Come funziona la Honda EV-STER

The Honda EV-STER Concept. See more pictures of concept cars.Il concetto Honda EV-STER. Vedi altre immagini di concept cars.Per gentile concessione di Honda

Nel mondo automobilistico, Honda ha una grande reputazione per le sue macchine affidabili e ben costruite. Purtroppo per Honda, affidabile non si traduce in sexy in nessuna lingua e anche Honda ha ammesso che le loro auto sono state un po’ noiose ultimamente [fonte: Drive]. Ma al Tokyo Motor Show 2011 Honda ha presentato l’EV-STER, una concept car sportiva elettrica che ha più cose in comune con la Tesla Roadster che con qualsiasi modello Honda.

Honda vuole posizionarsi come un’azienda automobilistica divertente ed emozionante, riempiendo il vuoto di auto sportive che è stato lasciato quando la S2000 è stata sospesa nel 2009. Il loro direttore creativo della divisione styling design e sviluppo, Yoshinori Asahi, ha detto che, sebbene le auto Honda fossero state noiose in passato, guardavano avanti e progettavano auto emozionanti che si adattassero alla personalità dell’azienda [fonte:Drive]. Non c’è modo migliore per mostrare il lato divertente della Honda di quando si vede la Honda EV-STER per la prima volta.

Il concetto di cabriolet a due posti a trazione posteriore è stato originariamente concepito come un veicolo completamente elettrico, ma Honda sta progettando di costruire l’EV-STER con un motore a benzina montato dietro i sedili [fonte: Siu]. Sì, avete letto bene; Honda sta effettivamente progettando di realizzare questo concetto. L’EV-STER sarà costruito e venduto – anche se non si sa ancora dove sarà venduto.

Articolo molto interessante
1970 Ford King Cobra

Mettere il motore proprio dietro i sedili produce una distribuzione equilibrata del peso e tiene sotto controllo le ruote posteriori quando il semaforo diventa verde. Seguirà probabilmente una versione elettrica, il che è un po’ ironico dato che il nome del concept identifica chiaramente l’auto come veicolo elettrico (da qui la EV nel nome). Non si sa se Honda cambierà il nome per chiarire la confusione.

Allora perché l’EV-STER è un passo avanti per Honda? Beh, alla Honda piace pensare che stanno tornando a creare veicoli divertenti, e a noi piace pensare che abbiano ragione.

Vai alla pagina successiva per vedere cosa c’è di così straordinario nell’EV-STER.

Lascia un commento