Come controllare il liquido dei freni

use caution when adding brake fluid

iStockphoto/Thinkstock<br
Non riempite mai il serbatoio al di sopra del segno “pieno” in quanto ciò potrebbe causare danni al vostro sistema frenante o causarne il trabocco.

Ricordate il vecchio cartone animato “Flintstones” in cui Fred Flintstone spingeva i piedi a terra per fermare la sua auto? I freni della nostra auto oggi sono sorprendentemente simili: mettiamo i piedi per terra e l’auto si ferma. Nel nostro caso, però, ci sono un paio di cose tra noi e la strada: pneumatici, freni e un liquido incredibilmente utile e sottovalutato che chiamiamo “liquido dei freni”.

Senza il liquido dei freni, non c’è modo per la pressione che si applica con i piedi per arrivare ai freni. È come se Fred scendesse con i piedi, ma non riuscisse a raggiungere la carreggiata: non è una bella sensazione quando si scende lungo una collina tortuosa.

Poiché i liquidi sono per natura relativamente incomprimibili (cioè, applicando pressione ad un liquido non ne diminuisce sensibilmente il volume), costituiscono un mezzo ideale per trasferire la pressione dal piede al freno senza perdere forza. Un vantaggio del liquido per freni rispetto ad un’opzione meccanica strettamente non liquida è che il guidatore non sente le forti forze che agiscono sulle pastiglie dei freni, dove le temperature possono salire fino a circa 800 gradi Fahrenheit (426,7 gradi Celsius).

Se si guarda una diligenza del XIX secolo, si vede una grande leva su un lato – questo è ciò che hanno tirato per fermare la carrozza. Provate a immaginare le vibrazioni che si propagano sul braccio, soprattutto se avete bisogno di fermarvi velocemente.

Articolo molto interessante
Quali test funzionano per la diagnosi dei problemi ai freni?

Su Avanti

  • Come funziona lo spurgo dei freni
  • Come funziona il guasto del freno
  • Come funzionano le linee dei freni
  • Perché la mia auto perde liquido dei freni?
  • Quali test funzionano per la diagnosi dei problemi ai freni?

Per quanto utile sia il liquido dei freni, richiede comunque una manutenzione regolare, proprio come gli altri liquidi per auto, come il liquido di raffreddamento o l’olio motore. Per la maggior parte dei veicoli, si raccomanda di cambiare il liquido dei freni ogni 1-2 anni. Il manuale d’uso e manutenzione contiene informazioni specifiche per il vostro veicolo.

Se sei ambizioso, puoi cambiare da solo il liquido dei freni. Questo processo non è così semplice come cambiare l’olio del motore, soprattutto se si considerano le condizioni anguste sotto il cofano dei veicoli odierni. Prima di tutto dovete spurgare, o drenare, il vostro impianto del liquido dei freni, poi aggiungere nuovo liquido pulito. Se siete pronti per il compito di cambiare il vostro liquido dei freni, potete risparmiare un pacchetto. Secondo AutoMD, facendo da soli si possono risparmiare circa 100 dollari per il veicolo medio [fonte: AutoMD]. Basta rendersi conto che farlo in modo sbagliato può costarvi molto di più se i vostri freni cedono.

Controllare il vostro fluido è un po’ più facile. Lo spiegheremo nella prossima sezione.

Lascia un commento