Che cosa sono in forma e finitura e perché sono importanti?

Richard Mayberry dà a una Corvette uno sguardo da vicino sulla linea di ispezione finale dello stabilimento della General Motors Corvette a Bowling Green, Ky. Vedi altre immagini di auto sportive . Foto AP /Mark Humphrey

Nell’industria automobilistica, il termine fit and finish si riferisce al modo in cui le parti di un’auto vanno insieme. Il cofano si unisce senza problemi al gruppo del parafango, in modo che nessuno dei due sporga e gli spazi vuoti tra di loro sono appena visibili? La verniciatura è liscia e uniforme, senza variazioni di colore involontarie? Le tappezzerie sono ben fissate ai sedili senza bordi non rifilati? Le portiere si chiudono bene? Se è così, l’auto ha una vestibilità e una finitura perfette – e questo significa molto.

Quando un cliente guarda un’auto con un occhio all’acquisto, potrebbe non notare consapevolmente la forma e la finitura. In realtà, ci sono buone probabilità che il potenziale acquirente sia più preoccupato per il tipo di chilometraggio o per la potenza del motore. Ma anche quando il cliente calcia le gomme c’è una valutazione visiva inconscia dell’intero veicolo in corso. A un certo livello il cliente è consapevole del fatto che se il costruttore ha avuto la giusta misura e la giusta finitura, allora si preoccupa dei dettagli e probabilmente ha anche altre cose giuste. Inoltre, nessuno vuole un’auto dall’aspetto scadente. Cosa penserebbero i vicini?

Articolo molto interessante
10 pezzi critici di giubbotti antiproiettile per motociclette

Pubblicità

Anche l’industria automobilistica lo sa. Sanno che le piccole cose contano e che un montaggio e una finitura imperfetti possono danneggiare le vendite. Così ci sono interi reparti delle principali case automobilistiche che lavorano quasi esclusivamente con problemi di adattamento e finitura, utilizzando sofisticati macchinari ad alta tecnologia che analizzano il modo in cui i pezzi si adattano a livello di uno o due millimetri. I macchinari utilizzati nelle moderne linee di assemblaggio per analizzare il montaggio e la finitura sembrano usciti da un film di fantascienza, con raggi laser, occhi robotizzati e una combinazione di esseri umani e computer che eseguono l’ispezione finale vera e propria. Negli ultimi anni l’industria automobilistica americana ha persino collaborato con il National Institute for Standards and Technology (NIST) per migliorare la sua capacità di misurare la vestibilità e la finitura.

Nella pagina successiva, esamineremo in dettaglio l’importanza della vestibilità e della finitura, ed esamineremo sia i dispositivi utilizzati per ispezionarla sia le penalità che le case automobilistiche possono aspettarsi se non prestano sufficiente attenzione ai dettagli.

Lascia un commento