Cercasi autisti

La Ford F-1 del ’48 Ford F-1 di Larry e Jennifer Camp

Vedi tutte le 11 fotoRich BoydwriterFeb 3, 2005

Gli annunci Volkswagen sono famosi per confondere gli spettatori con il loro slogan “driver wanted”, ma il venditore VW Larry Camp è un convinto sostenitore dei veicoli che possono essere guidati. Precedentemente di proprietà della Marina degli Stati Uniti e di stanza alla stazione navale di Sandpoint, il suo Hunter Green ’48 Ford F-1 è stato salvato dalla dismissione permanente e ricostruito nell’arco di otto anni per navigare nel nord-ovest del Pacifico.

Abbiamo incontrato Larry e Jennifer nel parcheggio dell’hotel ospitante presso i Goodguys West Coast Nationals a Pleasanton, California, mentre Larry stava ripulendo la sporcizia stradale dalla vernice del suo ’48 (accumulata durante la crociera da Seattle). Il pick-up Ford del ’48 molto dritto e pulito appariva come se fosse rotolato giù da un rimorchio chiuso, ma Larry era orgoglioso di dire che hanno guidato per tutta la distanza. Una breve ispezione ha dimostrato che il camion aveva fatto il viaggio senza ammaccature o ammaccature. E la parte inferiore era pulita come il bauletto di un marinaio pronto per l’ispezione. Il telaio originale era stato inscatolato al firewall, e un motore Ford 351ci del ’76 era annoiato 0,060-over. Le testate sono state lavorate con una valvola a tre angoli con l’aggiunta di un pacchetto Edelbrock Performer che include una camma corrispondente, un collettore e un carburatore. I coperchi delle valvole alettate Ford Racing hanno aggiunto scintillio al propulsore pulito. I collettori tubolari Mustang e i tubi di scarico da 2 1/2″ migliorano l’espirazione dei gas esausti del motore.

Articolo molto interessante
Esegui ciò che hai portato le gare - File delle corse

Una coppa dell’olio della coppa posteriore cancella la Fatman Fabrications Mustang II IFS con una cremagliera di sterzo manuale Flaming River. Nella parte posteriore, un kit di molle a foglia parallela e ammortizzatori della Ford Vintage Sacramento Vintage monta un rearend Ford da 9 pollici con marce 3.00:1 per la guida in autostrada o 3.89:1 quando si desidera un’accelerazione più vivace. I freni a disco ventilati anteriori e i freni a tamburo posteriori fermano con sicurezza il dumper da 1/2 tonnellata. Il materiale rotabile è costituito da 15 pollici American Racing Hopsters da 15 pollici che montano pneumatici Grand Spirit serie 60 posteriori e 50 anteriori. Larry ha detto che ha anche un set di steelies rosse con anelli di rifinitura e tappi per un look decisamente vintage anni ’50.

La ricostruzione è stata completata nel 2002 in tempo per conquistare il primo posto in classe (Resto Rod Class) al Seattle Roadster Show 2002. Ma la recente emozione di pilotare il camion dritto e confortevole è stata la grande ricompensa per otto anni di pazienza e dedizione. Potrebbe essere difficile individuare il pickup Hunter Green in mezzo a tutto il fogliame dello stato di Washington, ma è probabile che i Camps vi passino davanti sull’autostrada in arrivo o in partenza. Se lo vedete su un rimorchio, fate come dice il popolare adesivo per paraurti, chiamate la polizia di terra perché la Ford ’48 dei Camps è stata presa a forza! CCT

Articolo molto interessante
1966-1967 Oakland Roadster Show - Candy-Colored Babies

Vedi tutte le 11 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20052137-0502-camp-p.jpg

Lascia un commento