Come funziona il vetro di sicurezza?

Up Next Lavoratori che controllano che il vetro di sicurezza non abbia difetti. Vedi altre immagini di sicurezza auto.Robert Nickelsberg//Time Life Pictures/Getty Images

I costruttori di automobili iniziarono ad utilizzare il vetro laminato di sicurezza, noto anche come vetro per auto, per i parabrezza delle automobili nel 1927. Per realizzare il vetro di sicurezza laminato, il produttore mette a sandwich un sottile strato di pellicola plastica trasparente flessibile chiamata polivinilbutirrale (PVB) tra due o più pezzi di vetro. La pellicola di plastica tiene il vetro in posizione quando il vetro si rompe, contribuendo a ridurre le lesioni da vetro volante. La pellicola può anche allungarsi, ma il vetro si attacca ancora ad esso. È anche abbastanza difficile penetrare il vetro di sicurezza laminato, rispetto al normale vetro di una finestra. Anche il “sandwich con un po’ di dare” di cui è fatto il vetro di sicurezza laminato aiuta a trattenere gli occupanti in un veicolo! Le banche utilizzano un vetro stratificato a più strati per aiutare a fermare i proiettili.

Il vetro di sicurezza laminato ha altri due vantaggi aggiuntivi:

Pubblicità

  • Riduce la trasmissione del suono ad alta frequenza.
  • Blocca il 97% delle radiazioni ultraviolette.

Viene utilizzato anche il vetro di sicurezza laminato:

  • Termometri per la rilevazione della temperatura corporea
  • Tavole da taglio
  • Finestre per serre
  • Box doccia
  • Divisori per ufficio
Articolo molto interessante
Ford Drugged Drugged Driving Suit Is Soooo Coool, amico

Il vetro di sicurezza laminato resiste alla caduta dal telaio durante un terremoto o un tornado.

Il vetro di sicurezza temperato è un singolo pezzo di vetro che viene temperato con un processo che riscalda, poi raffredda rapidamente, il vetro per indurirlo. Il processo di tempra aumenta la resistenza del vetro da cinque a dieci volte quella del vetro non temperato. Il vetro di sicurezza temperato si rompe in modo diverso dal normale vetro trasparente. Quando il vetro di sicurezza temperato viene colpito non si rompe in pezzi appuntiti e frastagliati di vetro simile a schegge, come fanno i normali vetri delle finestre o gli specchi. Si rompe invece in piccoli pezzi di ciottoli, senza spigoli vivi. Viene utilizzato nei finestrini laterali e posteriori delle automobili. Gli occhiali utilizzano vetri temperati che sono stati temprati con un processo chimico.

Viene utilizzato anche il vetro di sicurezza temperato:

  • Monitor per computer
  • Display a cristalli liquidi (LCD)
  • Lucernari
  • Scaffali del frigorifero
  • Porte del forno
  • Porte antitempesta

In una giornata di sole, se si indossano occhiali da sole polarizzati, è possibile individuare facilmente i vetri di sicurezza temperati nei finestrini posteriori di un’automobile. Inclinate la testa di 90 gradi circa e vedrete un motivo simmetrico nel vetro creato durante il processo di tempra.

Lascia un commento