Avete bisogno di un sistema di iniezione di aria secondaria?

Does your car really need a secondary air injection system? See pictures of car engines. La sua auto ha davvero bisogno di un sistema di iniezione d’aria secondaria? Vedere le immagini dei motori delle auto . Stephen Chiang/Libro di lavoro Immagini Stock/ Getty

Dove la gente si fa costantemente l’idea che la propria auto sia equipaggiata con qualcosa di cui potrebbe non aver bisogno? Forse possiamo dare la colpa a Internet e ai suoi forum pieni di meccanici di poltrone per aver perpetuato l’idea che i tuner sanno meglio delle case automobilistiche e degli esperti ambientali. Il sistema di iniezione dell’aria secondaria, un componente del sistema di scarico, è spesso un obiettivo per i tuner da cortile e per i piloti amatoriali, perché sembra esserci un po’ di confusione sul suo reale scopo.

Non importa cosa vi dicono i geni del marketing automobilistico, i motori non possono funzionare con un’efficienza del 100%. Quindi, c’è sempre una parte di carburante incombusto (noto come idrocarburi) che non viene convertito in potenza del motore durante il processo di combustione (che avviene nella camera di induzione, che è essenzialmente il sistema di iniezione dell’aria “primaria”, anche se nessuno lo chiama davvero così). Questi idrocarburi vengono poi semplicemente sfornati con il resto dei gas di scarico. Ciò è dovuto ad una combinazione disordinata, imprecisa e fluttuante di inevitabili imperfezioni meccaniche nei componenti del motore prodotti in serie, variazioni nella qualità del carburante, fattori ambientali, condizioni di guida e condizioni generali della vettura. Poiché gli idrocarburi sono il componente del carburante che produce la potenza, e sono anche una delle tossine misurate per determinare i livelli di emissione di un’automobile, è importante che siano bruciati il più possibile. Quindi, fino a quando qualcuno non troverà il modo di estrarre quelle minuscole e quasi insignificanti particelle di prezioso combustibile fossile dai gas di scarico, setacciarle allentate come un minatore che cerca l’oro e iniettarle nuovamente nel motore per un secondo tentativo di vita utile, andranno sprecate. E mentre viene sprecato, inquina di più: doppio colpo. La verità è che il combustibile bruciato è meno tossico per l’ambiente rispetto a quello non bruciato, anche quando lo si brucia non ha alcuna potenza.

Articolo molto interessante
Perché i grandi motori diesel e i motori delle auto da corsa hanno una potenza così diversa?

Pubblicità

Così, il sistema di iniezione dell’aria secondaria è lì per aiutare a ripulire gli avanzi. Il carburante ha bisogno di aria compressa per bruciare, ma mentre viene espulso dal motore è circondato principalmente da gas. La pompa di smog ad iniezione d’aria spinge l’aria nel sistema di scarico subito dopo il collettore di scarico, per aiutare a intercettare e bruciare i carburanti incombusti. Il sistema è fondamentale per aiutare le auto a raggiungere gli standard governativi sulle emissioni. Quindi, la legge dice che è necessario un sistema di iniezione d’aria secondaria.

Il che porta alla domanda: Un’auto ha bisogno di un sistema di iniezione d’aria secondaria per funzionare?

A rigor di termini, no, non è così.

Se la vostra auto non ha una pompa per lo smog, possono succedere un paio di cose. Se il sistema è stato malamente bypassato (come la parte arrugginita, o, più probabilmente, come il liceale in fondo alla strada ha letto online che avrebbe guadagnato qualche cavallo in più), allora può effettivamente finire per derubare la trasmissione di potenza. Ogni volta che ci sono questioni in sospeso, perdite o qualsiasi altro tipo di flusso d’aria illogico, il motore sta sprecando potenza. (L’aria introdotta dalla pompa di smog si incontra con lo scarico dopo che è stato espulso dal motore, quindi, supponendo che tutto funzioni correttamente, la pompa di smog influenza le prestazioni della vettura, perché il mantenimento di una pressione adeguata in tutto il sistema di scarico è fondamentale per il buon funzionamento).

Articolo molto interessante
Come fare un'analisi dell'olio motore

Tuttavia, è generalmente vero che la rimozione di accessori elettrici “non necessari”, come l’aria condizionata e, sì, la pompa di smog, è popolare tra le comunità di auto compatte da corsa e sportive perché, oltre ad eliminare la fonte di uno scarico di elettricità, può fornire un leggero aumento di potenza. Ci sono modi per sbarazzarsi della pompa di smog per recuperare alcuni pony, pur mantenendo l’importante pressione. Il più semplice è probabilmente acquistare un kit specifico per questo scopo da un catalogo di forniture da corsa. Se la modifica è stata fatta correttamente (e notate che “correttamente” non equivale a “legalmente”), il motore sarebbe fondamentalmente ingannato e non saprebbe mai cosa manca.

Questo supponendo, naturalmente, che qualche tacca in più sul blocco motore sia più importante che essere un abitante ragionevolmente responsabile del nostro pianeta.

Lascia un commento