Come funzionano gli sconti auto e gli incentivi

Image Gallery: Sports Cars A Galleria immagini: Sports Cars Un palloncino “vendita” pubblicizza un prezzo speciale su una Mustang in una concessionaria Ford a Tacoma, Wash. Vedi altre immagini di auto sportive . Foto AP /Elaine Thompson

Conosci la sensazione: Hai messo gli occhi su qualcosa che vuoi o di cui hai bisogno, ma è un po’ troppo costoso. Poi, boom, si va in vendita, e ci si butta a capofitto. Sei riuscito ad ottenere esattamente quello che volevi (con uno sconto), e anche il venditore ha ottenuto una vendita. Vincono tutti.

Mentre i rivenditori come la drogheria o il grande magazzino possono offrire vendite o coupon, le case automobilistiche e i concessionari tendono a scontare la loro merce attraverso sconti e incentivi. Gli sconti e gli incentivi per le auto sono programmi che stimolano le vendite per le case automobilistiche offrendo risparmi ai consumatori.

Pubblicità

Ci sono tre tipi principali di sconti e incentivi offerti ai consumatori: sconti in contanti, finanziamenti a basso interesse e leasing speciali. I concessionari di auto possono anche ottenere incentivi dal costruttore per contribuire a stimolare le vendite. E se sapete quali incentivi vengono concessi al concessionario, potete usare queste informazioni per negoziare un accordo migliore per voi stessi.

Se sapete come funzionano gli sconti e gli incentivi per i consumatori, potete anche usare queste informazioni per trovare l’offerta migliore. Ad esempio, dato che ora sapete che le case automobilistiche usano gli incentivi per aumentare le vendite, è facile vedere che i marchi con vendite lente tendono ad offrire i migliori incentivi ai consumatori. Quindi, se una casa automobilistica sta avendo un buon mese o un buon anno di vendite (e se volete risparmiare), potreste voler acquistare un concorrente che è un po’ in crisi di vendite – è probabile che stia offrendo sconti migliori.

Articolo molto interessante
10 I più terrificanti difetti di fabbricazione dei veicoli

Un esempio lampante è la Toyota. Nell’inverno del 2010, Toyota ha subito un massiccio crollo delle vendite a causa dei richiami altamente pubblicizzati di auto, camion e SUV Toyota. Le vendite sono crollate. Per riportare i clienti nei suoi showroom, Toyota ha offerto molti incentivi, che hanno fatto scendere il prezzo di una nuova auto o di un nuovo camion Toyota.

Semplicemente prestando attenzione a ciò che succede nel mercato automobilistico e ai produttori che offrono incentivi, probabilmente si può ottenere la prossima auto con uno sconto decente. E a chi non piacerebbe?

Lascia un commento