Casco HJC Super-Lite SI-12

Uno dei caschi più leggeri che abbiamo mai visto

Vedi tutte e 3 le fotoRob FisherwriterPatrick HillphotographerFeb 1, 2008

Quando abbiamo saputo del nuovissimo casco Super Lite Si-12 di HJC, abbiamo dovuto metterci le mani su uno di questi per provarlo. Il Si-12 è dotato di un innovativo Composite Weave Shell che fa scendere il peso del secchio del cervello sotto i tre chili. Proprio così, l’Si-12 che HJC ci ha inviato pesava un misero 2,98 libbre (abbiamo usato la bilancia Pitney Bowes nella stanza della posta per verificare la mancanza di peso).

Diventa più impressionante quando ci si rende conto che il casco è valutato Snell SA-5 e viene fornito con un interno in carbonio resistente al fuoco più una presa d’aria in titanio sulla parte superiore. Disponibile in una varietà di colori, il frontalino antiappannamento in policarbonato vanta un design 3D che fornisce il 95% di protezione UV e offre anche un rivestimento antigraffio.

Vedi tutte e 3 le foto

Tutte caratteristiche molto belle, ma abbiamo deciso di portare il casco in pista e di fare una sessione di test. E’ molto leggero e sembra quasi di non indossare affatto il casco, grazie soprattutto al design delle imbottiture interne. Il viso non si sente stretto o schiacciato e la visione periferica è eccellente.

Progettato con tecnologia CAD avanzata, il Si-12 è dotato di ciò che HJC chiama “ACS” o Advanced Channeling Ventilation System. Questo sistema consente un flusso d’aria completo da fronte a retro e fa uscire e riemergere il calore e l’umidità, mantenendovi freschi nelle calde notti d’estate. Il peso più leggero e il sistema di super ventilazione significa meno stress e meno calore sulla testa durante le gare. Tutto ciò si traduce in una minore stanchezza fisica e nella capacità di concentrare più energia (fisica e mentale) sulla guida.

Articolo molto interessante
Fortificazione di una SS Xtreme 700-R4 Overdrive Transmission to Handle 1.000HP

Vedi tutte e 3 le foto

Il Si-12 è disponibile in due colori, il bianco tradizionale e il nero opaco (in figura). HJC ha passato tre anni a sviluppare il Si-12 compatibile con il dispositivo HANS. Con il design superleggero e l’ottimo sistema di ventilazione, pensiamo che il prezzo di 699,99 dollari ne valga la pena.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2008\02\ctrp-0802-pl-hjc-SI-12-helmet-.jpg

Lascia un commento