Come funzionano le zone di sgualcitura

Le zone di sbriciolamento sono progettate per assorbire e ridistribuire la forza di una collisione. Vedi altre immagini sulla sicurezza delle auto.Yellow Dog Productions/Getty Images

La sicurezza automatica ha fatto molta strada negli ultimi decenni e una delle innovazioni più efficaci è la zona di accartocciamento . Conosciute anche come zona di schiacciamento , le zone di accartocciamento sono aree di un veicolo progettate per deformarsi e accartocciarsi in caso di collisione. Questo assorbe una parte dell’energia dell’impatto, impedendone la trasmissione agli occupanti.

Naturalmente, mantenere le persone al sicuro negli incidenti d’auto non è così semplice come far accartocciare l’intero veicolo. Gli ingegneri devono considerare molti fattori nella progettazione di auto più sicure, tra cui le dimensioni e il peso del veicolo, la rigidità del telaio e le sollecitazioni a cui l’auto può essere sottoposta in caso di incidente. Per esempio, le auto da corsa subiscono impatti molto più severi rispetto alle auto da strada, e i SUV spesso si schiantano con più forza rispetto alle auto piccole.

Pubblicità

Scopriremo come le zone di accartocciamento ridistribuiscono le forze coinvolte in un incidente, di cosa sono fatte le zone di accartocciamento e conosceremo alcuni altri sistemi di sicurezza avanzati che sono in fase di test in questo momento. Scopriremo anche come le zone di accartocciamento sono state incorporate nelle auto da corsa e perché si sarebbero potuti evitare diversi incidenti mortali in gara se lo sport avesse adottato prima queste caratteristiche di sicurezza. Daremo anche un’occhiata alle zone di accartocciamento progettate per assorbire l’impatto massiccio di una collisione con un treno.

Articolo molto interessante
Come funziona la guida su ghiaccio

Per scoprire le forze coinvolte in una collisione e per imparare come una zona di accartocciamento ben progettata può ridurre al minimo le lesioni degli occupanti, leggere la pagina successiva.

Cosa c’è in una zona frantumata?

Le specifiche dei disegni delle zone di accartocciamento sono di solito informazioni proprietarie che i costruttori di automobili sono riluttanti a divulgare. Possono variare ampiamente, a seconda delle dimensioni e del peso del veicolo. I progettisti devono trovare un equilibrio tra troppa resistenza agli urti e troppo poca resistenza agli urti. I progetti semplici possono includere segmenti di telaio costruiti per piegarsi in determinate aree o collassare su se stessi. I progetti più avanzati possono utilizzare una varietà di metalli e altri materiali accuratamente progettati per assorbire la maggior quantità possibile di energia cinetica. Le auto ad alte prestazioni spesso utilizzano un design a nido d’ape, che offre rigidità in condizioni normali, ma può collassare e accartocciarsi in caso di urto.

Lascia un commento