C-Body’s 383 – Bolt On and Go

Vedi tutte le 7 fotoDave YoungwriterApr 5, 2013

Di tutti i grandi blocchi costruiti dalla Chrysler Corporation, il 383 è il più ampiamente prodotto, e probabilmente il più sottovalutato di tutti. Come big-block, la cilindrata del 383 non è neanche lontanamente piccola come i motori della serie B da 350 o 361 pollici cubi prodotti dalla Chrysler nei primi tempi del big-block, ma non è nemmeno lontanamente grande come il popolare motore 440. Quando la Chrysler Corporation decise di aggiungere le teste dei cilindri 906 e l’albero a camme 440 ad alte prestazioni al 383 per il modello del 1968, il motore divenne immediatamente un successo tra gli appassionati dell’epoca. Installato nella Plymouth Road Runner e nella Dodge Superbee di Plymouth, questo motore spingeva facilmente questi B-Bodies a bassi tempi di 14 secondi e mezzo a velocità di oltre 100 miglia all’ora. E con un po’ di lavoro, la 383 potrebbe andare in profondità nei 13 ed essere ancora molto più guidabile della Hemi opzionale.

Con una dimensione del foro di 4.250 pollici, una dimensione condivisa casualmente con la famosa 426 Hemi, e una corsa di 3.380 pollici, la 383 è un po’ un blocco grande di piccole e medie dimensioni, e sfrutta i migliori attributi dei V-8 sia grandi che piccoli blocchi. Con una corsa breve, il 383 gira velocemente ed è capace di alti giri, proprio come un blocco piccolo da 340. Ma con un grande alesaggio e pollici cubici sul lato, il 383 fornisce anche l’abbondante coppia per cui sono noti i big-block. Per queste ragioni, e poiché i 383 sono disponibili e poco costosi da costruire, questo motore è uno dei nostri preferiti qui alla Mopar Muscle.

Abbiamo fatto girare 383 pezzi grossi sia nelle auto da corsa che in quelle stradali, e abbiamo avuto successo con il motore in ogni applicazione. È sulla strada, però, che sentiamo che la 383 brilla davvero. Grande abbastanza per fornire coppia e potenza sufficienti a rendere divertente anche una macchina grande da guidare, la 383 è anche abbastanza piccola da ottenere un chilometraggio decente. Infatti, la 383 brucia molto meno carburante di una 440, e supera persino molti 360 piccoli blocchi in termini di risparmio di carburante. Aggiungete questi attributi al fatto che sono state costruite così tante 383, e riteniamo che questo motore sia un’ottima scelta per molte macchine da strada o da strada/striscia. Il nostro veicolo del progetto Chrysler Newport è stato equipaggiato con un 383 a due barili della fabbrica, ma quando abbiamo preso la macchina abbiamo sostituito quel motore con un 383 più fresco che avevamo costruito qualche anno prima.

Articolo molto interessante
Buick 455 Bolt-Ons del motore - Epic Buick 455 Dyno Thrash

Prezzo Tag Camme Comp Cams idraulico piatto-tappet camma e sollevatori$225.95Comp doppio rullo di sincronizzazione set$47.95Edelbrock Performer collettore di aspirazione RPM$245.95Edelbrock Performer 750 carb213.97Mostra tutto

Il 383 del nostro Newport è caratterizzato da un blocco del ’67 e da una coppia di testate 906 non dichiarate. Questo motore è stato costruito circa 20 anni fa (quando questo autore era ancora all’università), ed è stato costruito con l’intenzione di rendere la Road Runner del ’68 a quattro marce che stavo guidando divertente ed economica. La benzina era di scarsa qualità a quei tempi, e il carburante senza piombo era l’unico tipo disponibile. Peggio ancora, i fornitori di carburante non avevano ancora capito i pacchetti di additivi per far funzionare bene i vecchi motori con benzina senza piombo, e questo era un fattore da prendere in considerazione nella costruzione di questo motore. Dotato di albero a gomiti e bielle di serie, pistoni a parabola fusa e testate a camera aperta, questo motore ha una compressione di soli 8,5:1. L’albero a camme a lamelle piatte di cui è dotato questo 383 è un albero a camme viola a connessione diretta molto vecchio e delicato, con specifiche molto simili all’albero a camme di serie 440 Six-Pack.

Completato da una presa d’aria Weiand a doppio piano della vecchia scuola e da un carburatore Carter AVS da 650 cm3, questo motore funzionava abbastanza bene da far girare la nostra Newport senza sentirsi sottoalimentati, ma abbiamo certamente ritenuto di poter migliorare la potenza e la coppia con un paio di semplici aggiornamenti al nostro 383. In un precedente articolo, abbiamo aggiunto i collettori tti e il doppio scarico da 212 pollici. Queste modifiche hanno migliorato la potenza e la coppia, ma la nostra 383 produceva ancora solo 223 cavalli e 298 libbre di coppia alle ruote posteriori. Volendo aumentare un po’ la potenza senza sacrificare la guidabilità, abbiamo deciso che un cambio di camma con una camma Comp più moderna con specifiche simili ci avrebbe aiutato. Già che c’eravamo, per la nostra 383 abbiamo scelto un carburatore Edelbrock Performer RPM a doppio piano in alluminio e un carburatore Edelbrock serie 750-cfm Performer.

Vedi tutte le 7 foto

La tecnologia degli alberi a camme ha fatto molta strada, soprattutto per quanto riguarda gli alberi a camme Mopar. I primi alberi a camme aftermarket per Mopar sono stati progettati genericamente per adattarsi a qualsiasi applicazione, non sfruttando le dimensioni del sollevatore Mopar di diametro maggiore .904. Per fortuna, Comp Cams ha riconosciuto che con il sollevatore di diametro più grande che un tasso di rampa più aggressivo potrebbe essere utilizzato, ottenendo la valvola aperta più rapidamente e permettendo più aria e carburante nel cilindro. Utilizzando questo concetto, un albero a camme con specifiche molto blande può produrre una potenza significativamente maggiore rispetto ad una camma di serie o aftermarket con specifiche simili. Per il nostro 383, abbiamo scelto un albero a camme a lamelle piatto idraulico Comp Extreme Energy con un’aspirazione di 0,477 e un’alzata di scarico di 0,480, e rispettivamente 268 e 280 gradi di durata pubblicizzata. Questa camma ha quasi le stesse specifiche della camma che stiamo sostituendo, con una portanza e una durata solo leggermente maggiori, ma sfrutta il design moderno dei lobi della Comp e ha una più ampia separazione dei lobi di 110 gradi.

Articolo molto interessante
1968 Plymouth RoadRunner Plymouth RoadRunner AMD Installazione sul tetto

Numeri importanti RPM x1000hpft-lbs2.80154.01288.883.00173.99304.603.20188.71309.723.40203.60314.513.60213.97312. 173.80223.83309.364.00231.73304.274.20240.43300.63300.674.40244.93292.374.60244.00278.594.80240.62263.304.60-INF-INF4.40-156.38-186.66Mostra tutto

La sostituzione dell’albero a camme in un Mopar a blocco grande è abbastanza semplice, e può essere effettuata senza troppi problemi con il motore ancora in macchina. Consigliamo di sostituire la catena di fasatura ogni volta che ci si trova in questa parte del motore, e abbiamo scelto di sostituire l’intero nostro set di fasatura a stock con un’unità a doppio rullo Comp. Anche i sollevatori devono essere cambiati ogni volta che si sostituisce l’albero a camme, poiché i sollevatori stabiliscono dei modelli di usura per i singoli lobi delle camme. La mancata sostituzione dei sollevatori o la sostituzione dei sollevatori da un lobo all’altro causerà certamente un’usura prematura e può arrotondare rapidamente un lobo a camme. Abbiamo scelto un set di sollevatori idraulici Pro Magnum della Comp per abbinare la nostra camma Comp.

E’ anche una buona idea controllare il gioco da pistone a valvola ogni volta che si installa una camma con più alzata e durata, a meno che non si sia abbastanza sicuri di avere abbastanza spazio per il gioco della guida della valvola è anche importante controllare, e assicurarsi che le valvole siano compatibili con il nuovo albero a camme. Avendo già controllato in precedenza i giochi vitali del nostro motore, sapevamo che questo albero a camme avrebbe funzionato benissimo. Inoltre, la pressione di apertura e la pressione della sede delle nostre impronte delle valvole erano perfettamente in linea con le specifiche richieste da Comp, quindi non abbiamo ritenuto necessario cambiare le impronte delle valvole. Se non si è sicuri del proprio motore, tuttavia, è sempre una buona idea controllare due volte tutte le dimensioni critiche e abbinare le impronte delle valvole all’albero a camme utilizzato.

Articolo molto interessante
Mopar Six-Pack Tuning - Tripla melodia

La sostituzione della camma mentre il motore era nel nostro C-Body ha richiesto la rimozione del radiatore e del condensatore dell’aria condizionata, ma per il resto non sono stati necessari strumenti o tecniche speciali se non un estrattore per il bilanciatore armonico. Tutto sommato, abbiamo completato la sostituzione della camma in una giornata di lavoro, e siamo stati pronti per il test al banco prova sul nostro telaio Dynojet. Abbiamo deciso di testare la nostra auto dopo la sostituzione delle camme, e poi installare un’aspirazione Edelbrock e un carburatore per vedere come queste parti avrebbero aiutato la nostra combinazione. Ricordate che la semplice sostituzione di un albero a camme potrebbe non giovare al motore tanto quanto ci si aspetterebbe se il motore non ricevesse l’aria e il carburante necessari per far funzionare correttamente.

Vedi tutte le 7 foto

Sul banco a telaio abbiamo fatto un primo tiro e abbiamo raccolto circa 18 cavalli con il solo cambio a camme. Anche la coppia è aumentata, ma non così tanto come avevamo previsto. Così ci siamo avvitati al nostro collettore di aspirazione a doppio piano Edelbrock Performer RPM e al 750-cfm Edelbrock Performer Carb. L’aggiunta di queste parti ha davvero migliorato la nostra sostituzione dell’albero a camme, e la potenza è aumentata di 22 cavalli al massimo, a 245,44 da 223,91, con grandi guadagni su tutta la linea. Anche la coppia è aumentata di più di 17 libbre di potenza al picco, con guadagni trasversali su tutta la gamma dei giri.

Risultati Baselinecam onlycam/intake/carbHorsepower223.91241.41245.44Torque298.55307.64315.73Mostra tutto

Ricordate che questi numeri sono alle ruote posteriori, e circa il 30-35% in meno di quanto si vedrebbe su un banco motore. Ricordate anche che si tratta di un motore di serie, a bassa compressione, quindi non ci aspettiamo che sia una vera e propria centrale elettrica. Anche così, più del 10 per cento di aumento di potenza in cavalli per una giornata di lavoro non è troppo malandato. Meglio ancora, la nostra Newport è ora ancora più divertente da guidare. Assicuratevi di dare un’occhiata a Mopar Muscle per tutti i dettagli dei nostri test, e di vedere il video della grande Chrysler sul telaio da banco. mm

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20134mopp-1303-01-z-c-body-383-bolt-on-and-go-engine-install.jpg

Lascia un commento