CITTÀ DEL GRASSO

Fornire una spinta per il sedere del vostro camion con una sospensione posteriore Fatbar No Limit

Vedi tutti i 21 fotoswpengineWordsSep 18, 2002

Cominciamo con il fattore comfort. I pickup iniziano con uno svantaggio in termini di qualità di guida rispetto alle auto, perché c’è poco peso nella parte posteriore per aiutare a mantenere le cose stabili. Se a questo si aggiunge il fatto che molti dei primi camion avevano molle a balestra posteriori rigide per gestire carichi pesanti, si capisce perché questi vecchi mezzi erano noti per rimbalzare su tutta la strada. Ci sono diversi modi per migliorare la guida mantenendo le molle a balestra, ma molti roditori preferiscono convertirsi a sospensioni posteriori a quattro maglie (o a quattro barre), perché sono più regolabili e, francamente, hanno un aspetto ingannevole. Ma non è tutta una questione di vanità: qualsiasi drag racer vi dirà che i quattro link trasferiscono la potenza in modo più efficiente rispetto alle molle a balestra. E se fatto bene, i quattro link possono fornire una guida più fluida fino al bagagliaio.

Secondo la letteratura No Limit, il sistema Fatbar incorpora diverse caratteristiche di design uniche per capitalizzare quest’ultimo asset. La prima sono le barre stesse, che, a 30 pollici, sono più lunghe della maggior parte per aiutare a ottenere un trasferimento del peso più fluido. Sono anche più grandi di diametro, come il soprannome “Fatbar”. Anche la barra Panhard misura a 30 pollici, e si monta in basso e nella parte posteriore per fornire un centro di rotolamento basso e una minore deflessione radiale. E infine, la configurazione Fatbar è stata progettata per utilizzare ammortizzatori coilover con corse lunghe (5 pollici) e molle morbide (circa 200 libbre) per rendere la corsa più fluida.

Articolo molto interessante
Aggiornamento di A ¿ 50 Olds¿ Sospensioni e sterzo - Rendere felice un uomo di Olds

Parlando di shock, abbiamo utilizzato i coilover Ultra Ride (PN UR5855P) della QA1 Precision Products. Questi particolari ammortizzatori forniscono una compressione morbida e tassi di rimbalzo regolabili, che consentono alla molla di gestire la maggior parte del lavoro di compressione e permettono di comporre la valvola di rimbalzo scegliendo tra 12 diverse impostazioni su una manopola alla base dell’ammortizzatore. Anche i coilovers hanno un aspetto ingannevole, con un corpo in alluminio anodizzato lucido e una molla “cromata” verniciata a polvere che fornisce un’adeguata caramella per gli occhi senza essere eccessivamente appariscente.

Fonti:

No Limit Engineering455 South D St., Unità 4, Dept. CTSan Bernardino, CA 92401(888) 297-6032www.nolimit.net

QA1 Precision Products21730 Hanover Ave., Dept. CTLakeville, MN 55044(800) 721-7761www.qa1.net

Vedi tutte le 21 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento