Come funzionano gli Hypercar

Cosa rende i nostri veicoli così inefficienti? Vedi immagini di concept car . Justin Sullivan/ Immagini Getty

Non importa che tipo di auto guidi, probabilmente ti piacerebbe avere un chilometraggio migliore. Anche se si guida un veicolo ibrido efficiente, ogni volta che si riempie il serbatoio ci si può trovare a pensare: “Non sarebbe bello se potessi fare ancora più chilometri? Tipo, più di 100 miglia per gallone (42,5 chilometri per litro)?”. Beh, se un gruppo di ingegneri visionari ha la sua strada, potresti farlo.

Persone come l’esperto di politica energetica Amory Lovins, i progettisti di un’azienda chiamata Fiberforge e persino gli ingegneri automobilistici di Volkswagen hanno lavorato sodo per cercare di creare auto incredibilmente leggere e ultra efficienti. Il risultato: le ipercar. Con materiali avanzati e sistemi di alimentazione alternativi, gli ipercar non devono sacrificare la sicurezza, le prestazioni o il lusso in nome dell’efficienza del carburante.

Pubblicità

Se pensate che la tecnologia automobilistica sia pronta ad evolversi dopo essere rimasta sostanzialmente la stessa negli ultimi 50 anni, allora questo articolo vi spiegherà perché potreste avere ragione. Invece di veicoli multi-tonnellate con telaio in acciaio e motori a combustione interna, vi mostreremo automobili realizzate con materiali compositi al carbonio, più leggere e più resistenti dell’acciaio, con forme aerodinamiche eleganti e motori incredibilmente efficienti. Infatti, alcune di queste auto sono così efficienti che potreste collegarle alla rete elettrica e restituire l’energia alla rete per uno sconto sulla bolletta elettrica. Non si tratta solo di un futurismo da “torta nel cielo”. Vi mostreremo alcune ipercar che sono in circolazione oggi.

Articolo molto interessante
I 10 modi migliori per abbassare e sollevare l'auto o il camion

Se state progettando di progettare un’auto super-efficiente, la prima cosa da fare è capire cosa rende i veicoli attualmente in circolazione così inefficienti – è una lista piuttosto lunga. Scoprite cosa c’è in cima alla lista nella pagina successiva.

Lascia un commento