sulla base di quanto il risparmio di carburante è stato ottenuto rispetto ai costi, allo sforzo e alla convenienza. Alcune di queste modifiche, abbinate a un miglioramento dell’abilità di ipermiling, sono solide strategie a lungo termine per migliorare il risparmio di carburante della vostra auto. Naturalmente, i risultati effettivi variano in base a molti fattori diversi, come l’abilità del guidatore, le specifiche di magazzino dell’auto, le condizioni generali e altre modifiche e la qualità dei componenti del mod e la qualità dell’installazione. Con questo in mente, non ci sono numeri reali qui – chiunque sia interessato a queste modifiche dovrebbe leggere le parti specifiche e le procedure per avere una buona idea di cosa aspettarsi.

Pubblicità

Molti eco modder consigliano di iniziare con un monitor ScanGauge OBD II. È relativamente economico, facile da installare e funziona su tutti i veicoli dotati di computer OBD II (post-1996). Monitorando il risparmio di carburante, i conducenti imparano a guidare meglio. I modelli ScanGauge forniscono computer di viaggio e altri strumenti di analisi, e aiutano anche a risolvere qualsiasi problema di prestazioni che la vostra auto può avere. Un’alternativa meno costosa (e meno utile) è l’indicatore di vuoto. Esso mostra al guidatore se il motore funziona con un carico eccessivo (meno efficiente di quanto dovrebbe in queste circostanze), il che aiuta il guidatore ad imparare migliori abitudini di guida per mantenere un carico regolare e uniforme. Gli Eco modders funzionano anche con olio motore e olio della trasmissione con la più bassa viscosità possibile, consigliati per le condizioni ambientali. L’olio a bassa viscosità diminuisce la resistenza meccanica. Anche gli oli sintetici, che sono più costosi, migliorano la viscosità. Usano anche pneumatici magri e a bassa resistenza al rotolamento. Il compromesso è piccolo, ma questo mod è un investimento utile se avete comunque bisogno di pneumatici nuovi. Le ruote leggere ridurranno il peso complessivo delle ruote, che è un’altra modalità che vale la pena di utilizzare se si possono ottenere a basso costo (o addirittura gratis). Per le modifiche alla carrozzeria, molte auto beneficeranno di blocchi della griglia, piccoli pannelli che coprono le aree della griglia esposte sull’auto. I blocchi della griglia sono economici, facili da installare e disponibili per diverse marche e modelli di veicoli. Migliorano l’aerodinamica e riducono il tempo necessario per il riscaldamento dell’auto in caso di freddo. I copriletti dei pickup sono un altro modello facile da installare, perfetto per i lavoratori che hanno davvero bisogno di un pickup, ma sono comunque attenti al risparmio di carburante sub-par. Altri modi semplici per migliorare l’aerodinamica sono la rimozione del portapacchi (per un moderato miglioramento dell’aerodinamica) e la rimozione dei paraspruzzi (per un miglioramento minore, ma gratuito).

Articolo molto interessante
5 Soluzioni ambientali per i combustibili per flotte

Va notato in questa sede che molti eco modders devoti demoliscono l’intero sistema del motore delle loro auto a favore di conversioni completamente ibride o elettriche. Questa strategia è ovviamente molto costosa e richiede molto lavoro, per cui si è tentati di metterla nella categoria “ossessiva”. Tuttavia, dà risultati seri, ed è tipicamente fatta dagli appassionati di hardcore con un vero impegno per lo stile di vita (e di solito su auto che hanno un paio di decenni). E c’è molto di più. Le seguenti eco mods si vedono tipicamente solo su un’auto con molte altre eco mods. Il compromesso individuale per ogni mod è minore rispetto al costo e allo sforzo, ma quando sono tutti combinati (specialmente su un’auto con la conversione della trasmissione di cui sopra), questi piloti raggiungono numeri impressionanti.

