Come funziona la sicurezza NASCAR

NEXT PAGE The seat in a NASCAR race car: Note how it wraps tightly around the driver's ribs and shoulders. See more NASCAR pictures. Il sedile di un’auto da corsa NASCAR: Si noti come avvolge saldamente le costole e le spalle del pilota. Vedere più immagini NASCAR .

Un’auto della National Association for Stock Car Auto Racing (NASCAR) è una macchina sorprendente che spinge i limiti fisici dell’ingegneria automobilistica. La realizzazione di una di queste auto è un compito meticoloso che richiede dozzine di progettisti, ingegneri e meccanici che impiegano centinaia di ore per perfezionare la macchina prima che entri in pista. In pista, il pilota mette in mostra le sue capacità professionali dirigendo questa macchina da 1.542 kg (3.400 libbre) intorno a una pista ovale a velocità che terrorizzerebbe la maggior parte delle persone.

Pubblicità

Per molti, sedersi al timone di una di queste macchine da sogno su misura è un’idea allettante. Con 750 cavalli di potenza sotto il cofano, le macchine hanno la capacità di raggiungere velocità superiori a 200 mph (321 km/h). Ma essere al volante di questa macchina mentre gira fuori controllo su una superstrada ad alta velocità a 180 miglia orarie (289 km/h), che si dirige direttamente verso un muro di contenimento in cemento, è la sobria realtà che i piloti professionisti devono affrontare. Certamente, la tragica morte del sette volte campione NASCAR Dale Earnhardt alla Daytona 500 del 2001 ha aumentato la consapevolezza di tutti sui pericoli delle corse automobilistiche professionali.

Articolo molto interessante
Qual è stato il gentleman's agreement della NASCAR?

In un’auto stradale media dotata di airbag e cinture di sicurezza, gli occupanti sono protetti durante gli scontri a 35 km/h contro una barriera di cemento. Ma a 180 miglia all’ora, sia l’auto che il conducente hanno più di 25 volte più energia. Tutta questa energia deve essere assorbita per far fermare l’auto. È una sfida incredibile, ma le auto di solito la gestiscono sorprendentemente bene. In questa edizione di HowStuffWorks , imparerete come i piloti NASCAR sono in grado di allontanarsi da così tanti incidenti, e sui nuovi dispositivi di sicurezza in fase di sviluppo per prevenire futuri incidenti mortali legati alla gara.

Lascia un commento