California Spyder Replica

California Girl–She’s the One Ferris Bueller Saw nel suo giorno libero

Vedi tutte le 8 fotoSteve TemplewriterWes AllisonphotographerPPC PhotographicphotographerAug 16, 2011

I fan della Ferrari probabilmente ricordano meglio degli appassionati di cinema l’indimenticabile film “Ferris Bueller’s Day Off”. Questo perché il ladro di scene era una California Spyder del ’59 rubata che, tra le altre disavventure, si è schiantata contro una vetrata. Un fatto poco noto è che la controfigura era una replica chiamata Modena. L’azienda che ha prodotto questo veicolo è passata di mano alcune volte, solo per subire una prematura scomparsa a causa di una cattiva gestione.

Nulla è mai stato difettoso sulla vettura in sé, così Bill Eikner e Louis Linxwiler Jr. di Precision Design, con l’aiuto di Mark Goyette, il progettista e costruttore originario di Modena, hanno introdotto una versione aggiornata chiamata GT250 California. E l’uomo è contento, perché questa è una forma favolosa. Linee come queste saranno sempre richieste finché ci sarà gente che apprezza uno stile così aggraziato e di classe. Si noti, tuttavia, che la carrozzeria e le finiture di Precision non sono copie esatte di un singolo modello di anno dell’oggetto autentico. L’azienda ha invece fuso i migliori elementi apparsi su diverse versioni dal 1959 al 1963. Tuttavia, Precision ha conservato il tono e l’atmosfera precisi dell’originale, fino al cruscotto nero con i puntini, i sedili in pelle color biscotto di Connolly e il tappeto della banca di Beverly Hills nei poggiapiedi.

Non solo, la corsa è altrettanto ricca, con un’atmosfera di lusso che farebbe dei devoti credenti dei più stanchi e cinici critici delle repliche. L’auto viaggia dolcemente e solidamente in velocità per un gran turismo in grande stile. Poiché questo particolare veicolo è stato completato appena in tempo per la pubblicazione, non è stata ancora effettuata alcuna messa a punto del telaio. Quindi, dopo ulteriori prove su strada, dovremo attendere i suggerimenti specifici sulle barre d’oscillazione e simili e fornire i dati per l’accelerazione e la frenata. Tuttavia, la nostra prima impressione è che la GT250 California di Precision mantenga generosamente la promessa della sua forma evocativa e provocatoria.

La demo qui mostrata è stata equipaggiata con una Ford 289 (personalmente avvitata da Eikner per una potenza di circa 300 cv) che utilizza testine stradali da 351W con rocker a rulli e un collettore Edelbrock Performer e un carburatore da 600cfm. Sebbene ammetta di avere un’inclinazione verso i propulsori Ford, su nostro suggerimento Eikner si è assicurato che una Chevy 350 non avrebbe avuto problemi a cadere sul telaio. Ha anche ricevuto richieste per il montaggio di Jaguar e Ferrari V12 nel vano motore, e probabilmente anche questi possono essere sistemati. Con una Ford a blocco piccolo, l’auto ha una potenza più che adeguata se si tiene presente che questo tipo di veicolo non è destinato tanto ad adescare le muscle car ai semafori quanto a raccogliere una folla di curiosi ammiratori.

Quanto vi costerà questo tipo di allettamento? Sorprendentemente, il kit è abbastanza conveniente, con un prezzo introduttivo di soli 9950 dollari. Per questa somma, si ottiene una carrozzeria in fibra di vetro laminata a mano (con il cofano, le portiere e il coperchio del bagagliaio installati), un telaio tubolare, un telaio a spina dorsale, bracci ad A personalizzati per la sospensione anteriore, una griglia anteriore, prese d’aria laterali e una cella a combustibile.

Per 14.950 dollari, il Kit del Costruttore di Casa aggiunge elementi come finiture, ferramenta, vetri oscurati, componenti per le sospensioni, una cremagliera dello sterzo e simili. Il Kit Deluxe (21.500 dollari) fornisce praticamente tutto il necessario per completare il veicolo, dalla tappezzeria interna ai cablaggi fino al rearend completo Ford da 8 pollici. Queste varie fasi dei kit permettono ai costruttori una certa flessibilità. Se hanno già alcuni componenti o possono ottenere un prezzo migliore, i loro investimenti iniziali possono ovviamente essere mantenuti più bassi.

Per coloro che non sono inclini al montaggio, i veicoli completati iniziano al prezzo di 42.000 dollari. Per quanto riguarda gli articoli finanziari, è opportuno ricordare che l’accordo di vendita di Precision prevede la possibilità di depositare depositi in deposito a garanzia su un conto fiduciario, da svincolare solo al momento della spedizione finale dell’ordine. (I clienti del kit che sono stati bruciati da aziende senza scrupoli apprezzeranno probabilmente di più questa caratteristica).

Ed ecco una nota storica. Abbiamo scoperto che l’ultima versione originale a passo lungo della California Spyder fu completata nel febbraio 1960 e venduta al signor Robert Petersen di Los Angeles. (La Ferrari costruì modelli a passo corto fino al 1963, con una produzione totale limitata di circa 100 vetture). Si può riconoscere il nome di quel cliente come il fondatore della casa madre di questa rivista, la Petersen Publishing. Ora sappiamo cosa fa il signor Petersen nel suo giorno libero.

Vedi tutte le 8 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento