Cadillac ritorna alle corse con la CTS-V Coupé

Vedi tutte e 4 le fotoMichael PaynewriterJan 6, 2011

Cadillac ha annunciato oggi che tornerà a gareggiare nel 2011 con una versione preparata per la gara della sua CTS- V Coupé che gareggia nella Sports Car Club of America World Challenge, la principale serie di auto da corsa del Nord America.

La mossa riporta la Cadillac a una serie in cui ha gareggiato dal 2004 al 2007. Competendo nella classe GT con la Sport Sedan CTS- V , Cadillac ha conquistato il Campionato Costruttori nel 2005 e 2007 e il Campionato Piloti nel 2005.

Cadillac schiererà due squadre nella prossima SCCA World Challenge GT Class con un’auto da corsa basata sulla CTS- V Coupé. La linea CTS- V , che comprende anche la CTS- V Sedan e la CTS- V Wagon, è stata recentemente nominata nella lista dei 10 Best della rivista Car and Driver per il 2011.

“Tornare a gareggiare nella SCCA World Challenge è un ottimo modo per dimostrare le prestazioni e le capacità della CTS- V Coupé”, ha dichiarato Don Butler, vice presidente per il marketing di Cadillac. “Le auto da corsa di questa serie sono basate sulla produzione, il che ci permette di convalidare le nostre prestazioni rispetto ai migliori concorrenti in pista, e non solo allo showroom”.

Cadillac sta lavorando con , una società di ingegneria di New Hudson, Michigan, specializzata negli sport motoristici, per sviluppare la CTS- V Coupe racecar. Mentre alcuni dei componenti della produzione CTS- V saranno modificati a causa delle esigenze uniche delle corse o per soddisfare le regole tecniche della serie SCCA, viene fatto ogni sforzo per mantenere il più possibile il contenuto di produzione.

Articolo molto interessante
2004 Vic Edelbrock Sr. Vincitore della borsa di studio Vic Edelbrock Sr.

“La SCCA World Challenge si presta bene ad un naturale trasferimento di conoscenze”, ha dichiarato Jim Campbell, vicepresidente GM per i veicoli ad alte prestazioni e gli sport motoristici. “La serie diventerà un banco di prova fondamentale per Cadillac. Prevediamo di utilizzare ciò che impareremo in pista per garantire che la Serie V rimanga all’avanguardia delle prestazioni”.

Il primo evento della SCCA World Challenge è il 25-27 marzo a San Pietroburgo, in Florida. Johnny O’Connell, tre volte campione GT1 nell’America Le Mans Series, e Andy Pilgrim, che ha vinto la classe SCCA World Challenge GT 2005 su una Cadillac, saranno al volante delle auto da corsa CTS- V .

Introdotta per l’anno del modello 2003, la CTS- V si è rapidamente guadagnata una reputazione tra gli acquirenti di auto sportive di lusso. Per il model year 2011, Cadillac ha aggiunto la CTS- V Coupé e la CTS- V V Sport Wagon alla CTS- V Sport Sedan, creando una famiglia impressionante di veicoli ad alte prestazioni. La CTS- V s è dotata di freni Brembo, un V8 sovralimentato da 6,2 litri che eroga 556 cavalli e un sistema di sospensioni Magnetic Ride Control in grado di leggere e reagire alla strada 1.000 volte al secondo.

Iniziata nel 1944, la SCCA organizza e supporta le corse a tutti i livelli, dal dilettante al professionista. La serie World Challenge è stata progettata per fornire ai team, ai produttori e ai fornitori aftermarket una serie di gare competitive basate sulla produzione in cui dimostrare i loro prodotti. Le gare seguono un limite di tempo massimo di 50 minuti, con il numero di giri e la distanza totale determinati dalla configurazione della pista, dai tempi sul giro e dalle condizioni di gara.

Articolo molto interessante
Vincere questo 2014 Gulf Oil Ford Focus ST

Vedi tutte e 4 le foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento