Come funzionano i sistemi di frenatura automatica

Volvo's City Safety system automatically brakes if the driver fails to react in time when the vehicle in front slows down or stops. Want to learn more? Check out these Brake Pictures. Il sistema City Safety di Volvo frena automaticamente se il conducente non reagisce in tempo quando il veicolo che precede rallenta o si ferma. Volete saperne di più? Date un’occhiata a queste immagini dei freni . Per gentile concessione di Volvo Cars of North America, LLC

Ah, il pendolarismo mattutino. Sei esausto, il traffico strisciante e il tuo telefono già cinguetta con e-mail, promemoria di appuntamenti e cose da fare che preferiresti non fare affatto. Guardi in basso per vedere cosa quello stupido dispositivo sta impazzendo in questo momento, e quando guardi in alto, l’Humvee di fronte a te si è fermato. Ora è a pochi centimetri di distanza. Fai una faccia come la piccola Macaulay Culkin sorpresa in “Home Alone” e si inceppa sui freni, si spera in tempo per evitare un’enorme bolletta dell’assicurazione e una donna arrabbiata in un muumuuu che ti fa causa per colpo di frusta.

Ma questo tipo di disavventura può essere un ricordo del passato, grazie alla frenata automatica. Questi sofisticati sistemi utilizzano i sensori e i computer della vostra auto per anticipare un incidente e aiutare il vostro sonnolento se stesso ad evitare di urtare i parafanghi – o peggio.

Pubblicità

Queste tecnologie per evitare gli incidenti sono disponibili all’estero da anni, ma in realtà negli ultimi anni abbiamo appena iniziato a vederle negli Stati Uniti. Si potrebbe pensare che sia perché qui siamo così felici di fare causa (ricordate la vittima del colpo di frusta di muumuuu di cui abbiamo parlato?), ma David Sullivan, l’esperto residente alla Subaru sul suo sistema EyeSight, dà una spiegazione più caritatevole.

Articolo molto interessante
10 Pneumatici per motociclette e accessori per pneumatici

“Gli Stati Uniti sono un mercato così ampio e molto vario con molte esigenze diverse. Le persone in tutto il paese guidano in modo diverso, e le diverse regioni sono come un gruppo di piccoli paesi”, ha detto. In Giappone, dove hanno avuto EyeSight dall’anno modello 2007, le strade sono “abbastanza omogenee, e le leggi stradali sono le stesse ovunque”. Nessuna regola speciale sulle inversioni a U o a sinistra su un senso unico o a destra sul rosso – ma non quel rosso, non in questo stato – per loro.

Ora che la tecnologia sta arrivando negli Stati Uniti in più modelli, diamo un’occhiata a cosa può fare per voi prima che la caffeina faccia effetto durante il vostro viaggio mattutino.

Lascia un commento