Come funzionano le catene di sicurezza

Questo camionista potrebbe imparare il modo difficile in cui una semplice buca gli può costare il suo carico – e che una catena di sicurezza avrebbe potuto salvarlo.Tony Page/Getty Images

Stai navigando lungo l’autostrada a 60 mph, rimorchiando la tua barca su un rimorchio dietro di te. All’improvviso, si incontra un enorme ostacolo sulla strada, e il rimorchio si stacca dal supporto a sfera. Proprio così, 12.000 libbre di metallo volano liberamente lungo l’autostrada, pronti a sbattere contro il traffico in arrivo.

Quando i ganci per rimorchio non sono fissati correttamente, possono causare gravi incidenti. Ecco perché è necessaria una seconda linea di difesa quando si traina un rimorchio. È qui che entrano in gioco le catene di sicurezza per il gancio di traino .

Pubblicità

Le catene di sicurezza sono utilizzate per mantenere il veicolo trainante e il rimorchio collegati nel caso in cui si scolleghino lungo una parte dell’attrezzatura di traino. Non solo è una buona idea averle sul gancio di traino ogni volta che si traina, ma è la legge che le impone. Le leggi federali, così come le leggi di molte città e stati, richiedono di avere catene di sicurezza equipaggiate durante il traino.

In questo articolo parleremo del motivo per cui avete bisogno di una catena di sicurezza per il gancio di traino, così come di come installare correttamente questi accessori per il gancio di traino sul vostro veicolo trainante in modo da non causare incidenti.

Articolo molto interessante
Come funzionano i freni antibloccaggio

Lascia un commento