Avete davvero bisogno di pagare per quel servizio di 30.000 miglia?

Before you go in for your 30,000-mile service, spend a few minutes reading your car's manual, where the service should be described. Prima di andare a fare il servizio di 30.000 miglia, trascorrete qualche minuto leggendo il manuale della vostra auto, dove il servizio deve essere descritto. Immagini di Richard Clark/Getty

Innanzitutto, alcune case automobilistiche includono i primi anni di manutenzione programmata nel costo dell’auto. Se siete abbastanza fortunati (o abbastanza intelligenti) da poter approfittare di un tale accordo, congratulazioni! Non dovete pagare per il vostro servizio di 30.000 miglia.

E per tutti gli altri con un’auto che si avvicina alla soglia delle 30.000 miglia o dei 36 mesi, la questione cambia un po’: Il servizio delle 30.000 miglia è necessario? La risposta breve è sì. Ma ci sono delle avvertenze.

Pubblicità

Il primo appuntamento di servizio di una nuova auto è di solito a 15.000 miglia, che consiste per lo più nell’esaminare i livelli dei fluidi e nel rabboccarli, nel dare un’occhiata ai freni, nel cambiare il filtro dell’aria, e probabilmente c’è anche un cambio dell’olio. Dopo un altro anno o giù di lì sulla strada, però, la vostra auto probabilmente ha bisogno di un po’ più di attenzione. Il servizio di 30.000 miglia è tipicamente il secondo requisito di questo tipo di manutenzione ordinaria di un’auto, anche se può variare un po’ da produttore a produttore. Prima di andare per questo servizio, trascorrete qualche minuto leggendo il manuale della vostra auto, dove dovrebbe essere descritto il servizio di 30.000 miglia.

Non si deve ricorrere agli opuscoli o ad altri materiali forniti dalla concessionaria, perché potrebbero non essere onesti. Siate pronti a far sì che il responsabile dei servizi della concessionaria cerchi di convincervi che la vostra auto ha bisogno di cose di cui in realtà non ha bisogno, che possono facilmente costarvi centinaia di dollari in più di quanto il vostro servizio dovrebbe essere. Ecco perché è utile essere in grado di indicare il programma di assistenza consigliato dal costruttore dell’auto. Se vivete vicino ad alcuni centri di assistenza diversi, potrebbe essere utile ottenere preventivi dettagliati per il vostro servizio online o al telefono prima di scegliere un posto e prendere un appuntamento. In questo modo, è possibile confrontare il negozio, e si può citare il vostro tasso quotato se si inizia a sentire le tattiche di vendita ad alta pressione in arrivo.

E prima di concludere, prendiamoci un momento per discutere di un mito correlato. Secondo la Federal Trade Commission, un’agenzia governativa che aiuta a proteggere i consumatori, è illegale per un concessionario o per il produttore della vostra auto invalidare la garanzia solo perché avete scelto di far eseguire il vostro servizio da un’altra parte. Se si riesce a dimostrare che la manutenzione sul pezzo rotto è aggiornata, il concessionario deve onorare la copertura della garanzia. Se il concessionario sostiene che una cattiva manutenzione ha effettivamente causato il danno, deve essere in grado di provarlo. (E se siete abili con gli attrezzi, potete anche fare la manutenzione ordinaria da soli. Basta tenere una buona documentazione per proteggersi). Quindi non lasciate che questa tattica spaventosa vi spinga a pagare per cose di cui non avete effettivamente bisogno la prossima volta che siete al banco di assistenza.

Articoli correlati

  • 10 Problemi che le auto possono diagnosticare da sole
  • 10 Errori gravi nella manutenzione dell’auto
  • Le auto moderne sono meno problematiche?
  • Quanto costa la manutenzione automatica nel tempo?
  • Le riparazioni delle auto in futuro vi paralizzeranno finanziariamente?

Fonti

  • Colwell, K.C. “Service You Right: How to Avoid Getting Scammed at Your Dealer’s Service Desk”. Auto e autista. 18 giugno 2013. (10 aprile 2015) http://blog.caranddriver.com/service-you-right-how-to-avoid-getting-scammed-at-your-dealers-service-desk/
  • Commissione federale del commercio. “Auto Garanzie & Manutenzione di routine.” Luglio 2011. (10 aprile 2015) https://www.consumer.ftc.gov/articles/0138-auto-warranties-routine-maintenance
  • Giorgianni, Antonio. “7 modi per ridurre i costi di manutenzione dell’auto”. Rapporti con i consumatori. 13 maggio 2014. (10 aprile 2015) http://www.consumerreports.org/cro/news/2014/05/7-ways-to-keep-car-maintenance-costs-down/index.htm
  • Larsen, Anthony. “Manutenzione dell’auto per il miglio”: Quello che il tuo meccanico non ti dice”. Assicurazione. 15 maggio 2013. (10 aprile 2015) http://blog.esurance.com/car-maintenance-by-the-mile-what-your-mechanic-isnt-telling-you

Lascia un commento