Come funziona l’auto elettrica G-Wiz

England's most popular electric car, the G-Wiz, drives past a petrol station in London. Are its energy-saving qualities too good to be true? See more pictures of small cars.L’auto elettrica più popolare d’Inghilterra, la G-Wiz, passa davanti a una stazione di servizio di Londra. Le sue qualità di risparmio energetico sono troppo buone per essere vere? Vedi altre immagini di piccole auto.Scott Barbour/Getty Images

Seduti davanti al computer, si fa clic su “Compra ora”. Assicuratevi che la selezione corretta sia nel vostro carrello online prima di fare il check out, noterete il totale dell’ordine. Per un articolo, il costo sarà di £9.194,00, circa $18.000 USD a febbraio 2008. Ma questo prezzo insolitamente alto per qualcosa acquistato su Internet non ti spaventa, perché non stai comprando un libro molto costoso o non ti fai fregare da un venditore di terze parti su Amazon.com – il prodotto che stai ordinando è il Reva G-Wiz Automatic Electric Vehicle , un’automobile elettrica senza emissioni prodotta in India e disponibile attraverso il rivenditore britannico GoinGreen.

Ordinare da uno showroom online è solo una delle tattiche dell’azienda che mira a ridurre i costi e a diminuire l’effetto che i viaggiatori urbani hanno sull’ambiente. Con auto più piccole e più efficienti come la Smart Car di gran moda in Inghilterra, la G-Wiz è diventata rapidamente uno dei veicoli elettrici più popolari del Regno Unito, con oltre 900 modelli che circolano per le strade di Londra [fonte: GoinGreen]. GoinGreen pubblicizza la G-Wiz come il veicolo più verde disponibile per l’acquisto in Inghilterra – il suo sito web afferma che il motore elettrico della G-Wiz produce zero emissioni dirette, e una carica completa di otto ore costa circa 1 dollaro (50 pence), l’equivalente di quasi 600 miglia per gallone. Il veicolo è anche esente dalle nuove pesanti tasse di congestione di Londra, e gli autisti possono parcheggiare gratuitamente in alcune aree e utilizzare i punti di ricarica su strada mentre sono lontani dalla G-Wiz.

Articolo molto interessante
Come funziona la Land Rover Invisible Hood

Quindi comprare un’auto elettrica abbastanza economica, risparmiare di più in futuro sui costi energetici e aiutare l’ambiente, tutto ciò suona come un grande divertimento – ma è troppo bello per essere vero? L’idea di ordinare un’automobile online e di farsela consegnare invece di andare in una concessionaria potrebbe essere sufficiente per far scattare qualche spia. Oltre a questo, qualche brutta pubblicità e preoccupazioni per la sicurezza hanno garantito alla G-Wiz tanti detrattori quanti ammiratori.

Quanto stanno sacrificando le case automobilistiche in sicurezza per realizzare un’auto economica e pulita? È davvero un’automobile efficiente, o GoinGreen e Reva stanno solo facendo il greenwashing dei britannici? In questo articolo, daremo un’occhiata alla G-Wiz e ad alcune delle polemiche che la circondano.

Lascia un commento