Come funziona il Super Truck Racing

PROSSIMA PAGINA Will American race fans embrace super truck racing? See more truck pictures.Gli appassionati di corse americane abbracceranno le corse dei super camion? Guarda altre immagini di camion.Per gentile concessione di MAN Group

Si suppone che l’America faccia cose un po’ più grandi del resto del mondo. Un esempio è quello dei monster truck – pneumatici più grandi, motori più grandi, rumore maggiore; sono un po’ come il Texas su ruote e steroidi.

Pubblicità

In un settore specifico dell’autotrasporto (o delle corse di camion), tuttavia, i buoni vecchi Stati Uniti d’America possono essere battuti. In Europa e in altre parti del mondo, i re della strada sono diventati i re delle piste. Dall’inizio degli anni ’80 le corse dei camion sono state un’attrazione crescente. Pensate al camion che trasporta un carico di pannolini su un rimorchio a Wal-Mart che sfreccia su una pista pianeggiante a velocità fino a 100 miglia all’ora (161 chilometri all’ora). E non si tratta di un viaggiatore stanco della strada, ricoperto di sabbia e sale, ma piuttosto di una macchina da corsa modificata e veloce, alla pari con le migliori NASCAR e macchine da Formula Uno di oggi.

Come le corse americane della NASCAR, il circuito dei super camion è cresciuto da origini umili, dove i piloti si fermavano alla consegna prevista, lasciavano il carico, correvano, riprendevano il carico e lo consegnavano entro il giorno lavorativo successivo. Piuttosto che spostarsi dalle strade secondarie e dalle corse al chiaro di luna come facevano i primi piloti NASCAR, questi camion si spostavano dal trasporto di merci di tutti i giorni al trasporto, beh, sapete, intorno ad alcuni dei più storici percorsi di gara europei e internazionali. I loro piloti sono più o meno gli stessi — ragazzi medi con sogni non così medi che si fanno un nome in uno sport che ha attirato più di 200.000 tifosi ad ogni gara durante la sua giornata.

Articolo molto interessante
1948 NASCAR Risultati modificati

Con il passare del tempo e gli effetti del ridimensionamento delle economie, le corse dei supercarri si sono trasformate in semplici corse di camion. E anche se questi leviatani non arriveranno presto sulle coste degli Stati Uniti (almeno come qualcosa di diverso da un videogioco), è comunque meglio essere pronti, perché potrebbe essere solo questione di anni prima che i fan delle corse americane abbraccino la sfacciata realtà delle corse dei super camion. Quindi, continuate a leggere e preparatevi a conquistare una pole position in quello che potrebbe essere il trend delle corse del futuro.

Lascia un commento