Come funzionano le piastre di base di traino



Per trainare un secondo veicolo con quattro ruote a terra, è probabile che sia necessario installare le piastre di base per il traino.©iStockphoto/Tim McCaig

Trainare un veicolo dietro l’altro può essere una grande comodità. Forse siete in camper e volete il furgone della famiglia per le visite turistiche e le commissioni. Potrebbe essere che stai consegnando una macchina nuova a una persona cara e hai bisogno di un modo per trasportarla con un solo autista. In casi come questi, ci sono alcuni componenti chiave per il traino che dovrete considerare prima di mettervi in viaggio.

Ad esempio, è necessario decidere come si vuole trainare il veicolo. Potete trainare il veicolo su un rimorchio con tutte le ruote alzate da terra (chiamato quattro ruote in alto), potete trainare il veicolo su un carrello che solleva solo le due ruote anteriori, oppure potete trainare il veicolo con una barra di traino e avere tutte e quattro le ruote sulla strada (chiamato quattro ruote in basso). Il traino con quattro ruote a terra è il modo più popolare per trainare un veicolo, ma comporta alcuni fattori importanti da considerare. Come discusso in altri popolari articoli di HowStuffWorks sul traino, diversi veicoli stabiliscono come possono essere trainati. Se volete trainare alcune marche e modelli con tutte e quattro le ruote a terra, siete pronti a partire. Altri, specialmente quelli automatici, potrebbero aver bisogno di una pompa di lubrificazione per raffreddare la trasmissione. Ma i componenti di traino che quasi sempre hanno persone dirette al negozio per trainare correttamente i loro veicoli sono le piastre di base.

Pubblicità

Nella pagina successiva, esploreremo cosa sono le piastre di base per il traino e perché possono essere così importanti per un traino sicuro.

Lascia un commento