Alcune auto ecologiche sono dotate di un pannello solare sul tetto – non come fonte primaria di energia, ma piuttosto per aiutare la batteria all’avviamento. E’ molto costoso per il compromesso di togliere un piccolo carico dall’alternatore, risparmiando energia e gas solo all’avvio. Anche un cambio manuale della cremagliera dello sterzo consente di risparmiare una quantità di energia ridotta — questo mod è costoso e può rendere la vostra auto un po’ più ingombrante da guidare. Un commutatore di spegnimento del motore aumenta la facilità di guida (una strategia popolare, ma pericolosa, di hypermiling).

Articolo molto interessante
Come funziona il biodiesel

E ci sono infinite possibili modifiche al corpo per migliorare l’aerodinamica, spesso a costo del comfort, della sicurezza e del budget. La resistenza può essere ridotta aggiungendo un pan pan pan (che copre l’intero lato inferiore dell’auto) per evitare che l’aria salga nel sottoscocca. Questo è davvero un bene per l’aerodinamica, ma può essere costoso e rende le riparazioni e la manutenzione davvero ingombranti. Un menu à la carte di mods aerodinamici minori suggerisce di sbarazzarsi dello specchietto laterale del passeggero (legale solo in alcune aree), anche se trovare un blocco fuori dal piatto potrebbe essere un problema, e diminuisce anche la visibilità del guidatore. Green Car Reports suggerisce di fare un passo avanti e di sostituire tutti gli specchietti con delle videocamere, il che aumenta il costo e anche il peso, ma è molto più sicuro che ridurre la visibilità del guidatore. Alcuni eco modder arrivano a cancellare i tergicristalli e le maniglie delle portiere e a sigillare tutti gli spazi vuoti del pannello in modo che l’aria fluisca più facilmente sopra l’auto. E alcuni non sono soddisfatti di una soluzione frammentaria. Optano per una drastica rimodellatura della carrozzeria dell’auto, compresa l’aggiunta di lamiere per coprire le ruote e di una coda scolpita. Altri rimuovono la massa frontale per migliorare la distribuzione del peso. Tutte queste modifiche sono costose e difficili, e richiedono una grande abilità di carrozzeria per creare una forma che sia un effettivo miglioramento rispetto alla forma originale. Alcune di queste auto finiscono per essere completamente irriconoscibili, ma per un eco-moderno, è un segno di devozione alla causa.

Articolo molto interessante
Qual è il punteggio di gas serra del mio veicolo?

Contents

Nota dell’autore: Aumenta il MPG della tua auto con Eco-mods

Molto tempo fa, la mia auto aveva un mod che, a posteriori, era un po’ goffo. Qualcuno, da qualche parte su Internet, ha trovato delle targhe di blocco in modo che i proprietari di vecchie VW Golfs e Jetta potessero rimuovere lo specchietto lato passeggero e coprire il punto di montaggio. Un po’ sciocco, un po’ insicuro e nemmeno particolarmente attraente. Ma era europeo e raro, e quindi dovevo averlo. Non importa che per qualche anno, in Europa, uno specchietto lato passeggero costava molto di più, ed è per questo che questi pezzi di rifinitura sono esistiti. Quando la gente mi chiedeva perché avevo un solo specchietto (perché era davvero strano), avrei voluto dire che era per migliorare l’aerodinamica e risparmiare carburante. Sarei stato un trendsetter.

Articoli correlati

  • Per il miglior chilometraggio del gas, la prima cosa da guardare è il pedale del gas
  • Come funzionano gli indicatori di sistema ibridi
  • Come utilizzare una teglia da pizza per migliorare il risparmio di carburante
  • MPG Metri: Perché dovreste ottenerne uno
  • Top 5 Green Automotive Gadget per aiutarvi a risparmiare gas e risparmiare denaro

Fonti

  • Ecomodder. “65+ Modifiche al veicolo per un migliore risparmio di carburante”. (26 luglio 2013) http://ecomodder.com/forum/fuel-economy-mpg-modifications.php
  • Ingram, Antonio. “Cinque strani Eco-Mods per ottenere il massimo di MPG”. Rapporti sulle auto verdi. 11 maggio 2012. (26 luglio 2013) http://www.greencarreports.com/news/1076137_five-strange-eco-mods-for-getting-maximum-mpg

Lascia un commento