Chevrolet Beretta

Alla Chevrolet Beretta è stato assegnato un doppio incarico nella formazione della Chevrolet e, come rivela questo articolo, avrebbe assunto un terzo ruolo se non fosse stato per una imbarazzante mancanza di controllo di qualità.

La Chevrolet Beretta è entrata negli showroom per l’anno del modello 1988 ed è durata per tutta la stagione 1996. La Chevrolet Beretta era fondamentalmente la versione coupé a due porte della Chevrolet Corsica berlina a quattro porte introdotta contemporaneamente.

Galleria di immagini di Chevrolet Beretta
1988 Chevrolet Beretta base model

La Beretta del 1988 era dotata di serie di sospensioni sportive F41
.
e pneumatici da 14 pollici. Vedi altre foto della Chevy Beretta.

Sia la Chevrolet Beretta che la Corsica erano compatte a trazione anteriore con motori a quattro e sei cilindri. Entrambe erano progettate per vendere a meno dei rivali nazionali e di importazione.

Entrambi hanno anche inaugurato uno stile ispirato all’aerodinamica per la linea compatta della Chevrolet, anche se la linea del tetto coupé della Chevrolet Beretta ha dato vita a linee più slanciate rispetto alla berlina della Corsica.

Dotata del motore a quattro cilindri, la Chevrolet Beretta era poco costosa da acquistare ed economica da far funzionare – un buon modo per ottenere lo stile di un coupé senza sovraccaricare il conto in banca.

La Chevrolet Beretta ha offerto anche una serie di modelli sportivi con etichette come GT e GTU e Z26. Questi avevano motori V-6, sospensioni potenziate e finiture specifiche progettate per trasformare quel coupé economico entry-level in un coupé economico in stile europeo.

Articolo molto interessante
Classic Muscle Car Immagini

La Chevrolet Beretta ha svolto questo doppio compito abbastanza bene, almeno come giudicato dai numeri di vendite in buona salute e come misurato rispetto a rivali come la Dodge Avenger.

Ma la Chevrolet Beretta doveva avere una terza dimensione, quella di una cabriolet. Questa sarebbe stata una coupé Beretta con la parte superiore tagliata e un cerchio strutturale trattenuto dietro i sedili anteriori.

La Chevy lo annunciò come un’aggiunta alla gamma Chevrolet Beretta del 1990, e ne costruì una manciata per il servizio come Indy 500 pace cars.

Ma la Chevy non ha mai ottenuto la qualità costruttiva sufficiente per una produzione completa, e la Chevrolet Beretta cabriolet rimane una nota imbarazzante.

1996 Chevrolet Beretta Z26

La Beretta è entrata nel suo ultimo anno di modelli nel 1996 con due

modelli, un’auto base e questa sportiva Z26.

Per altri articoli ricchi di immagini su Chevys e altre grandi auto, vedi:

  • Auto d’epoca: Scoprite più di 400 delle più belle automobili classiche e da collezione del mondo.
  • Muscle Cars: Guardate le Chevys che fumano pneumatici e decine di altre macchine dell’epoca d’oro delle alte prestazioni americane.
  • Auto sportive: Scoprite il piacere dell’automobilismo sportivo allo stato puro in questi accattivanti articoli sulle migliori auto sportive di tutto il mondo.
  • Consumer Guide Automotive: Ecco la vostra fonte per notizie, recensioni, prezzi, informazioni sull’economia del carburante e sulla sicurezza delle auto, dei minivan, dei SUV e dei pickup di oggi.
  • Guida per il consumatore Ricerca auto usate: Nel mercato di una Chevrolet usata o praticamente qualsiasi altro veicolo usato? Date un’occhiata a questi rapporti, che includono richiami di sicurezza e punti di guasto.
Articolo molto interessante
1965 Dodge Coronet 426 Street Wedge

Lascia un commento